Malik Shelp
Malik Shelp
Malik è specializzato in fotografia di eSport, videografia, editing video e design grafico. Ha anche scritto articoli su Overwatch e Dota per oltre 2 anni per DBLTAP e altri punti vendita di eSport. Puoi saperne di più su Malik nella nostra pagina Informazioni.

Valorant solleva preoccupazioni per il futuro di Overwatch

Il nuovo gioco di zriopt, Valorant, solleva preoccupazioni su Overwatch
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Uno dei membri più importanti dello Shock di San Francisco sta per recitare nel ruolo di Valorant, il che significa professionalmente serie preoccupazioni per Overwatch.


Jay "Sinatraa" Won non è il primo giocatore di Overwatch ad annunciare il ritiro per giocare a Valorant, ma è una delle partenze più significative. I tempi preoccupanti per Overwatch hanno reso il recente successo di mercato di Valorant molto più facile. I titoli più recenti come Fortnite e Overwatch stanno lottando per consolidarsi nell'attuale struttura degli eSport. Sinatraa in partenza dallo Shock è enorme considerando la sua prevalenza come volto per la Overwatch League. Anche se Sinatraa voleva competere in Valorant per NRG, le regole di Blizzard proibiscono ai giocatori di ritirarsi per giocare per un altro esport nella stessa organizzazione. Questa regola danneggia le organizzazioni e i giocatori, costringendoli a fare enormi cambiamenti se scelgono di passare nella loro carriera.

fuori con il vecchio

Valorant è stato argomento di discussione per il mese scorso nella comunità di eSports. Il gioco è avvincente e soddisfacente mentre offre qualcosa ai giocatori di tutti i vari titoli. A differenza del quadro confuso di Overwatch, Valorant si concentra sullo stile di gioco tattico degli FPS con una sparatoria serrata. Overwatch e Fortnite possono essere ordinati nella stessa sottosezione di eSports, l'unica differenza è che Fortnite comprende il loro mercato. Il finale bombastico e uno schermo spesso occupato sovrastano le sfumature del lato strategico di Overwatch.

Il primo anno della Overwatch League non è andato alla perfezione, ma è stato elettrizzante e nuovo. Mentre Blizzard cercava di stabilizzare il gioco, la scena Tier 2 e Tier 3 cadde a margine. Le organizzazioni hanno rilasciato innumerevoli squadre di contendenti a causa dei costi elevati e del calo di visualizzazioni e supporto. L'attrazione della longevità non è lì per Overwatch. La barriera d'ingresso che va da Open Division a Contenders alla Overwatch League è estremamente dura. La divisione aperta si è quasi dissolta, e Contenders ha registrato un costante declino nell'ultimo anno.

ALTRO DA ESTNN
Overwatch 2022 Summer Showdown in arrivo! Mappe, modalità di gioco e altro!

Valorant è ancora in beta chiusa mentre Riot lavora per affinare la perfezione troppo competitiva del gioco. Il nuovo titolo ha la sua giusta quota di problemi, ma il track record di Riot con scene competitive fa vergognare Blizzard. I tornei Valorant si svolgono ogni fine settimana a ogni livello di abilità, dominando gli spettatori di Twitch e Mixer. Al momento del rilascio della beta chiusa, TwitchRivals ha ospitato una piccola competizione con una varietà di streamer. Il torneo ha dato il via al dominio di un mese di Twitch che continua ancora oggi. La partnership di Riot e Twitch per offrire l'accesso esclusivo alla closed beta ha incentivato solo i fan a guardare gli streaming di Valorant. Professionisti di tutti gli eSport sono diventati dipendenti da questo nuovo sparatutto tattico.

incoraggiare la concorrenza

100 Thieves è stato il primo a ospitare un importante torneo Valorant con giocatori e streamer di eSport di alto livello. Le prime tre squadre guidate da Timothy "TimtheTatman" Betar, Michael "Shroud" Grzesiek e Matthew "nadeshot" Haag hanno dato spettacolo. Quando si è svolto questo torneo, la maggior parte dei giocatori aveva dedicato un numero considerevole di ore all'apprendimento dei meccanismi di Valorant. Ogni squadra ha mostrato abilità e adattabilità incredibili nella serie. Il round finale si è concluso con il Team Shroud contro il Team TimTheTatman e si è concluso con il Team Shroud che ha vinto due mappe decisive. Per molti fan, questa è stata l'esposizione alle abilità che i professionisti stanno sviluppando attorno alle meccaniche del gioco.

La settimana seguente, ESPN ha ospitato il proprio torneo offrendo un altro passo avanti nella comunità competitiva di Valorant.

ALTRO DA ESTNN
VCT NA LCQ Riepilogo giorno 2

Valorant Invitational di ESPN Esports è stata una bellissima competizione di tre giorni che ha mostrato il meglio del meglio di Valorant attualmente. I team erano composti da un gruppo di sviluppatori e giocatori professionisti di numerosi titoli come Apex Legends, Counter-Strike, Fortnite, PUBG, Overwatch e Rainbow Six Siege. Questo torneo ha avuto più impatto di quanto molti credano, poiché ha mostrato come menti diverse si avvicinano a Valorant. Le squadre per ESPN's Invitational sono state costruite attorno a elenchi di professionisti di vari altri titoli di gioco. Alla fine dell'evento, il team di Apex Legends, Team Canyon, ha eliminato il Team Mirage che era composto principalmente da professionisti di CS: GO.

Il competitivo è aperto alle masse e vive su Valorant per chiunque abbia completato 20 partite. La barriera assicura che i giocatori siano adeguatamente associati alla meccanica prima di valutare le loro abilità. Il tempo dedicato allo sviluppo della scena competitiva di Valorant risuona con i giocatori e li incoraggia a migliorare. Aggiornamenti quotidiani dagli sviluppatori, aggiornamenti rapidi settimanali e un crescente desiderio competitivo da parte dei giocatori sono un ottimo inizio per Valorant.

▰ Altro Overwatch, Valorant Notizie

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA