Matt Pryor
Matt Pryor
Matt è laureato alla Southern New Hampshire University. Apprezza tutti i titoli di eSports ma si concentra principalmente su Fortnite e Call of Duty. Matt analizza continuamente il gameplay e gioca lui stesso i giochi per comprendere meglio le decisioni in-game dei migliori giocatori del mondo.

HCS Raleigh: Riepilogo e risultati del gioco completo in piscina e del tabellone aperto

Il logo di Optic Gaming appare sul palco mentre i fan guardano il Day 1 di HCS Raleigh dal vivo
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

ESTNN riassume i risultati di Pool Play e Open Bracket di HCS Raleigh.


La stagione competitiva di Halo Infinite è iniziata nel migliore dei modi. Dopo diversi tornei online da record, le squadre di tutto il mondo si sono avventurate a Raleigh, nella Carolina del Nord, per inseguire una quota di $ 250K USD nel Kickoff Major di Halo Championship Series (HCS) di questo fine settimana. Il primo giorno ha continuato una tendenza in crescita nell'inizio di Halo Infinite: audience senza precedenti e una buona dose di gameplay.

I team Premiere come OpTic Gaming, eUnited e Cloud9 erano solo tre dei 16 team a guadagnarsi il diritto di competere in Pool Play il primo giorno. Altre squadre altamente pubblicizzate come Sentinels e Built By Gamers hanno affrontato l'estenuante compito di combattere attraverso l'Open Bracket nella speranza di raggiungere il Championship Bracket. Il trionfo non sarebbe arrivato senza resistenza, ma le migliori squadre sono state all'altezza della situazione come al solito.

Diamo un'occhiata alla strada fino ad ora e ricapitoliamo i risultati di Pool Play e del lato vincitore dell'Open Bracket.

Pool A

  • Gioco ottico: 3-0
  • Pionieri di Kansas City: 2-1
  • Capo Esports Club: 1-2
  • Bing freddo: 0-3

Come molti avevano previsto, OpTic Gaming sembrava intoccabile nel Pool A. Sono riusciti a ottenere un record di 3-0 senza perdere nemmeno una mappa lungo la strada. Il secondo posto nel Pool A è andato al collega nordamericano Kansas City Pioneers, che ha terminato 2-1, perdendo solo contro OpTic Gaming.

Pool B

  • G2 Esport: 3-0
  • Clan FaZe: 2-1
  • NAVI: 1-2
  • Mente Divina: 0-3

G2 Esports si è occupato degli affari nel Pool B, consegnando a FaZe Clan, NAVI e Divine Mind una sconfitta in rotta verso una prestazione per 3-0. Mentre lottavano per chiudere NAVI, G2 ha dominato FaZe Clan senza perdere una mappa. I considerevoli favoriti FaZe Clan hanno terminato il Pool Play al secondo posto con un record di 2-1.

Pool C

  • eUnited: 3-0
  • Quadrante: 2-1
  • Esport di ossigeno: 1-2
  • I Ragazzi: 0-3

EUnited ha ottenuto un perfetto 3-0 nel girone C, perdendo solo due mappe contro Oxygen Esports. Mentre Oxygen Esports ha ottenuto un ammirevole conteggio delle mappe 6-3, è stata la squadra francese Quadrant che alla fine ha ottenuto il secondo posto nella Pool C con un record di 2-1. I Boys sono finiti in fondo al gruppo, perdendo tutte e nove le partite.

Pool D

  • Nuvola9: 3-0
  • Gioco dalla stazione spaziale: 1-2
  • XSET: 1-2
  • Asso: 1-2

Pool D ha caratterizzato la migliore raccolta di squadre senza dubbio. Di conseguenza, molti lo hanno soprannominato il più impegnativo del gruppo. Cloud9 ha soddisfatto le previsioni di molte persone per loro di uscire vittoriosi. Hanno ottenuto un perfetto 3-0 contro XSET, Spacestation Gaming e Acend, perdendo solo due mappe nel loro cammino verso il campionato. Le altre tre squadre hanno chiuso con un record di 1-2, ma l'SSG ha mantenuto il vantaggio del conteggio delle mappe, dando loro la seconda posizione.

Dalla parentesi aperta alla parentesi del campionato (lato vincitori)

Le storie si sono scritte da sole prima dello spettacolo Open Bracket all'HCS Raleigh. Le sentinelle hanno perso il loro gioco a biliardo a seguito della sospensione di Mathew “Royal 2” Fiorente per il geofiltraggio. Inizialmente, il team ha dichiarato che non avrebbe gareggiato all'HCS Raleigh. Non è durato molto a lungo quando Call of Duty pro è andato in pensione... Matteo “FormaL” Piper — sostituito per Royal 2.

Le sentinelle hanno dominato l'Open Bracket con sorpresa di nessuno. LethuL, Snakebite, Frosty e FormaL hanno vinto tutte le mappe, garantendo loro un posto nel Championship Bracket. Altre grandi squadre semi-professioniste come Built By Gamers e Status Quo hanno ottenuto lo stesso privilegio.

Ecco le sette squadre che sono uscite dall'Open Bracket dalla parte del vincitore:

  • Sentinelle (LethuL, Frosty, Snakebite, FormaL)
  • La Guardia (Boamx, Brainstrm, Eli Elite, PiLEZ)
  • Team War (Envore, Juziro, Sceptify, SuperCC)
  • Status Quo (Blaze, Flamesword, Fragout7, Burton)
  • Costruito dai giocatori (KingJay, Minds, Nebula, Nemassist)
  • Esport simulati (Batchford, Squashy, Looney, WarLord)
  • BLVKHVND (Gnyus, Cortex, JGravity, Prototipo)
  • FootFungus792 (Batmayne, CHILLED U, HeLLuVa, Squilly)

Il campionato è in corso, quindi torna a trovarci per ulteriori risultati e storie durante il fine settimana!

Immagine caratteristica: HCS

▰ Altro Halo Infinite Rivista

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA