Ophelie Castelot
Ophelie Castelot
Ophelie è sia un amante degli esport che del giornalismo. È l'ex capo della sezione CS: GO di un importante sito Web esport. Ophelie ha analizzato Overwatch sin dalla sua uscita in 2016.

Overwatch: Meet FDGod, Paris Eternal nuovo supporto principale

Brice "FDGod" Monsçavoid durante la Coppa del Mondo di Overwatch con il Team France
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Ci sediamo con Brice "FDGod" Monsçavoir, principale supporto per Paris Eternal e Team France.


Il principale di Lucio parla della sua esperienza in Contenders e della Coppa del Mondo di Overwatch, delle sfide che ha dovuto affrontare per diventare un giocatore professionista, nonché della sua previsione per la prossima stagione della Overwatch League.

Le origini di FDGod

Ciao FDGod! Prima di tutto, da dove viene questo soprannome?

Quando avevo circa 8-10 anni, ho giocato molto a Counter Strike: Source sul PC di mio fratello. Non avevo ancora un soprannome, perché stavo prendendo in prestito il suo account. Stavo guardando un sacco di video di un ragazzo che fa dei montaggi divertenti su Counter Strike con piccoli personaggi che hanno ognuno i propri tratti. C'era il "Lagger" che era sempre in ritardo, l'"Hacker" che imbrogliava, ecc. E tra questi c'era quello che era meglio di tutti gli altri - si chiamava "FDGod". L'ho trovato bello e ho preso questo soprannome.

Il video che ha coniato il soprannome di FDGod.

Hai iniziato come giocatore di Hanzo e Genji. Ora, sei famoso per le tue opere di Lucio o per la "Rana infetta" come la chiami tu. Cosa ti piace in questo eroe?

Ho iniziato Overwatch nella Stagione 1 e 2 giocando con Hanzo e Genji. Stavo ancora giocando a Lucio in quel momento, ma non era ancora il mio principale. In generale, ciò che mi piace e ciò che trovo interessante in giochi FPS come Overwatch sono i movimenti e la mobilità dei personaggi. Raramente mi concentro sul mio obiettivo, quindi ho iniziato a giocare a Genji a causa della sua mobilità che ho trovato rinfrescante e unica. Il problema è che da quando ho iniziato a giocare ai videogiochi, ho sempre avuto il ruolo di supporto.

Che si tratti di League of Legends o Team Fortress 2. Ho sempre giocato a guaritore, ed è quello che mancava a Genji. Così ho iniziato a conoscere Lucio perché ha tutto ciò che mi piace in questo tipo di gioco; mobilità con movimenti unici, è un eroe di supporto ma è in grado di aggrapparsi quando necessario. Adoro anche il suo design dei personaggi. Ho giocato molto a Sona su League of Legends con la sua skin da DJ, forse era un segno? (ride)

Un montaggio delle opere di Lucio di FDGod.

Percorso verso il professionista

In due anni sei passato da casual a giocatore professionista. Combattuto attraverso i contendenti, la Coppa del mondo di Overwatch e oggi la Overwatch League. Come hai vissuto questi cambiamenti?

Ad essere sincero, prima dell'inizio del 2018, non ero molto interessato alla scena di Overwatch. Conoscevo ovviamente alcuni nomi o alcune squadre. Ma niente di più. Per non parlare del fatto che stavo considerando di diventare un professionista. Ho pensato che semplicemente non ero abbastanza bravo e che era qualcosa che andava oltre le mie capacità. Quindi, ho continuato a fare classifiche occasionali fino a quando non ho iniziato ad essere tra i primi 50 costantemente con il mio Lucio. E alla fine sono diventato sempre più interessato al gioco di squadra, senza aspettative reali. Fino al giorno in cui Orgless e Hungry, una squadra di Contenders, si sono offerti di unirsi a loro. In quel momento ho iniziato a pensare che potrebbe esserci un modo per diventare professionisti. A quel tempo, non sapevo cosa avrei voluto fare in seguito, quindi ho scommesso tutto su Overwatch.

Per quasi 1 anno ho alternato scuola, compiti, esame di laurea e Contenders. Le mie giornate sono state molto impegnate e non ho avuto nemmeno buoni risultati. Ma volevo comunque prendere il diploma di scuola superiore per sicurezza prima di fare qualsiasi altra cosa. Nonostante i miei risultati piuttosto medi nei Contenders, ho iniziato a farmi conoscere per il mio Lucio. E ho finito per essere arruolato per la Coppa del Mondo. Quentin “Wrath” Sevegner [ndl, Head Coach del Team France 2019] mi sono fidato di me nonostante la mia mancanza di esperienza rispetto agli altri giocatori di Lucio. Come David "Lilbow" Moschetto o Valentin "Ascoft" Wulfman. Non potevo crederci, ero sul palco della Coppa del Mondo per rappresentare la Francia. Considerando che 1 anno fa ero nella mia stanza a tifare per il Team France. In nessun momento mi sono mai detto che sarebbe stato il mio turno l'anno prossimo.

Ovviamente, ero molto sotto pressione, poiché era la mia prima volta sul palco principale. Ma siamo riusciti a ottenere buoni risultati e, personalmente, a fare buone prestazioni. E ora sono al fianco dei giocatori che ho ammirato poco più di un anno fa, e ancora non mi sento reale.

ALTRO DA ESTNN
Overwatch 2: su quali eroi puntare?

fddio1

Qual è una tipica giornata di allenamento per te?

Mi sveglio intorno alle 10, pranzo, guardo alcuni video e inizio a fare partite classificate al mattino. Altrimenti, rivedo gli scrims o il mio POV degli ultimi giorni per vedere i miei errori e cosa posso migliorare. Poi mangio, e se abbiamo solo 4 ore di scrimi continuo a fare partite classificate fino all'inizio dello scrim. Quando finiscono gli scrims (intorno alle 11:XNUMX), se ho ancora l'energia per giocare, continuo a giocare in classifica, altrimenti mi godo mentre guardo i video o vado a letto.

 

La vita fuori da Overwatch

La tua famiglia ti supporta nella tua evoluzione? In che modo i tuoi parenti stanno vivendo la tua vita cambiando, specialmente quando devi viaggiare in tutto il mondo per i giochi OWL?

Quando ho detto loro per la prima volta che volevo diventare un giocatore professionista, erano praticamente contrari. E capisco, non sapevano nulla degli eSport e avevano paura che non fosse un lavoro abbastanza stabile. Ma ho ancora perseverato e hanno capito che era la mia passione. E con il progredire dei miei risultati, hanno iniziato ad essere sempre più dalla mia parte e per supportarmi. Oggi mi supportano completamente, anche a volte penso un po 'troppo (ride). Quando si tratta di viaggiare e il GUFO, continueranno a supportarmi finché farò qualcosa che mi entusiasma e sono felice in quello che faccio. Ma comprensibilmente questo improvviso cambiamento di vita deve sconvolgerli in un modo o nell'altro.

Hai superato il tuo titolo di studio secondario (francese Baccalaureat) a pieni voti, prima di entrare in un'università di lettere. Se non ti fossi iscritto al GUFO, che lavoro faresti?

Onestamente, non ne ho idea! Certo, ho preferito alcuni argomenti o campi rispetto ad altri. Ma non avevo in mente alcun lavoro. E ad essere sincero, quando sono stato selezionato per giocare in Contenders, ho smesso di cercare e ho scommesso tutto su Overwatch e sono diventato un giocatore professionista. Ma se non avessi questa opportunità, forse farei qualcosa nel campo dell'inglese o della matematica.

FDGod, a destra, quando ha vinto l'Assemblea dei giocatori con Orks Grand Poitiers

FDGod, a destra, quando ha vinto l'Assemblea dei giocatori con Orks Grand Poitiers

Dove ti vedi negli anni 5?

Ad essere sincero, non lo so. Vivo giorno per giorno, do il massimo a ciò che mi emoziona e guardo dove il futuro mi porta. Ma idealmente, mi piacerebbe lavorare nel campo degli eSports, come giocatore o no.

Guardando indietro

"Quando abbiamo perso contro Samsung Morning Star con Young and Beautiful in Contenders... In realtà, è il mio peggior ricordo non perché abbiamo perso, ma piuttosto a causa dell'atmosfera su Discord... Kraandop si sentiva in colpa quando non avrebbe dovuto." — Brice “FDGod” Monsçavoir

 

Qual è il tuo miglior ricordo di Overwatch?

Il mio miglior ricordo di Overwatch è dai Mondiali. Quando abbiamo vinto la prima mappa su Busan contro il Team China. Avevamo appena vinto un ingestibile combattimento di squadra su carta, ma lo abbiamo fatto - con una frizione da parte di tutta la squadra. Ho dovuto prendere 5 secondi prima di rendermi conto che lo avevamo fatto, ho potuto sentire tutti lanciare le cuffie e il pubblico francese che ci ha incoraggiato.

In meno di due anni, FDGod (terzo da sinistra) è passato dall'incognito a un membro del Team France nel OWWC
In meno di due anni, FDGod (terzo da sinistra) è passato dall'incognito a un membro del Team France nel OWWC

E il tuo peggior ricordo?

Quando abbiamo perso Samsung Morning Star con Young and Beautiful in Contenders. È stata una partita molto ravvicinata che non avrebbe dovuto essere. Era durante l'era GOAT e ci siamo trovati molto bene con quella composizione. Durante l'ultimo round del 5 ° gioco, Kraandop si allungò con Reinhardt e morì. Ci è costato la partita e successivamente un posto per i playoff. In realtà, è il mio peggior ricordo non perché abbiamo perso, ma piuttosto a causa dell'atmosfera su Discord subito dopo la nostra sconfitta. Kraandop si sentiva in colpa quando non avrebbe dovuto.

Hai partecipato con la squadra francese all'ultima edizione della Coppa del Mondo di Overwatch. Nonostante una buona prestazione, hai perso 1-3 contro la Cina, finendo in quarta posizione nella competizione. Come hai gestito questa esperienza?

A dire il vero in questo tipo di competizione, anche se i tuoi fan non aspettano che tu faccia una performance incredibile, quando ti senti bene cerchi sempre il posto migliore. Che è quello di vincere la Coppa del mondo o essere in finale. Non è un'eccessiva fiducia o qualcosa del genere, è che vuoi fare del tuo meglio e raggiungerlo. Tuttavia, nonostante l'adrenalina, la fatica aumenta e le prestazioni diminuiscono, che ti piaccia o no. Quando ci siamo preparati per la nostra partita contro la Cina, abbiamo visto i coreani uscire dalle loro partite contro gli Stati Uniti piangendo.

ALTRO DA ESTNN
Overwatch 2: Panoramica di Junker Queen

E ad essere sincero, non ho capito perché una tale emozione. Ho pensato che fosse solo un "gioco" e che avevano già dato una prestazione incredibile. Poi è arrivata la nostra partita contro la Cina dove abbiamo perso 1-3. Questa perdita è dovuta in particolare a errori individuali e strategici abbastanza evidenti, indotti dalla fatica. Dopo questa partita, nel backstage, ho cercato di trattenere le lacrime in modo che gli altri non lo vedessero e di non creare un cattivo umore prima della nostra prossima partita contro la Corea. Ma era impossibile. Era la prima volta che ero così emozionato e frustrato dopo una partita. Ed è stato allora che ho capito come si sentiva il Team Korea dopo la partita.

FDGod, a sinistra, con la nazionale francese
FDGod, a sinistra, con la nazionale francese

FDGod mantiene il punto per oltre un minuto, salvando la prima partita contro il Team China.

In attesa

Sarai ai Mondiali del 2020?

Finora direi di sì, ma dipenderà dal risultato della prossima stagione della Overwatch League. Con tutti i viaggi previsti per le partite in famiglia, la stagione sarà probabilmente molto impegnata. Ma per il momento intendo candidarmi per la prossima edizione, se ce n'è una ovviamente.

Quest'anno dovrai viaggiare in tutto il mondo per giocare ai giochi OWL. Pensi che questo cambierà la qualità dei tuoi giochi?

Personalmente, la fatica dovuta al viaggio e al ritmo intenso non hanno mai alterato il mio livello di abilità. A lungo termine può essere difficile psicologicamente. Ma la maggior parte delle volte quando sono in gioco, mi concentro solo sul gioco e nient'altro. Ad esempio, quando sono stanco ma continuo a giocare, non mi rendo nemmeno conto di voler dormire.

Quale squadra o giocatore non vedi l'ora di affrontare nel Gufo?

In generale, ogni volta che sono in una competizione come i Contender o il GUFO, guardo molto raramente contro chi sto giocando. Può sembrare strano, ma ho paura di giocare diversamente perché sto giocando contro la squadra X o il giocatore X. Per me, devi solo concentrarti sul tuo gioco, sulla tua squadra e nient'altro. Non ci importa se sei contro Carpe o Alarm, devi solo distruggerli.

Qual è la tua prognosi per questa nuova stagione OWL?

Penso che con il nostro staff di coaching ci sia davvero un modo per andare lontano con Parigi quest'anno, e voglio credere che possiamo farcela. Se continuiamo a progredire come abbiamo fatto nel campo di addestramento in Corea, penso che possiamo puntare al vertice della Lega.

Grazie per il tuo tempo FDGod, ti auguriamo il meglio per la stagione 2020!

Il palcoscenico di Parigi si addolcisce a Parigi Loghi eterni mentre la folla attende l'inizio della partita

La prima partita per Paris Eternal e FDGod sarà l'8 febbraio contro Vancouver Titans, a New York. Buone notizie per i giocatori: questa partita si terrà a Parigi, il che dovrebbe dare loro un vantaggio in casa.

▰ Altro In evidenza, Overwatch News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA