Lahftel
Lahftel
Lahftel, un ragazzo con un sacco di tiepide interpretazioni sui videogiochi. Principalmente responsabile della sezione FFXIV e di alcuni contenuti di varietà. Grande secchione. Ragazzo eccezionale, ragazzo intelligente, oratore istruito.

Recensioni di Thymesia, The Devil May Cry of Soulslike

Recensioni di timesia
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

Thymesia è un gioco di ruolo d'azione estenuante sulla scia di quel genere simile a Souls che tutti amano così tanto. Ed è probabilmente una delle esperienze più difficili che ho avuto da un po' di tempo. Ecco la nostra recensione su Thymesia sull'imminente capolavoro di OverBoard Studio.


Souls-like nel DNA, Capcom nell'anima

Oh ragazzo, questo farà impazzire alcune persone. Forse no, ma comincerò ad uscire su un arto qui e affermerò che Thymesia è probabilmente migliore nella meccanica di quello che mira a replicare. Se ti piacciono questi giochi di Soulsborne che sono semplicemente difficili e si concentrano più sull'azione che sulla parte dei giochi di ruolo. Allora questo titolo fa per te. Spiegherò a lungo perché questo è, ma voglio che tu sappia che adoro assolutamente questo gioco. Anche se ci ho messo un po' a fare clic.

Quindi la mia più grande paura in questo momento è che la maggior parte degli appassionati di giochi là fuori guarderà questo gioco e lo deriderà perché sembra Elden Ring, Dark Souls, Bloodborne o Sekiro economici che abbiamo deciso collettivamente sono i più grandi giochi di tutti i tempi. E o confronterà questo titolo di una società indipendente relativamente piccola con quei giochi. Sì, noterai i vincoli di budget dovuti alla semplice mancanza di doppiaggio e filmati che passano un po' goffamente.

Ma se la presentazione è ciò che devo sacrificare per ottenere un gioco d'azione frenetico che premi l'abilità del giocatore e ti costringa a prendere decisioni interessanti, allora lo accetto volentieri. Poiché a tutti voi è stato mentito, questo è Sekiro quando lo lanci e si trasforma nella versione originale di Devil May Cry 3 una volta incontrato il primo boss. Ora visivamente non è niente di speciale al di fuori di alcuni fantastici personaggi e design dei livelli. Perché invece di Bloodborne, l'ispirazione principale che sento qui è probabilmente più vicina a un Diablo 3.

I livelli sono in gran parte lineari con alcuni rami da esplorare e fanno quella cosa che tutti amavano così tanto in Dark Souls da tornare indietro in un altro. E se giochi solo sul percorso critico, ne perderai un sacco. Ma mettiamoci uno spillo e iniziamo dall'alto.

Fatto uomo dalla peste, disfatto dalla peste

Sei Corvus, un cacciatore che sta cercando di liberare il regno di Hermes da un terribile flagello. Hermes una volta era famoso per i suoi progressi nell'alchimia fino a quando l'uomo non fece ciò che l'uomo sa fare meglio, rovinando tutto. La storia è incorniciata da Corvus che cerca di ricordare gli eventi che hanno portato a questa catastrofe nella speranza che da qualche parte in quei ricordi sparsi ci sia un modo per annullare questo. E mentre questo sembra un po' generico dall'inizio, la storia aggiunge un paio di palle curve per mantenere le cose interessanti.

Gli sviluppatori probabilmente sapevano che alcuni giocatori non si sarebbero preoccupati della profonda conoscenza che hanno creato. Quindi la storia è in gran parte raccontata da te che raccogli note e prove che ti daranno un quadro più ampio. Il gioco di Thymesia è molto vicino al petto in questo senso. La scrittura è ordinata e il mistero era abbastanza coinvolgente per me che ho iniziato a scrivere appunti da solo. E anche se ormai ho finito il gioco, ci sono ancora cose che non mi sono chiare e sembrano essere informazioni più critiche che devo ancora scoprire.

La storia esiste principalmente per dare un contesto ai livelli e ai nemici che incontri. In particolare, arricchiscono alcuni dei capi e altri personaggi, che tragicamente non hanno linee vocali. Hanno grugniti da combattimento e tutti i nove metri, ma è un po' distratto cercare di leggere i loro dialoghi mentre sei impegnato a non essere fatto a pezzi da loro. Oltre a ciò, se ti piace leggere un mucchio di note, in realtà c'è una discreta profondità qui e hai la sensazione anche se i livelli sembrano sconnessi all'inizio. Tutto segue una linea chiara ed è connesso.

Flagello spazzare con stile

Parliamo un po' del motivo per cui sono in realtà dappertutto in questo gioco e la mia unica vera lamentela è che non ce n'è più. Innanzitutto il level design. Se hai giocato in particolare al primo Dark Souls, questo tipo di design potrebbe esserti familiare. Lunghi sentieri che ogni tanto si intersecano tra loro e una scala che all'improvviso crea una scorciatoia. Ora i livelli stessi non sono né super espansivi né intrinsecamente complessi. In funzione, sono più guanti da combattimento che devi affrontare che di solito creano sfide attraverso il posizionamento dei nemici, raggruppandoli o nascondendoli dietro gli angoli.

ALTRO DA ESTNN
Revisione della sessione - Un simulatore di skateboard

Ogni livello ha la sua tavolozza di colori unica che emana quel tipo di orrore della peste grossolano che vedresti in un Diablo. E ogni livello ha anche il suo tipo di atmosfera, quindi è un po' tragico che ce ne siano solo tre. Ma dovrei informarti che questo è solo un percorso critico, dopo aver terminato un livello sblocchi le missioni secondarie per quei ricordi. A volte sono solo limitati a un'area che hai già esplorato e in altre occasioni puoi aprire alcune porte che prima erano chiuse. Alcuni di questi livelli di missioni secondarie hanno intere sezioni che potrai solo sfogliare e persino offrire sfide con i boss opzionali.

ss f51285ebed2867ab753d0f56878b99903a1cca90

Se vuoi sapere cosa sta succedendo o semplicemente ricordare a Corvus la macchina per uccidere che era una volta, quelli sono altamente raccomandati. Tuttavia, non li farei in ordine di livelli, perché alcuni degli incontri successivi all'interno di quelle missioni secondarie tendono ad essere piuttosto difficili. Che ci fa passare senza intoppi al gameplay.

Quando giocherai per la prima volta a Thymesia, probabilmente lo penserai come un mash-up di Bloodborne e Sekiro. Dopotutto, il gioco consiste nel muoversi velocemente, nel parare e nell'avere asso nella manica. Puoi attaccare usando la tua sciabola per infliggere ferite e danni da scheggia o i tuoi artigli per togliere la vita ai nemici. Sei piuttosto veloce, quindi non è raro sopraffare rapidamente un nemico ed eseguirlo sul posto. I nemici più forti richiedono un po' più di strategia. Ecco che entra in gioco la nostra capacità di schivare e parare. O togliti di mezzo o para un attacco subito prima che colpisca per affrontare le ferite.

Probabilmente dovrei spiegare questo. Le barre della salute dei nemici sono dotate di una sorta di misuratore di vitalità che devi abbattere creando ferite. Dopo che puoi usare i tuoi artigli e altre abilità per portare quel misuratore a 1, il nemico sarà stordito per un po' e potrà eseguirlo. Se non uccidi un nemico in tempo, si riprenderà. Quindi, specialmente nei combattimenti contro i boss, il gioco si trasforma in questa affascinante danza nel tentativo disperato di mantenere la pressione sul nemico mentre affronta anche la pressione da parte loro.

Ed è incredibile. La meccanica di parata è davvero scattante e di solito devi imparare il ritmo degli schemi di attacco. I nemici hanno solitamente gusti diversi di umani, ma possono brandire una varietà di armi. Ognuno ha i suoi schemi che devi imparare, con i boss che hanno armi speciali che sono uniche per loro. Dal momento che il gioco spesso ti costringe a giocare in modo piuttosto aggressivo, dovrai imparare a parare e/o schivare. Il combattimento si rivela quindi pienamente, perché questo non è affatto un soul-like. Questo è solo Devil May Cry senza il pulsante di salto.

Soprattutto nei livelli successivi, una volta che ti senti a tuo agio con i sistemi. Sei attivamente incoraggiato a mancare di rispetto a qualsiasi capo o nemico che ti dà problemi. Ti schianterai in faccia, confondendo attacchi con sciabola e artiglio mentre parali tutto. E non è tutto! Puoi anche caricare il tuo artiglio per copiare l'arma di un nemico e scatenare una combo monouso su di lui. Puoi anche sbloccare queste armi separatamente e usarle, ma hanno un raffreddamento e un elevato costo energetico.

Ogni arma ha uno scopo distinto, creando pressione, rompendo le guardie o semplicemente dandoti una carta "Esci" gratuita. Abbinalo alle piume che puoi lanciare per fermare la guarigione delle ferite sui nemici o, a seconda delle abilità che hai scelto, per darti un rapido contrattacco o un rapido teletrasporto.

ss 9e30684182468d748be13139853496a0da8bf52e

L'imbarazzo della scelta

Sì, Thymesia ha un albero delle abilità ed è probabilmente il migliore che ho visto finora nel genere. Perché invece di aumentare di livello i due tipi di danno e la vitalità, puoi anche scegliere vantaggi permanenti da usare. Questo ti dà la possibilità di soddisfare Corvus a tuo piacimento. Perché puoi scegliere un percorso sulla tua parata, ad esempio, che ti offre una finestra di parata più generosa a costo dell'ammontare delle ferite causate. Oppure ottieni un blocco permanente che blocca il 70% dei danni. Oppure puoi anche scegliere il percorso che ti ricompenserà per aver parato perfettamente.

ALTRO DA ESTNN
Dovresti giocare a Cyberpunk 2077 nel 2022 - Ritorno a Night City

Questo crea questo tipo di difficoltà dinamica di cui sei responsabile. Il gioco è difficile, non fraintendetemi. È più o meno allo stesso livello di quei Souls-like che cerca di imitare. Ma puoi sempre scegliere se giocare in modo più sicuro e sacrificare il danno o se giocare più rischioso per di più. È un ottimo sistema che ti consente persino di disabilitare completamente le abilità che non usi per trasformare i punti abilità in qualcosa di utile.

Uno dei miei piccoli fastidi qui è che i nemici dopo essere stati picchiati per un po' a volte lanciano un super attacco luminoso. Se hai l'abilità giusta per questo, puoi pararlo per un buff di danno o schivarlo per ottenere un attacco in salto devastante. Normalmente sono un po' contrario a rendere sbloccabili abilità speciali. Ma in Thymesia funziona perché rispetto a Sekiro, è un'abilità universale. E ho anche diverse opzioni, a seconda del mio stile di gioco o del tipo di vantaggio che preferirei.

Un ringraziamento speciale va a chiunque abbia disegnato quella dama di cavaliere che dovrai affrontare verso la fine. Non voglio spoilerare nulla, mi è venuta voglia di dire che è stato il più divertente che ho avuto con un boss dai tempi di Yozora in Kingdom Hearts 3. A proposito, a proposito di Kingdom Hearts. Credo che molti dei nemici abbiano un valore di vendetta simile a quelli che si trovano in Kingdom Hearts. Per chi non lo sapesse, il valore della vendetta consente fondamentalmente a un nemico di saltare fuori un'animazione sfalsata e di attaccarti se ne ha voglia. Lo noterai soprattutto nei combattimenti contro i boss qui e l'ho adorato personalmente.

Oltre a due dei combattimenti con i boss che sembravano un po' deludenti ma erano piuttosto uno spettacolo. Tutti gli altri boss sono di prim'ordine. Ognuno aveva la propria identità e un ritmo unico ed era generalmente divertente da combattere. La mia unica critica è che i filmati non saltano automaticamente quando ti lanci contro un boss più e più volte. Ma mi rendo conto che di solito avevano un checkpoint molto vicino.

ss 8c5e1789547e5808e586296fd065c6840da173f5

Conclusioni!

La mia grande paura in questo momento è che Thymesia voli sotto il radar di tutti e venga respinto come un altro gioco simile a Souls. Il che... sì, in qualche modo lo è, ma allo stesso tempo, penso che funzioni molto meglio di qualsiasi altra cosa che From Software abbia realizzato dai tempi di Armored Core. I controlli sono veloci e reattivi, il sistema di aumento di livello ti costringe a stili di gioco diversi invece di darti tutto e il mondo e la sua storia sono in realtà piuttosto affascinanti. Probabilmente lo ripasserò di nuovo solo per ottenere tutto.

E onestamente, se la mia unica grande lamentela è che voglio di più. Penso che non ci sia elogio più grande di quello. Ma la sua lunghezza è perfetta per il livello di varietà che offre. Sì, per alcuni tizi in armatura sono un po' noiosi. Ma almeno quei diversi tipi di ragazzi e ragazze e gli strani esseri umani formalmente contorti sono divertenti da combattere. Soprattutto quando entri nella lista cattiva di uno di quelli con una barra della salute più grande e un'aggressività aumentata.

I difetti che ha Thymesia... che sono in gran parte la sua presentazione non sono davvero colpa sua. E apprezzo un gioco che ha scelto di concentrarsi sul gameplay piuttosto che sprecare il proprio budget in costosi doppiaggi. Sarebbe stato bello di sicuro, ma non è nemmeno necessario. E il fatto che il primo titolo di OverBorder Studio sia riuscito a sfornare qualcosa di così raffinato con un piccolo team di sette sviluppatori è onestamente abbastanza strabiliante.

Quindi ti prego se ami i giochi di ruolo davvero impegnativi o i giochi d'azione frenetici. Dai un po' d'amore a Thymesia. Penso sinceramente che questo accanto a Sifu e Neon White sia probabilmente il più divertente che ho avuto con un gioco. Sono molto parziale per i titoli veloci che richiedono di imparare l'esecuzione precisa, ma non mi interessa. Non ho idea di cosa si stiano lamentando tutti con la mancanza di grandi uscite. Quest'anno è stato fantastico per i titoli più piccoli che sarebbero stati probabilmente oscurati dai grandi titoli AAA. Thymesia uscirà il 18 agosto 2022 su PC, PlayStation 5 e Xbox Series S/X.

Recensione di Thymesia Punteggio finale – 9/10

Il codice di revisione è stato fornito da Team17 e rivisto su PC

Se ti piace la nostra recensione su Thymesia, visitaci su ESTNN per ulteriori giochi, eSport e recensioni.

▰ Altro Recensioni News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA