Lahftel
Lahftel
Lahftel, un ragazzo con un sacco di tiepide interpretazioni sui videogiochi. Principalmente responsabile della sezione FFXIV e di alcuni contenuti veritieri. Grande secchione. Ragazzo eccezionale, ragazzo intelligente, oratore istruito.

Riepilogo della lettera 71 di Final Fantasy XIV Live

Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Ecco il breve e dolce riassunto della Live Letter 71 Lettera del Produttore.


Intro

Ovviamente questa lettera dal vivo riguardava il contenuto che possiamo aspettarci con il rilascio per 6.2. Il regista e produttore Naoki Yoshida e il produttore della comunità globale Toshio Murouchi hanno invitato i giocatori ancora una volta ad ascoltare cosa hanno in serbo per Final Fantasy XIV.

Anche se non abbiamo ancora una data di rilascio concreta per la patch 6.2, Yoshida ha assicurato ai giocatori che possono aspettarsela alla fine di agosto. Secondo il programma attuale, dovrebbe essere il 19 o il 26 agosto. Almeno abbiamo il nome della patch: Buried Memory. Potete guardare l'intera Live Letter qui su contrarsi. Ma sappi che è solo giapponese.

Nuove missioni e scenario delle missioni principali

Ovviamente con una nuova Quest arriva una nuova aggiunta alla quest principale di Final Fantasy XIV, sotto il titolo "Buried Memory" continueremo la nostra avventura a Thavnair. Ovviamente siamo raggiunti da alcuni vecchi amici in questa avventura, ma non è tutto.

C'è anche una continuazione di Tataru's Grand Endeavour, questa volta sembra essere incentrato sull'espansione Heavensward. Per avanzare in questa serie di missioni sarà necessario completare la serie di missioni dell'Incursione dell'Alleanza di Heavensward.

Abbiamo anche un'altra aggiunta alla serie di missioni di Hildibrand. Ma questa volta andrà ad alimentare le armi relitte. Le precedenti missioni di Hildibrand sono necessarie per avviare la serie di missioni dell'arma relitta e verranno aggiunte con la patch 6.25.

E come sempre, verrà aggiunta anche un'altra missione Tribe con 6.25 (circa 2 mesi dopo l'uscita della patch). Gli Omnicron, la loro ricerca sarà esclusivamente per raccogliere classi.

Puoi trovarne di più ripartizione dettagliata delle nuove missioni qui.

Nuovo contenuto di battaglia

Con il lancio della versione 6.2 avremo anche un sacco di nuovi contenuti di battaglia. Ciò significherà anche che ci sono un sacco di nuovi equipaggiamenti da ottenere, poiché il miglior livello complessivo degli oggetti nello slot sarà (ilvl) aumentato di un livello. Non solo ci sarà un nuovo equipaggiamento artigianale, probabilmente a partire da ilvl 600, un nuovo set di equipaggiamento tomestone impostato a ilvl 610 e il nuovo equipaggiamento da incursione a ilvl 620.

Quindi sì, stiamo ricevendo il prossimo capitolo delle incursioni del Pandemonium. Sotto il nome Abyssos avremo altri quattro incontri. Ogni combattimento arriverà in una variante normale e selvaggia con ricompense settimanali di equipaggiamento. Ma questa volta, la selvaggia difficoltà sarà ritardata di una settimana. Questo per garantire che tutti siano preparati fino a quando questo contenuto non sarà effettivamente pubblicato. Se hanno intenzione di mantenere il cambiamento, tuttavia, è ancora nell'aria.

Ci sarà anche una nuova prova, sia in difficoltà normale che estrema. La prova probabilmente inizierà la serie di prove per 6.x e proseguirà fino alla fine dell'espansione. Ma il nome dell'incontro sarà rivelato solo al momento del rilascio.

Con un nuovo scenario di quest principale arriva anche un nuovo dungeon. Si chiama The Fell Court di Troia.

E con il rilascio della 6.2, avremo anche un nuovo Unreal Trial. Questa volta sarà il Sephirot di prova Heavensward. Il combattimento verrà adattato per un party di livello 90 completo e sono state apportate alcune modifiche al flusso generale del combattimento. Qui puoi trovare maggiori dettagli sul contenuto della battaglia in arrivo.

Finalmente abbiamo anche il Criterion e il Variant Dungeon con la patch 6.25. Mentre il Variant Dungeon è più un dungeon in stile avventura con una storia dinamica e alcune sorprese. Criterio Dungeon seguirà questa formula in un modo più orientato alla difficoltà. I giocatori dovranno farsi strada attraverso un dungeon con diverse sfide. Nella versione normale, i giocatori avranno solo un accesso limitato agli incantesimi di resurrezione. A difficoltà selvaggia, l'unica opzione è cancellare e ripristinare tutti i mostri. Oh, e se la festa richiede troppo tempo, i mostri diventeranno sempre più forti. Troverai maggiori dettagli su quelli qui.

Regolazioni PvP e PvE

Come discusso in precedenza, ci saranno diverse modifiche ai contenuti PvP e PvE. Sia in termini di equilibrio che per rendere più accessibili alcuni lavori. A tale proposito, mentre il team ha precedentemente affermato di voler aggiustare sia Dragoon che Astrologian nel tentativo di alleggerire il loro carico. Tali modifiche non verranno implementate almeno fino alla 6.3.

Ci saranno alcune modifiche al modo in cui i buff interagiscono con le abilità di danno da colpo sia diretto che critico poiché alcune combinazioni sembrano piuttosto inutili al momento. Questo sarà discusso in dettaglio nella prossima lettera dal vivo.

Naoki Yoshida ha anche promesso che cercheranno di entrare più nel dettaglio per le modifiche in arrivo al sistema di combattimento in futuro. Per evitare confusione tra i giocatori e per spiegare perché prendono determinate decisioni.

Miglioramenti continui alle missioni dello scenario principale

Nel tentativo di rendere Final Fantasy XIV più accessibile, il team continua a implementare il sistema di supporto ai contenuti più vecchi. Ciò consente ai giocatori di giocare attraverso la maggior parte dello scenario principale con i compagni di IA.

Il sistema di supporto Duty sarà disponibile per i seguenti dungeon: Snowcloak, The Keeper of the Lake, Sohm Al, The Aery e The Vault. Si spera che il resto dei dungeon di Heavensward venga implementato con il rilascio della 6.3.

Ci sono state anche alcune modifiche con le prove delle missioni dello scenario principale nelle patch 2.x. Thornmarch è stato completamente rinnovato dopo che il team lo ha ritenuto troppo difficile. Non sappiamo ancora quali siano i cambiamenti o se influiranno sulla versione estrema di quella lotta.

Anche il processo Steps of Faith è stato rimosso, l'incontro verrà invece trasformato in un combattimento istanziato in solitario e probabilmente completamente rinnovato.

Il Santuario dell'Isola

L'Island Sanctuary era stato annunciato anche prima del tour multimediale di Endwalker, ma finalmente abbiamo alcuni dettagli su come sarà il sistema. Per farla breve, sarà un ibrido di alloggi personali, artigianato, raccolta e molti altri sistemi. Ma non preoccuparti, questo contenuto non sembra richiedere che i tuoi artigiani e raccoglitori aumentino di livello.

Questo contenuto sarà completamente opzionale come sembra, ed è più una rottura rispetto a come sono solitamente i contenuti di Final Fantasy XIV. Tutti i suoi sistemi sembrano essere legati solo all'isola. Qui puoi allevare animali, piantare verdure, materiali agricoli e creare oggetti a tuo piacimento. Quindi puoi vendere i prodotti per una valuta che a sua volta verrà restituita al Santuario dell'isola.

Naoki Yoshida ha anche promesso che sarai libero di visitare le isole di altri giocatori, solo per uscire e divertirti. Ma tutto il contenuto effettivo dell'isola è solo, quindi non aspettarti di fare soldi con il tabellone del mercato. Puoi trovare maggiori dettagli sul Santuario dell'isola qui.

Piatti e ritratti dell'avventuriero

Con la patch 6.2, le piastre e i ritratti dell'avventuriero lasceranno il loro stato beta e verranno formalmente implementati nel gioco. Questo viene fornito con una revisione generale del funzionamento del sistema. Attualmente il sistema è un po' confuso da usare, come i tuoi ritratti alle piastre dell'avventuriero e i tuoi set di equipaggiamento. quindi vedrà una revisione generale.

Il team prevede inoltre di aggiungere più decorazioni e opzioni sia ai piatti che ai ritratti. Questi possono essere guadagnati come ricompense per obiettivi speciali o sbloccati da determinati contenuti.

Analogamente alla vetrina di apertura di Crystal Conflict, con 6.2 giocatori potranno impostare un ritratto da mostrare all'inizio di una partita di Mahjong. Il team sta anche lavorando per far apparire quei ritratti all'inizio dei dungeon e di altri compiti.

Aggiornamenti vari

A partire dalla 6.2, potrai richiedere ad altri giocatori di riparare la tua attrezzatura. O dentro un dovere o fuori. I requisiti specifici non sono ancora pubblici. Ma supponiamo che fintanto che il giocatore ha i crafter richiesti livellati e le risorse necessarie, andrà avanti senza intoppi.

Probabilmente la cosa più importante è che le dimensioni del comò glamour aumentano da 400 a 800 slot. Grazie mille squadra di rete.

Una nuova opzione di visualizzazione verrà aggiunta al menu dell'elenco delle azioni. Qui i giocatori possono vedere come le abilità si combinano l'una nell'altra. C'è anche una ripartizione più organizzata di ciò che fanno abilità e abilità. Questo è un enorme miglioramento rispetto all'attuale elenco piuttosto confuso che viene ordinato solo in base a quando li otterrai.

Ci saranno anche alcune lievi modifiche alla serie di missioni Ritorno a Ivalice. Ciò significa che due delle missioni secondarie opzionali che si ramificano da quella serie di missioni non saranno disponibili. Puoi trovarne di più riepilogo dettagliato dei vari aggiornamenti qui.

E questo è il breve e dolce riassunto della 71a Live Letter. Per maggiori dettagli, controlla le suddivisioni più dettagliate nei link sopra. E per ulteriori notizie su Final Fantasy XIV, visitateci qui ESTNN

▰ Altro FFXIV Notizie

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA