Mohammed Abuzahria
Mohammed Abuzahria
MOETORIOUS ha giocato a più giochi professionalmente, ottenendo piazzamenti migliori sia come giocatore che come allenatore. Ha acquisito conoscenze inequivocabili ed è per questo che è il creatore di contenuti perfetto per analisi e analisi di esports. Seguilo su Twitter @theMOETORIOUS.

Esercitazioni di sorveglianza: la strategia di Mei Stall è valida?

Mei Ice Wall
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Questa strategia potrebbe essere una delle strategie più che abbia mai visto in Overwatch. Tuttavia, è comunque una strategia e dobbiamo affrontare la situazione con una mente aperta invece di scriverla senza analizzarne gli elementi. La strategia Mei Stall è divertente da guardare ma interessante su cui riflettere, quindi in questo video spiegherò se questa strategia ha il potenziale per essere praticabile per Overwatch competitivo.

Quindi qual è la strategia di stallo Mei, la strategia di stallo Mei è quando la squadra difensiva si posiziona in un corridoio stretto chiuso dove Mei può usare il suo muro per chiudere l'apertura di quel corridoio e contestare il carico utile. Ora, questo potrebbe essere frustrante per gli aggressori perché quando il muro si alza, non c'è praticamente nulla che possano fare se non aspettare o rompere il muro. Il muro è costituito da pilastri 5 con ogni pilastro con salute 500, quindi in totale il muro ha salute 2500. Se provi a rompere il muro, dovrai sfondare uno scudo dell'Orissa o uno scudo di Reinhardt. E quando romperai gli scudi, Mei avrà il suo muro di backup. Se la squadra in difesa gioca correttamente la strategia, è incredibilmente difficile per gli attaccanti contrastare questo perché la difesa continuerà a ruotare i suoi cooldown, quindi hanno un flusso costante di risorse che sale.

Nel video sopra, discuto il miglior comp per la strategia per funzionare al meglio. Dico anche se è praticabile o meno. Ora, questo è il motivo per cui ho detto che non è fattibile nel video. L'ultimo che può distruggere l'intera strategia è lo sciopero dei draghi di Hanzo, e se vieni completamente contrastato da uno di questi ultimi, onestamente non penso che la strategia sia praticabile. Se stessi allenando una squadra, proverei questa strategia negli scrims per testarla perché vorrei mantenere una mente aperta, ma alla fine, un Hanzo alla fine costruirà un attacco di drago e alla fine farà crollare l'intera strategia .

Il più grande punto di forza è anche la sua più grande debolezza, intrappolata in un'area ristretta; i difensori non dovranno in alcun modo schivare il massimo di Hanzo, uccidendo gran parte della squadra e facendo crollare l'intera difesa. Inoltre, il bastione lacererebbe gli scudi prima che i tempi di recupero siano aumentati a causa dell'elevata coerenza dei dps che fornisce.


Iscriviti al nostro nuovo YouTube canale per maggiori Esegui i video su Esercizi Prossimamente.

▰ Altro Overwatch News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '