Matt Pryor
Matt Pryor
Matt è laureato alla Southern New Hampshire University. Apprezza tutti i titoli di eSports ma si concentra principalmente su Fortnite e Call of Duty. Matt analizza continuamente il gameplay e gioca lui stesso i giochi per comprendere meglio le decisioni in-game dei migliori giocatori del mondo.

Halo Infinite: eUnited Spartan si mette in panchina in mezzo al tumulto del team

eUnited Spartan
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Il giocatore professionista di Halo di otto anni Tyler "Spartan" Ganza si è ufficialmente messo in panchina a causa delle condizioni ingiocabili della squadra in eUnited.


Ganza, che gareggia per il team HCS eUnited, ha citato i disordini tra i suoi compagni di squadra e la riluttanza dell'organizzazione a rilasciarlo come ragioni principali. Per il momento, Ganza si ritirerà dalla competizione Halo. Guarderà invece da bordo campo fino a nuovo avviso. 

Problemi di Spartan Airs in un Twitlonger

Il veterano di Halo ha firmato con eUnited ad agosto prima dell'attesissimo rilascio di Halo Infinite. Si è unito a una squadra di talento che includeva Nick "KingNick" Panzella, Timothy "Rayne" Tinkler e Ryan "RyaNoob" Geddes, una squadra che potrebbe facilmente contendersi la vittoria nei tornei. Tuttavia, le turbolenze si sono verificate su eUnited due settimane prima dell'HCS Anaheim 2022. 

In un post su Twitlonger, Ganza ha spiegato che il compagno di squadra RyaNoob stava facendo una campagna per sostituire KingNick con il giocatore free agent Matthew "FormaL" Piper. 

“Avanti veloce a due settimane prima di Anaheim, pochi giorni prima del blocco del roster. Ricevo un messaggio casuale da Nick alle 3 del mattino che mi chiede perché stiamo cercando di lasciarlo cadere. Sono tipo... di cosa stai parlando? Vieni a scoprire che Ryan sta cercando di farlo cadere per Formal. Anche la gestione dell'UE sta andando d'accordo".

Questa decisione ha scosso Ganza. In seguito ha aggiunto che eUnited ha sostenuto l'aggiunta di Formal, che ha profondamente colpito Ganza. Ha razionalizzato la prestazione della squadra finora sulla scia di un secondo posto a HCS Raleigh. Nonostante il loro ammirevole sforzo, eUnited ha ritenuto che FormalL potesse elevare il roster. 

“Ho perso completamente. Non potevo credere che un cambiamento così grande fosse stato fatto a mia insaputa e senza il mio permesso. Ero sconcertato. In pratica ho detto a tutte le persone coinvolte che erano tutte incredibili. Siamo appena arrivati ​​2° in un torneo importante e stavamo facendo passi da gigante e due settimane prima di un evento provi a sostituire un giocatore a mia insaputa o senza il mio permesso?

Tumulto tra la squadra e acquisizione negata

Ganza ha continuato il suo Twitlonger, affermando che il morale della squadra ha raggiunto il minimo storico. La loro comunicazione diminuì e la chimica scese a spirale. Tuttavia, la squadra è riuscita a ottenere un terzo e un quarto posto in mezzo al cosiddetto tumulto. Il veterano di otto anni voleva uscire, ma eUnited non avrebbe permesso che accadesse. 

“Non sarò costretto a giocare di loro spontanea volontà. Gioco e gareggio per conto mio, di nessun altro. Non sarò costretto a continuare a giocare con una squadra in una spirale discendente”.

Sebbene Ganza abbia ricevuto offerte da altre squadre, eUnited non avrebbe intrattenuto un buy-out. Inoltre, l'organizzazione prevede di mantenere Ganza ai termini del suo accordo fino alla scadenza. Di conseguenza, ha deciso di mettersi in panchina in queste "circostanze ingiocabili".

Il futuro per Spartan

Ganza ha detto addio ai suoi ex compagni di squadra per chiudere la dichiarazione. Ha offerto consigli a RyaNoob, che secondo lui ha causato il tumulto prima dell'HCS Anaheim:

“Devi imparare a smettere di spararti ai piedi e di sabotare le squadre. Lo hai fatto in innumerevoli squadre in cui sei stato e ha funzionato allo stesso modo ogni singola volta. Spero davvero che tu abbia imparato".

Il contratto del giocatore scadrà dopo l'Halo World Championship di ottobre. Fino ad allora, Ganza prevede di sedersi in disparte. È una conclusione sfortunata per un top competitor con una carriera illustre. Bisognerà vedere cosa riserva il futuro da qui a ottobre. L'organizzazione deve ancora commentare l'auto-benching di Ganza. 

▰ Altro Halo Infinite News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA