Alex Mcalpine
Alex Mcalpine
Alex si è laureato in giornalismo all'UWO. È un guru della Battle Royale e dell'FPS. Legge spesso "Winner Winner Chicken Dinner" poiché è classificato tra i migliori 100 nelle classifiche di PUBG. Alex è anche un esperto di Overwatch e CoD. Puoi saperne di più su Alex tramite la nostra pagina Informazioni.

I telefoni più grandi sono l'elemento vincente negli sport mobili

Mobile Gaming
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

L'arena degli eSport, come qualsiasi campo competitivo, è piena di un paradosso di base. Da un lato, tutti coloro che sono coinvolti in questa attività vogliono vedere i partecipanti migliorare in quello che fanno. Quando ciò accade, l'intero dominio ottiene un aggiornamento: l'attività si evolve, indipendentemente dal fatto che si tratti di uno sport tradizionale, esport o qualcos'altro. Il risultato è uno spazio più impegnativo per i partecipanti, che a sua volta offre momenti più divertenti e inaspettati per gli spettatori. Tuttavia, ogni sport è anche attento al fatto che i partecipanti ottengano un vantaggio competitivo attraverso mezzi sleali o imbrogliando direttamente.

Questo principio è completamente vero anche per l'arena degli sport. Questo è il motivo per cui una recente analisi del campo potrebbe puntare a un fattore che ha il potenziale di cambiare lo spazio competitivo e causare controversie. L'analisi in questione è stata completata da Skillz, una società di mobile sport che ha esaminato oltre 800 milioni di giochi in tornei mobili. Il risultato? I giocatori con i telefoni lager sono riusciti a accumulare più vittorie rispetto a quelli con schermi più piccoli.

Come azienda che ospita una piattaforma per lo sport mobile in cui i giocatori competono per premi in denaro, Skillz ha preso sul serio questa ricerca. La sua base di utenti 18 milioni è, allo stesso tempo, abbastanza grande da consentire ai risultati di essere statisticamente validi. Dopo aver elaborato il risultato, i ricercatori di Skillz hanno dimostrato che i possessori di smartphone con schermo grande hanno guadagnato circa 6% in più rispetto a quelli che utilizzano quelli più piccoli.


Dare un vantaggio

La differenza di meno di 10 per cento sembra piccola. Ma, nei grandi tornei, specialmente quando squadre di professionisti di esports assumono altre squadre, lo stesso vantaggio potrebbe finire per essere monumentale. Dopo tutto, praticamente tutto il grande titoli di sport mobili riprodotti in tempo reale dipendono fortemente dal tempo di reazione e dalla precisione del tocco sullo schermo. In teoria, uno schermo più grande consentirebbe ai giocatori di migliorare entrambi i fattori senza sacrificare la loro mobilità, che spesso accade quando si gioca su tavolette molto più grandi.

I giocatori stessi stanno facendo eco ai risultati della ricerca Skillz. Jennifer Tu, che era l'7th concorrente di esports mobili con il più alto guadagno nell'anno precedente, ha sottolineato che passare a un iPhone X da iPhone 6S ha fatto una grande differenza. Lì, Tu ha notato che lo spazio aggiuntivo, oltre a un display migliore, ha fornito ulteriori opportunità di incontro.

L'industria dei dispositivi mobili si trova sulla stessa pagina, anche se non solo per gli sport mobili. I produttori di telefoni hanno lavorato sodo per creare schermi più grandi e cornici più piccole, senza trasformare i loro dispositivi in ​​tablet. Galaxy Note 9 ha uno schermo da 6.4 pollici mentre l'iPhone XS Max ha preso il suo a 6.5 pollici. Lo schermo Pixel 3 XL di Google è anche 6.3 pollici.


Il vecchio problema delle esportazioni

Tutto ciò significa che i giocatori passeranno ai telefoni 6-inch plus e il resto sarà destinato a perdere? Mentre un'ondata di questo è in entrata, il lungo termine probabilmente vedrà una normalizzazione di questa tendenza. Versioni simili di questo processo sono già avvenute negli eSport basati su PC. Un buon esempio è stato il periodo delle competizioni FPS in cui tutti i giocatori erano soliti abbassare la qualità del video al punto più basso nel tentativo di guadagnare velocità. Oggi è difficile immaginare di avere un esportatore di successo e uno streamer Twitch usando questa filosofia.

Questo è il motivo per cui è più probabile che il processo diventi una tendenza. Regnerà per un po ', dopo di che diventerà meno importante quando verranno riscoperti altri vantaggi degli schermi più piccoli, come ad esempio l'utilizzo delle impostazioni del cliente per i pulsanti dell'interfaccia utente del gioco di clustering. Qui, una superficie più piccola significherebbe di nuovo un tempo di reazione migliore se i giocatori decidessero di utilizzare i bordi degli schermi e di avere comandi raggiungibili da entrambi i pollici (nei giochi che utilizzano l'impostazione del controllo del bastone doppio).

Nonostante ciò, per ora, ci si può aspettare che i giocatori di esports mobili inizieranno a migrare in massa verso telefoni con schermi più grandi, inseguendo quel potenziale vantaggio percentuale di 6.

▰ Altro Clash Royale Esports Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '