Alex Mcalpine
Alex Mcalpine
Alex si è laureato in giornalismo all'UWO. È un guru della Battle Royale e dell'FPS. Legge spesso "Winner Winner Chicken Dinner" poiché è classificato tra i migliori 100 nelle classifiche di PUBG. Alex è anche un esperto di Overwatch e CoD. Puoi saperne di più su Alex tramite la nostra pagina Informazioni.

Giocatore di Esports professionista catturato su LAN

Forsaken Banned
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Optic Gaming India sta facendo giri su internet dopo uno scandalo di hacking piuttosto esilarante. Stavano gareggiando nel torneo eXTREMESLAND Asia contro la rivoluzione del team vietnamita. Il gioco si stava surriscaldando e sembrava che la pressione arrivasse al membro dell'ottica della squadra, Nikhil "abbandonato"Kumawat mentre ha acceso gli hack a metà partita.

I hack non erano particolarmente ben nascosti né mentre il suo mirino si muoveva e si scagliava contro nemici casuali attraverso la copertura e il fumo. Questa non era la prima volta che il forsaken era stato accusato di hacking. Di nuovo in 2017, si è verificato uno scenario simile, ma sembra che non sia stato correttamente rimproverato o addirittura non sia passato alla stessa hack, ma questa volta l'amministrazione ha notato questo comportamento irregolare ed è andato a ispezionare il suo computer.

Quello che seguì fu forse il più ilare scena in CS competitivo: GO history. Mentre l'amministratore iniziava a guardare i file del gioco, abbandonato si sedette sulla sua sedia visibilmente sconvolta ma cercando di mantenere un viso calmo. Quando hanno iniziato a passare attraverso le cartelle, tuttavia, ha cercato di fare la sua mossa cercando di eliminare il software di hacking di fronte a loro. Forse pensava che sarebbe stato in grado di farla franca e non l'avrebbero notato, ma l'amministratore immediatamente afferrò la sua mano e la staccò e gli chiese di tenere le sue mani lontane dalla tastiera mentre indagavano ulteriormente.

ALTRO DA ESTNN
CS:GO: squadra da tenere d'occhio al PGL Stockholm Major

Forsaken è stato riconosciuto colpevole di aver usato un aimbot e successivamente è stato espulso dal torneo insieme alla sua squadra. La loro reazione a lui indagato implica che nemmeno loro sapevano che stava hackerando.

Optic Gaming India ha avanzato una dichiarazione in base alla quale ha cancellato il contratto con Kumawat e si è scusato per l'evento vergognoso. Hanno anche pubblicato il loro intero CS: GO sul retro di questo evento.

Speriamo che gli innocenti compagni di squadra siano in grado di trovare altri sponsor da giocare, ma così com'è, le azioni di Kumawat hanno rovinato il futuro sia per la sua squadra che per CS: GO in India in generale.

▰ Altro CS: GO News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '