Ophelie Castelot
Ophelie Castelot
Ophelie è sia un amante degli esport che del giornalismo. È l'ex capo della sezione CS: GO di un importante sito Web esport. Ophelie ha analizzato Overwatch sin dalla sua uscita in 2016.

Perché Sinatraa ha lasciato Overwatch per Valorant

Jay "sinatraa" Won alza il trofeo MVP sul palco OWL
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Diamo un'occhiata al motivo per cui Overwatch MVP è partito per Valorant.


Meno di un anno fa, Jay "sinatraa" Won stava vincendo la Overwatch League e la Overwatch World Cup con il Team USA. Oggi ha annunciato di lasciare Overwatch e San Francisco Shock per Valorant. Perchè MVP di Overwatch 2019 lasciare il gioco di Blizzard per Valorant?

Un leggendario giocatore di Overwatch

Jay "sinatraa" Won è uno dei giocatori di Overwatch più popolari. Pur essendo un giocatore principale di DPS, sa anche come adattarsi come con i suoi brillanti giochi di Zarya. Ha contribuito a garantire un vincere nelle finali della Overwatch League per il suo team San Francisco Shock, e ha fatto lo stesso per il suo paese durante la Coppa del mondo. Per entrambi questi eventi, Sinatraa è stato premiato come il giocatore più prezioso, trasformandolo in un iconico giocatore di Overwatch.

Sinatraa guarda alle sue spalle un compagno di squadra dopo essersi assicurato un'uccisione con Zarya durante una partita a Overwatch.

Come il giocatore più prezioso della Overwatch League, Jay "sinatraa" Won ha il privilegio di avere la sua skin MVP eroe aggiunta al gioco. Sung-hyeon "JJoNak" Bang, che ha vinto il titolo nella prima stagione, ha avuto la stessa opportunità qualche mese prima. Ha scelto il suo eroe distintivo, Zenyatta. Sinatraa ha rivelato in streaming che la sua skin da MVP sarebbe stata per Zarya. La rivelazione della pelle sarà sicuramente imbarazzante ora che Overwatch MVP ha lasciato il gioco per Valorant.

Perché Sinatraa ha lasciato Overwatch per Valorant?

A differenza degli sport tradizionali, cambiare la tua specialità è comune negli eSport. Alcuni giocatori raggiungono il livello più alto nella scena professionale di un gioco prima di abbandonare tutto per iniziare una carriera in un nuovo gioco. Mentre una mossa audace, paga per alcuni di loro. L'ex giocatore professionista di Team Fortress 2 Jonathan "HarryHook" Tejedor Rua è ora nella Overwatch League con Dallas Fuel, per esempio.

ALTRO DA ESTNN
Overwatch 2: Panoramica di Junker Queen

Anche Overwatch come gioco non è nella sua forma migliore. La coda di ruoli e i pool di eroi hanno creato molte polemiche all'interno della comunità. Il tempo di attesa per DPS è mediamente superiore a 10 minuti. Il team di sviluppo si concentra sulla storia di Overwatch 2, lasciando problemi senza risposta nel gioco originale.

Il personaggio di Overwatch, Tracer, si trova su un elicottero. Uno skyline futuristico della città appare dietro di lei.

E anche la scena professionale di Overwatch è in calo di recente. La Overwatch League ha sofferto molto per i blocchi di COVID-19, annullando tutte le proprietà e perdere una successiva somma di denaro. Inoltre, la League non supporta pienamente il secondo miglior livello del gioco, Overwatch Contenders. Overwatch sembra passare lentamente ma sicuramente da un gioco competitivo a un gioco più incentrato sul contenuto.

Jay "sinatraa" Won continuerà la sua carriera di eSport su Valorant. Sinatraa si unisce alle Sentinelle, un'organizzazione di eSport con squadre su Fortnite, Apex Legends e Hearthstone. Ora stanno aprendo una squadra Valorant, guidata nientemeno che dall'MVP della Overwatch League 2019. Sinatraa giocherà al fianco di Jared "Zombs" Gitlin, ex membro del team Sentinels Apex Legends, nonché degli ex giocatori professionisti di Counter-Strike: Global Offensive Shahzeb "ShahZaM" Khan e Hunter "SicK" Mims.

▰ Altro Overwatch News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA