Il mito salta su Twitch Ship e si unisce a YouTube

Il mito spiega perché è passato a Youtube.
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

L'uomo, il mito, Ali "Myth" Kabbani, sarà ora in streaming a tempo pieno su YouTube.


Dopo sette lunghi anni come uno degli streamer di giochi più prolifici su Twitch, Myth ha firmato un accordo esclusivo con YouTube Gaming. Inizialmente ha rivelato la mossa in una breve clip su Twitter, ma da allora ha caricato a VOD di 10 minuti su YouTube, spiegando ulteriormente la sua decisione.

"Era una cifra che sarebbe stato stupido per me rifiutare l'IMO per dove sono nella mia vita", ha spiegato Kabbani. Non ha rivelato quanto lo sta pagando YouTube, ma possiamo presumere che fosse significativo.

Myth non è andato nei dettagli, ma ha rivelato che il suo nuovo contratto con YouTube Gaming ha un tetto minimo mensile di ore di streaming che Myth deve raggiungere. Ma Myth è fiducioso che andrà ben oltre il minimo. E questo ha senso, soprattutto viste le vibrazioni che ha emanato nel suo streaming di debutto su YouTube Gaming.

Più di un semplice streamer

Mentre Myth ha descritto come si è subito trovato d'accordo con il team di YouTube Gaming, ha approfondito il modo in cui sentiva che avevano un vero investimento nella sua visione di creatore di contenuti. 

“Mi sento come se stessi entrando in questo punto della mia vita in cui voglio prendere le cose un po' più sul serio. Voglio iniziare a impegnarmi un po' di più nella creazione di contenuti, in generale". Il mito è andato avanti. 

ALTRO DA ESTNN
Fortnite Downtime – Epic porta il gioco offline per 12 ore

Il mito ha rivelato di essersi consultato con diversi amici che sono anche grandi creatori di contenuti di YouTube mentre ha contemplato la decisione per diversi giorni. Ognuno lo ha incoraggiato a fare il salto, affermando che YouTube è la piattaforma perfetta per fargli brillare come persona e come creatore di contenuti. 

Il passaggio a YouTube è la seconda importante decisione di carriera di Myth nell'ultimo semestre, annunciando la sua partenza da TSM a dicembre. La stagnazione nella creazione di contenuti ha in parte giocato un ruolo nella sua uscita da TSM poiché Myth sentiva che mancava qualcosa da entrambe le parti. 

Sembra che Myth voglia ricreare se stesso come una personalità unica nello spazio di gioco e creare cose che vuole realizzare. Dato che YouTube è una piattaforma più completa per un creatore di contenuti rispetto a Twitch incentrato sullo streaming, sembra logico effettuare la transizione. Ha anche un seguito consolidato, quindi ricostruire la sua presenza su una nuova piattaforma non sembra una sfida scoraggiante.

Sebbene Myth abbia rivelato di avere diverse idee di contenuti interessanti su cui sta lavorando, non è entrato nei dettagli. L'ex professionista di Fortnite ha per lo più trasmesso in streaming Valorant negli ultimi mesi, ma solo Myth sa dove andrà da qui.

La nuova leggenda di Myth inizia ora.

Trova tutte le ultime notizie di eSport, guide di gioco, consigli scommesse e altro ancora, proprio qui su ESTNN.

▰ Altro Fortnite, Streaming, Valorant News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA