Ophelie Castelot
Ophelie Castelot
Ophelie è sia un amante degli esport che del giornalismo. È l'ex capo della sezione CS: GO di un importante sito Web esport. Ophelie ha analizzato Overwatch sin dalla sua uscita in 2016.

Elenco dei livelli di Overwatch Heroes – ottobre 2022

I principali eroi di Overwatch
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

Gli eroi migliori e peggiori con cui giocare durante la Stagione 36, dall'alto verso il basso nella nostra Lista dei livelli degli Eroi di Overwatch.


Ogni nuova stagione competitiva di Overwatch include una patch per bilanciare le abilità degli eroi. Alcuni diventano più forti, mentre altri sono nerfati. Ma quali eroi dovresti interpretare nell'ottobre 2022? Ecco un elenco di livelli di tutti gli eroi di Overwatch per la stagione 36: quale eroe dovresti giocare per trasportare i giochi e quale dovresti evitare se vuoi sfuggire all'inferno.

Nota, questa guida NON è aggiornata per Overwatch 2 in questo momento.

Eroi di livello S

Questi eroi sono i migliori da giocare nell'ottobre 2022. L'attuale equilibrio li rende leggermente più forti degli altri eroi in questo elenco, quindi sceglierne uno ti aiuterà a vincere le partite. Se sai come suonarli correttamente, ovviamente.

  • Wrecking Ball
  • Zarya
  • D.Va
  • Battezzatore
  • Zenyatta
  • Luccio
  • Cassidy
  • Soldato: 76
  • Hanzo

L'attuale meta è veloce. I migliori eroi con cui giocare in questa stagione sono le bombole subacquee, i supporti DPS e gli eroi hitscan.

Per i carri armati, Wrecking Ball, Zarya e D.Va guidano la carica. Questi eroi funzionano bene insieme, come Wrecking Ball o D.Va può tuffarsi nella squadra nemica pur essendo protetto da ZaryaBarriera proiettata. Gli scudi non sono la tendenza più grande di questa stagione, ma non dovrebbe essere un problema se la tua squadra sa come controllare la mappa e usare gli angoli a proprio vantaggio.

Per mantenere in vita quei carri armati, Baptiste, Zenyattae Lucio sono i migliori eroi di supporto da giocare durante la Stagione 36. Tutti loro hanno potenti abilità difensive: Battezzatore ha il suo campo dell'immortalità, Zenyatta fa affidamento sulla sua trascendenza per salvare la sua squadra e Luccio può far cadere la sua barriera del suono se le cose vanno male.

Overwatch 2 Beta

Oltre a queste abilità difensive, questi eroi sono anche in grado di infliggere danni devastanti alla squadra nemica. E poiché l'obiettivo di Overwatch è sconfiggere la squadra nemica prima che ti uccida, i danni extra sono sempre i benvenuti. Baptiste e Zenyatta possono scegliere i nemici da lontano, mentre Lucio è un maestro quando si tratta di molestare le retrovie degli avversari.

I migliori eroi DPS da giocare nella stagione 36 di Overwatch sono Cassidy, Soldato: 76, e Hanzo. Questi tre sono eroi mortali, in grado di uccidere chiunque nella squadra nemica in pochi colpi. Hanno anche una grande mobilità, che consente loro di prendere il controllo delle alture e impedire ai loro nemici di avvicinarsi di soppiatto al resto della loro squadra. E se giochi Hanzo, la combinazione di Dragonstrike con Graviton Surge di Zarya non invecchia mai.

Eroi di serie A

I seguenti eroi potrebbero non essere sopraffatti come gli eroi di livello S, ma sono comunque abbastanza decenti nella stagione 36.

  • Winston
  • Sigma
  • Reinhardt
  • Che impedisce sorpasso
  • Ana
  • Brigitte
  • Misericordia
  • Ashe
  • Tracer

La maggior parte degli eroi dei carri armati rientra nella sezione di livello A di questo elenco. Se dive è la meta corrente, Winston non arriva in cima. Non è particolarmente cattivo in questa stagione, ma il suo posto viene spesso rubato da Wrecking Ball o D.Va.

Sigma e Reinhardt sono buone alternative se hai bisogno di uno scudo nella tua squadra. Questi carri armati sono elementi fondamentali nei giochi di Overwatch e non puoi sbagliare scegliendo nessuno dei due. Potrebbero non brillare tanto quanto le bombole da immersione, ma funzionano benissimo in coppia con Zarya e gli eroi hitscan.

Che impedisce sorpasso è anche una scelta sicura quando si tratta di carri armati. La sua elevata capacità di sopravvivenza lo rende abbastanza indipendente da infastidire la squadra nemica senza richiedere troppa attenzione da parte dei giocatori di supporto. Il suo gancio è letale contro gli squishy, ​​gli eroi con 200 HP o meno. Roadhog potrebbe non avere un impatto sulla sinergia di squadra come altri carri armati, ma la sua capacità di scegliere i nemici e curarsi lo rende un eroe affidabile.

ALTRO DA ESTNN
La community di Overwatch ripercorre i bei ricordi prima dell'uscita del sequel

Ana è quasi arrivata al livello S, ma a causa del gameplay frenetico degli eroi nell'elenco sopra, cade nell'elenco degli eroi di livello A. È uno dei migliori eroi di supporto del gioco, essendo in grado di produrre grandi quantità di cure mentre colpisce la squadra nemica con le sue granate biotiche. Far atterrare un dardo del sonno su un nemico quando usa la sua abilità suprema può vincere un combattimento di squadra, quindi non dovresti mai dormire Ana.

Brigitte è anche un ottimo giocatore di supporto, ma troppo dipendente da una meta di risse per adattarsi bene allo stato attuale di Overwatch. Brilla quando accoppiata con eroi a distanza ravvicinata, poiché la sua guarigione dipende dal suo DPS e colpisce solo i compagni di squadra vicino a lei. Se la tua squadra sceglie a Reinhardt, sentiti libero di giocare a Brigitte. Ma se tutti si tuffano su tutta la mappa, non avrai un grande impatto.

L'ultimo supporto che si unisce al livello A del nostro elenco di livelli degli eroi di Overwatch per ottobre 2022 è Misericordia. Questo eroe non è un maestro di guarigione, ma piuttosto abilita i suoi compagni di squadra. In quanto tale, fa affidamento su ciò che i giocatori DPS riescono a fare: se si comportano bene, lo farà anche Mercy. Ma se non lo fanno, Mercy non avrà un grande impatto sul gioco. È una scelta sicura da scegliere, ma potrebbe non essere utile come i giocatori di supporto del livello S.

Ashe ha mancato a malapena la lista di livello S per cadere in quella di livello A. La sua elevata mobilità e danno inflitto la rendono una vera minaccia sul campo di battaglia, ma la sua suprema non ha l'impatto di Deadeye o Dragon Strike. Rimane un grande eroe per infliggere danni all'intera squadra nemica e BOB è l'ideale per contestare punti di strozzatura chiave.

L'eroe di Overwatch, Ashe

Se non hai voglia di interpretare un eroe di successo in questa stagione, Tracer è un'ottima scelta. Funziona molto bene con tutti i tipi di meta di immersione, essendo in grado di teletrasportarsi sulla mappa e tornare indietro in un secondo. Tracer può molestare le retrovie nemiche e la sua mobilità la rende difficile da fermare. Cassidy è uno dei suoi segnalini più grandi, quindi fai attenzione a chi è nella squadra nemica.

Eroi di livello B

Gli eroi di livello B non sono i migliori in circolazione. Ma se al momento non sono nella loro forma migliore, possono comunque essere degni con la giusta composizione della squadra.

  • Orisa
  • Widowmaker
  • Genji
  • Junkrat
  • Echo
  • Doomfist
  • Moira

Orisa è l'unico eroe dei carri armati che non arriva né al livello S né al livello A in questa stagione. Sebbene sia brava a colpire gli scudi nemici e a frugare in giro, le manca la mobilità per stare al passo con il resto della squadra.

Widowmaker e Genji sono eroi difficili. Nelle mani giuste, possono essere gli eroi più devastanti là fuori. Quale giocatore di Overwatch non ha mai sperimentato di essere preso da un Widowmaker da lontano o distrutto da una lama Genji? Ma se questi eroi possono essere difficili da contrastare, messi nelle mani sbagliate possono essere inutili come l'uccello che giace sulla spalla di Bastion.

21 12 2017 overwatch come giocare a Widowmaker

Junkrat può essere fantastico a seconda della mappa. Tuttavia, non sarai in grado di ottenere molto valore dal suo RIP-Tire poiché gli eroi hitscan possono sparargli prima che esploda. Junkrat rimane praticabile se riesci a giocare correttamente con gli angoli per spammare lo scudo nemico senza attraversare la linea di vista degli hitscan.

ALTRO DA ESTNN
La community di Overwatch ripercorre i bei ricordi prima dell'uscita del sequel

Echo e Doomfist sono due eroi che possono creare o distruggere giochi. Echo ha la capacità di copiare un altro eroe, atterrando un devastante Earthshatter nella squadra nemica o trasformandosi in un altro eroe DPS per uccidere tutti intorno. Doomfist è più un flanker, che salta dietro la squadra nemica per uccidere un supporto prima ancora che inizi il combattimento. Tuttavia, entrambi hanno un contatore comune: Cassidy. E poiché questo eroe è in ottima forma al momento, avere un Cassidy nella squadra nemica impedirà a Echo e Doomfist di prosperare in una partita.

Moira non è un cattivo eroe di supporto, tutt'altro. Ma fatica a trovare il suo posto nell'attuale meta poiché l'intera squadra è divisa sulla mappa. L'obiettivo di questa meta è quello di saltare sugli eroi per assicurarsi le prime scelte e, sebbene Moira abbia una grande mobilità, la sua guarigione si basa sul colpire giocatori pieni e combattere a distanza ravvicinata per ricaricare la sua energia biotica.

Eroi di livello Meh

Ora arriva il momento di svelare quali eroi stanno andando male nella stagione 36. Questo non significa che dovresti smettere di interpretare questi personaggi, ma semplicemente che non sono forti come gli altri in questo momento. Tieni presente che giocare bene con uno di questi eroi è sempre meglio che essere terribile con un eroe più equilibrato.

  • Sombra
  • Maggio
  • Symmetra
  • Torbjorn
  • Pharah
  • Roccaforte
  • Reaper

Tutti gli eroi di questa lista dipendono fortemente dalla situazione. In difesa, possono brillare con la giusta composizione della squadra. Ma se giochi Roccaforte con Wrecking Ball e D.Va come carri armati, probabilmente avrai difficoltà a rimanere in vita e ad assicurarti le uccisioni.

Proprio come Bastion, Torbjorn e Symmetra fai affidamento sul giocare con strozzature e punti chiave specifici sulla mappa. Hanno bisogno dei carri armati per attirare i nemici sulle loro torrette per infliggere il massimo danno e uccidere sicuri. Poiché la stagione 36 ruota attorno al tuffo e all'essere aggressivi, il loro stile di gioco difensivo non si adatta bene all'attuale meta.

Pharah sta attraversando un periodo difficile a brillare nell'ottobre 2022. Gli eroi Hitscan sono in cima a questa lista di livelli, con Zenyatta e Baptiste in grado di aiutare ad abbattere un Pharah volante. Ovviamente, avere un Mercy dalla sua parte aiuterà Pharah a sopravvivere un po' più a lungo, ma non avrà abbastanza spazio per devastare la squadra nemica.

L'eroe Pharah del franchise di Overwatch di Blizzard

Lo stesso vale per Reaper. Sebbene possa essere una forza devastante contro i carri armati e un buon flanker per scegliere eroi di supporto, Reaper ha troppi segnalini in questa stagione. Cassidy può stordirlo e uccidere Reaper prima che possa battere ciglio. La maggior parte degli eroi della lista di livello S può ucciderlo durante il suo Death Blossom, ponendo fine alla follia omicida di Reaper prima ancora che inizi.

Sombra e Maggio può essere efficace in alcune composizioni di squadra. Sono abbastanza indipendenti da giocare senza carri armati e infastidiscono la squadra nemica anche senza supporto. Ma non hanno le abilità necessarie per contestare i migliori eroi di questa lista, in particolare gli eroi hitscan che possono ucciderli a distanza.

Questo conclude la nostra lista dei livelli degli eroi di Overwatch per ottobre 2022! La stagione 36 durerà fino a Ottobre 4th, quindi assicurati di controllare ESTNN il mese prossimo per un nuovo elenco aggiornato dei livelli degli eroi di Overwatch.

▰ Altro Overwatch News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA