Bence Loksa
Bence Loksa
Bence Loksa è uno studente di giurisprudenza, giornalista freelance e aspirante lanciatore di eSport dall'Ungheria. Gioca a League of Legends da 10 anni, dedicando migliaia di ore al gioco. Ha anche giocato a Valorant e Smite sin dalle loro beta chiuse e recentemente si è interessato a Call of Duty. Ha iniziato a seguire gli eSport nel 2015, quando Unicorns of Love si è qualificato per la EU LCS.

LoL: Bjergsen rientra come ultimo pezzo del roster 2022 del Team Liquid

Il giocatore Pro LoL Soren "Bjergsen" Bjerg è in piedi con le braccia incrociate in una maglia TL con le parole "Welcome" e "Liquid" sullo sfondo dietro di lui.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Dopo aver annunciato il nuovo top laner e l'ADC, il Team Liquid si è trovato un nuovo mid laner.


Le voci sono vere. Soren "Bjergsen" Bjerg, il re danese dei mid laners americani, si è trasferito in un'altra squadra dopo sette anni. Dopo aver trascorso gran parte della sua carriera con TSM, diventando anche comproprietario del team, Bjergsen continuerà il suo viaggio con il Team Liquid.

Bjergsen ha iniziato a giocare nel 2012, dove la sua prima squadra importante sono stati i Copenhagen Wolves. Poi ha giocato per Ninjas in Pyjamas prima di andare in Nord America per giocare per TSM nella LCS. Nel corso degli anni, il suo nome si è fuso con le organizzazioni. Bjergsen ha portato la TSM a sei titoli nazionali e ha partecipato a cinque Campionati del Mondo indossando la maglia bianconera. È diventato comproprietario di TSM nel 2019 e nel 2020, quando è andato in pensione, non ha ancora voltato le spalle all'organizzazione. Invece, è diventato il nuovo capo allenatore, aiutando la squadra a un terzo posto nei playoff di primavera e un secondo posto nella stagione regolare estiva, ma alla fine ha perso i Mondiali di quest'anno.

Un ritorno da favola

Dopo che Edward Gaming ha alzato in aria la Summoner's Cup e l'offseason è iniziata, Bjergsen si è fatto avanti per annunciare che sarebbe tornato al gioco professionistico nel 2022, ma non con TSM. La notizia è stata uno shock per molti fan, ma con alcune polemiche rivelate sull'organizzazione, la decisione di Bjergsen è stata più comprensibile.

ALTRO DA ESTNN
LoL: Hans Sama si unisce al Team Liquid per la stagione LCS 2022

Il Team Liquid ha colto l'occasione per ingaggiare il giocatore veterano e Bjergsen sembra felice di questo fatto. “A loro interessa davvero vincere. Vincere è la loro priorità numero uno e penso che mostrino molto rispetto per l'arte degli eSport e League of Legends, che è qualcosa che risuona davvero con me", ha detto Bjerg nel video che annuncia la sua firma.

Firmato Team Liquid Gabriel “Bwipo” Rau che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Steven "Hans Sama" Liv nei giorni precedenti, e ora hanno terminato il loro Guanto dell'Infinito con la Pietra più potente di tutte: Bjergsen, la cui metà di Zilean è temuta in tutta la regione finirà la loro superteam. Con questi giocatori, chi può anche solo sperare di ostacolarli nella stagione 2022?

▰ Altro League of Legends Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '