Jaishil mistero
Jaishil mistero
Jaishil "Drifter" Mistry è un analista di Dota 2, giornalista di eSport e allenatore professionista. Ha un'elevata competenza nel draft e nell'analisi del gioco delle partite di Dota 2. Connettiti con lui su Twitter @DrifterDota

Virtus.pro lascia temporaneamente la scena di Fortnite

L'ex roster Virtus.pro Fortnite di Dmitriy "Hurmaxx" Geynts, Kirill "kiryacheFN" Griyshin, Jamal "jvmsidxx" Saydaev e Dmitry "Siberiajkee" Voronin stanno insieme con la parola "Fortnite" sopra di loro.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Virtus.pro ha annunciato tramite Twitter che il suo roster di Fortnite è stato sciolto.


Dmitriy "Hurmaxx" Geynts, Kirill "kiryacheFN" Griyshin, Jamal "jvmsidxx" Saydaev e Dmitry "Siberiajkee" Voronin hanno sostenuto le battaglie Fortnite di Virtus.pro dall'aprile 2020, quando kiryacheFN si è unito all'organizzazione di eSport per completare la formazione. Il CEO di Virtus.pro Sergey Glamazda ha tenuto in grande considerazione questa squadra, insieme ai manager e ai creatori di contenuti. Ha affermato con enfasi che erano "persone di talento e molto carismatiche".

Ma questa squadra è ora in fase di scioglimento, come ha annunciato Virtus.pro sul suo sito web e attraverso Twitter che ha deciso di lasciare Fortnite.

Glamazda ha citato alcuni motivi alla base della decisione. In primo luogo, l'ambiente di Fortnite ruota attorno ai giocatori al punto che le organizzazioni sembrano inutili. I creatori di contenuti di Fortnite possono guadagnare direttamente dai giocatori che li supportano nel gioco. Questa è una cosa che non aiuta l'organizzazione in questo senso. In secondo luogo, ottenere accordi di sponsorizzazione stava diventando difficile a causa della fascia di età più giovane che compone il pubblico di Fortnite.

Virus.pro ha visto i suoi giocatori di Fortnite guadagnare un totale di $ 387,000 in premi per i tornei. Sono diventati campioni in diversi tornei e hanno partecipato alle finali della Fortnite World Cup. Tutto da quando l'organizzazione ha formato il suo primo team Fortnite nel luglio 2018.

Glamazda, tuttavia, non ha messo un periodo all'uscita da Fortnite di Virtus.pro, "La situazione può sempre cambiare", ha detto. “Possiamo tornare a Fortnite. Ma per ora vorrei ringraziare i nostri fan che ci hanno supportato fino in fondo e anche i giocatori che ci hanno portato molti ricordi gioiosi e momenti salienti ".

▰ Altro Fortnite News

▰ Ultime notizie di eSport