Jaishil mistero
Jaishil mistero
Jaishil "Drifter" Mistry è un analista di Dota 2, giornalista di eSport e allenatore professionista. Ha un'elevata competenza nel draft e nell'analisi del gioco delle partite di Dota 2. Connettiti con lui su Twitter @DrifterDota

FIFA Player ha emesso un ban a vita da EA

Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Electronic Arts ha emesso un divieto a vita su un ragazzo di diciotto anni per insulti razzisti contro Ian Wright.


Ian Wright potrebbe non aver ottenuto la giustizia che desiderava dal sistema giudiziario - ma Electronic Arts potrebbe avergli dato una certa rettitudine per gli abusi verbali che ha subito.

Un giudice ha deciso di non imporre una condanna penale contro Patrick O'Brien. Nel maggio del 2020 O'Brien ha inviato 20 messaggi estremamente razzisti alla leggenda dell'Arsenal su Instagram. L'assalto è stato il risultato della scarsa giocata di O'Brien nel gioco di simulazione calcistica FIFA Ultimate Team. Tra i messaggi infiammatori c'era una minaccia di morte. Qualcosa che Ian Wright pensava meritasse una condanna penale.

O'Brien aveva usato la Icon Card di Ian Wright in una partita e poi aveva perso una partita di FIFA Ultimate Team. Questo lo ha spinto a postare i messaggi sull'Instagram di Wright.

La carta icona di Ian Wright come appare nel gioco, con il suo avatar in gioco nei colori dell'Arsenal

Durante l'udienza, il sergente Eoin Donovan ha descritto gli insulti razziali alla corte come "che iniziano con N- e C-". Egli testimonia anche che O'Brien ha emesso la seguente minaccia di morte: "Se ti vedo ti metterò sul letto di morte".

David Jackson, VP Brand EA Sports FIFA, ha espresso sostegno a Wright dicendo che faceva parte della famiglia EA Sports e EA Sports "apprezza enormemente la sua partnership e il suo supporto".

Tale protezione contro il bullismo online rilasciata da Electronic Arts è lodevole, ma cosa succederebbe se le persone colpite non avessero la stessa statura di Ian Wright? O se non fosse visto come una risorsa aziendale?

Ci auguriamo che le aziende prendano in mano la decisione di vietare l'uso dei loro prodotti da parte di persone che li usano per vomitare non solo razzismo ma ogni tipo di abuso online.

▰ Altro FIFA News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '