David Hollingsworth
David Hollingsworth
David ha scritto per i media dei giochi negli ultimi sette anni. Con il suo primo ruolo importante nel mondo degli eSports, con Esports News UK copre principalmente la League of Legends britannica. David è anche membro della British Esports Association ed è un consulente per loro su World of Warcraft Esports. Più recentemente David ha lavorato per Esports Insider e Red Bull come giornalista di eSports.

LoL - Riepilogo del primo giorno della settimana 2022 di Spring Split XNUMX

Il palcoscenico LEC pronto per la resa dei conti tra Mad Lions e Team Vitality
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Con i playoff in vista, è tempo che le squadre lascino il segno nello Spring Split.


Rogue aveva una settimana da dimenticare nella quinta settimana. Dovranno rifocalizzarsi e ottenere altre vittorie sul tabellone, con G2 e Fnatic solo una vittoria dietro di loro. I posti nei playoff stanno iniziando a scaldarsi, con Misfits al quarto posto con Excel una vittoria dietro di loro al quinto. La battaglia per il sesto posto è dove si rivolgerà l'attenzione della maggior parte delle persone, con MAD e Vitality entrambi disperati per la qualificazione.

Controlla il nostro Classifiche di potenza

  • Riepilogo della prima settimana di LEC – Giorno One, Due, Tre
  • Riepilogo della seconda settimana – Giorno One, Due
  • Riepilogo della terza settimana LEC – Giorno One, Due
  • Riepilogo della quarta settimana – Giorno One, Due
  • Riepilogo della quinta settimana della LEC – Giorno One, Due

Fnatic contro Astralis

fnt a w6 lec

Dopo un ritardo di 30 minuti a causa di un problema tecnico, è stato Astralis a raccogliere il primo sangue. È stato trasformato in un secondo subito dopo, quando Astralis ha preso un vantaggio iniziale. Astralis sembrava ritagliarsi un vantaggio prima che Fnatic raccogliesse tre uccisioni in pochi secondi. Il gioco al push della torre della corsia centrale ha visto Fnatic prendere un vantaggio di 1k. Astralis ha provato a giocare un'Ave Maria sul lato inferiore, ma Fnatic è stato in grado di uscire di nuovo in testa. Al 16° minuto, Fnatic aveva un vantaggio di 3k. Abbiamo ottenuto il nostro primo 5v5 al minuto 21, con Astralis che ne è uscito in testa con un vantaggio di 2 a 1. Il prossimo combattimento è per il Barone ed è ancora una volta tutto Astralis. Tutti e cinque i membri di Fnatic vengono eliminati mentre Astralis si assicura un barone facile.

Astralis sono stati in grado di assicurarsi il Soul Drake mentre hanno portato anche l'oro. Il secondo Barone si è generato ed è stato ancora una volta Astralis a rivendicarlo, con Fnatic che è stato spinto fuori dall'obiettivo. Elder è stato il prossimo e nonostante Astralis abbia raccolto due prime scelte, hanno diviso la loro priorità poiché Fnatic ha ottenuto un vantaggio di un'uccisione. Entrambe le squadre si sono rigenerate quando Fnatic ha raccolto l'Elder Drake ma Astralis le ha eliminate dopo il combattimento mentre si assicuravano un'altra vittoria scioccante.

  • Squadre: Fnatic – Astralis 
  • Time: 35: 20
  • Uccisioni: 13-18
  • Torrette: 6-6
  • Oro: 62.4k - 66.3k
  • Draghi: 1-4
  • Baroni: 0-2

Misfits Gaming v Excel

mis xl lec w6

 

I disadattati raccolgono il primo sangue scadente, con una seconda uccisione raccolta e due per Excel in cambio. È un inizio di partita attivo, con i punteggi di 4-3 a favore di Misfits agli 8 minuti. Il combattimento infinito non si era placato al 12° minuto, anche se Misfits è rimasto a meno di 2k di vantaggio con un Rift Herald ancora da usare. I Misfits hanno continuato ad estendere il loro vantaggio, rivendicando un secondo Drake e spostandosi in avanti di 4k. Excel ha finalmente trovato una grande vittoria in un combattimento, ottenendo una vittoria in un combattimento a squadre 1 su 3. Purtroppo per Excel, non c'è niente per cui giocare sulla mappa.

ALTRO DA ESTNN
L'ADC più giocato della LEC Superweek

Fu di breve durata, tuttavia, con Misfits che vinse nel combattimento successivo. I Misfits hanno rivendicato il Barone, aumentando il loro vantaggio a 6k. Nonostante sia indietro di 6k, Excel fa ancora abbastanza danni in una lotta contro metà Disadattati. La partita è proseguita fino al 30' con Baron di nuovo in gioco. I disadattati sono riusciti a rivendicare il barone mentre cercavano di fare pressione sulla base Excel. I disadattati sono stati in grado di farla finita, mentre si sono trasferiti in punti di unione con Fnatic.

  • Squadre: Disadattati – Excel 
  • Time: 35: 39
  • Uccisioni: 26-17
  • Torrette: 11-2
  • Oro: 71.9k - 59.6k
  • Draghi: 3-2
  • Baroni: 2-0

Team BDS contro Team Vitality

bds v vit lec w6

Il primo sangue è stato assicurato dal BDS in questa partita cruciale per loro, poiché cercavano di fare una corsa in ritardo ai playoff. BDS ha mantenuto il vantaggio di 1.5k a metà partita. È un gioco lento e metodico giocato da entrambi, nonostante il BDS abbia mantenuto il suo sottile vantaggio di 1k. Con solo sette uccisioni raccolte entro i 30 minuti e con Baron sulla mappa, sembrava che il gioco sarebbe finito in un unico combattimento a obiettivo. Vitality vince il combattimento attorno al Soul Drake, nonostante BDS lo rivendichi. Il vantaggio d'oro era passato a Vitality mentre sembravano finire dopo aver rivendicato il barone.

L'anziano Drake è il prossimo obiettivo principale e Vitality vince ancora una volta il combattimento 4 su 1, anche se non rivendicano l'anziano. Dopo aver fallito nell'abbattere l'inibitore della corsia inferiore, Vitality tornò a reclamare l'Anziano. Il buff Elder è una minaccia sufficiente per Vitality per entrare nella base BDS e rivendicare una vittoria. I BDS non sono stati in grado di far contare il loro vantaggio a inizio partita, poiché le loro speranze di playoff svaniscono.

  • Squadre: BDS – Vitalità
  • Time: 40: 00
  • Uccisioni: 13-14
  • Torrette: 6-10
  • Oro: 68.3k - 75.2k
  • Draghi: 4-2
  • Baroni: 0-1

SK Gaming contro G2 Esports

SK G2 W6 LEC

Un primo sangue importante per l'SK che oggi prova a scatenare un altro sconvolgimento. Mentre G2 ha trovato uccisioni poco dopo, SK ha mantenuto il suo leggero vantaggio. SK ha finalmente ottenuto la grande vittoria in battaglia di cui avevano bisogno, superando G2 alla generazione del quarto Drake. Lo hanno trasformato in un barone quando SK finalmente si è spostato in una posizione di comando. SK non è stato in grado di penetrare nella base G2 con Baron, tuttavia, ha dato loro più controllo sulla mappa e li ha preparati per un terzo Drake. Nel segno dei 30 minuti, G2 stava lottando per entrare in gioco con la seconda generazione di Baron. SK ha rivendicato un Soul Drake mentre G2 si è concentrato sulla pressione del barone. Con SK che rischia un 50/50, viene rubato da G2 poiché SK consente a un Baron di essere capovolto.

ALTRO DA ESTNN
LOL: le abilità di Nilah rivelate, mentre l'ultimo campione colpisce la spaccatura

Avvicinandosi al segno dei 40 minuti, SK rivendica un Elder mentre G2 ha tentato di vincere la partita mentre SK era distratto. SK è stato in grado di difendere la base e con il buff Elder attivato SK è stato in grado di vincere la partita. G2 probabilmente ha avuto un momento alla fine per vincerlo, i cap hanno appena colpito il cono di esplosione per ritardare i richiami. G2 non riesce a capitalizzare la perdita di Fnatic e Rogue rimane in testa. La vittoria ha visto gli SK scalare la classifica mentre si lanciano in ritardo per i playoff.

  • Squadre: SK – G2 
  • Time: 40: 29
  • Uccisioni: 18-5
  • Torrette: 8-7
  • Oro: 78.4k - 70.5k
  • Draghi: 5-2
  • Baroni: 1-1

Rogue contro MAD Lions

rge mad w6 LEC

In una partita che MAD doveva vincere presto, hanno dato il primo sangue a Rogue mentre affrontavano una battaglia in salita. MAD è entrato nel consiglio pochi minuti dopo, anche se è costato loro quattro membri che si sono diretti dal lato inferiore per proteggerlo. Rogue rivendica la prima vittoria nel combattimento di squadra attorno al Rift Herald, poiché Rogue è passato a un vantaggio di 500 g. Il combattimento successivo è andato come MAD, poiché hanno vinto un incontro 2 su 3, anche se il vantaggio è rimasto dalla parte di Rogue. MAD ha continuato a forzare i giochi sulla mappa ma non riescono a ottenere nulla di significativo da loro. Il terzo Drake è quando Rogue ha deciso di fermare MAD, eliminando due membri e rivendicando il loro primo Drake. Rogue si mosse verso il Barone con tre membri del MAD rimasti in vita. Con Baron e un vantaggio di 7k, Rogue ha lentamente smontato la base MAD e hanno cercato di chiudere lentamente il gioco.

Da quel momento, Rogue è stato in grado di escludere MAD e rivendicare la vittoria. Dopo una settimana 0-2 la scorsa settimana, trovano la vittoria e portano due vittorie in testa alla LEC. Per quanto riguarda MAD, la pressione ha continuato a salire sulla loro ricerca di un posto nei playoff.

  • Squadre: Rogue – MAD Lions
  • Time: 28: 13
  • Uccisioni: 18-10
  • Torrette: 11-3
  • Oro: 58k - 47.4k 
  • Draghi: 2-2
  • Baroni: 1-0

▰ Altro League of Legends News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA