Matt Pryor
Matt Pryor
Matt è laureato alla Southern New Hampshire University. Apprezza tutti i titoli di eSports ma si concentra principalmente su Fortnite e Call of Duty. Matt analizza continuamente il gameplay e gioca lui stesso i giochi per comprendere meglio le decisioni in-game dei migliori giocatori del mondo.

Fortnite: Epic Games pubblica i dettagli della stagione 4 tra cui FNCS, Cash Cup, DreamHack e altro!

Il logo Fortnite Champion Series appare in viola accanto a tre personaggi Fortnite viola
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Epic Games descrive il programma competitivo e le regole di Fortnite Capitolo 2 – Stagione 4.


I giocatori competitivi di Fortnite di tutto il mondo sono pronti ad affondare i denti in un'altra stagione di tornei. Ultima stagione, Fortnite ha incoronato sette campioni da solista e distribuito milioni di dollari in premi in denaro. Lo stesso continuerà nell'ultima stagione a tema Marvel Comics di Fortnite. I supereroi dell'universo Marvel hanno invaso la mappa di Fortnite e portato alcune abilità uniche ed emozionanti. In un mondo afflitto da COVID-19, Epic Games continua a offrire enormi montepremi per i tornei online.

Oggi, il team dietro la competitiva Fortnite ha pubblicato un lungo post sul blog, delineando le competizioni del Capitolo 2 – Stagione 4 e alcuni chiarimenti sulle regole. Analizziamo tutte le informazioni rilasciate oggi da Epic Games nel loro ultimo aggiornamento competitivo.

Capitolo 2 competitivo – Programma della stagione 4

Simile alle passate stagioni competitive, il Fortnite Competitive Team ha pubblicato un programma di eventi che si svolgeranno nel Capitolo 2 - Stagione 4. Alcuni tornei degni di nota includono Trio Cash Cups, Solo Cash Cups, Wild Wednesday e la continua serie online di DreamHack. Fare riferimento al programma di seguito per un elenco completo degli eventi.

  • Stagione 4 Hype Cup – 6 settembre
  • Settembre Dreamhack Online Open (NA-Ovest) – 12 settembre – 13 settembre
  • Hype Nite – 13 settembre
  • Platform Solo Cash Cups di Paradox: ogni lunedì dal 14 settembre al 21 settembre
  • Castor's Contender Trios Cash Cups: ogni martedì dal 15 settembre al 22 settembre
  • Chopper's Champion Trios Cash Cups: ogni martedì dal 15 settembre al 22 settembre
  • Mercoledì selvaggi: ogni mercoledì dal 16 settembre al 23 settembre
  • Hype Nite: ogni domenica dal 20 settembre al 27 settembre
  • Settembre Dreamhack Online Open (NA-Est) – 17 settembre – 18 settembre
  • Settembre Dreamhack Online Open (Europa) – 19 settembre – 20 settembre
  • Riscaldamento FNCS: 25 settembre – 27 settembre

Tornei Hype e FNCS

La stagione è già iniziata con i nuovi tornei Trio Hype Cup, che consentono alle squadre di salire di livello più rapidamente in modalità Arena. Mercoledì selvaggio è una nuova aggiunta alla formazione stagionale del torneo Fortnite. Conterrà tornei settimanali in modalità a tempo limitato (LTM) per premi in denaro. Il Trii stagione FNCS inizierà con un riscaldamento dal 25 settembre al 27 settembre.

Epic Games ha anche rilasciato il programma FNCS Capitolo 2 – Stagione 4. Si prega di fare riferimento al programma di seguito.

  • Prima settimana: 9 ottobre – 11 ottobre
  • Seconda settimana: 16 ottobre – 18 ottobre
  • Terza settimana: 23 ottobre – 25 ottobre
  • Quarta settimana: 29 ottobre – 1 novembre

Gli sviluppatori stanno anche modificando un po 'il formato, secondo il post del blog. Tutte le 33 squadre che si qualificano per la fase finale ogni settimana parteciperanno a due giorni di competizione. Il team competitivo di Fortnite sta anche introducendo una partita con caratteri jolly, che determinerà l'ultima squadra qualificata della fase a gironi nelle finali.

Il post del blog ha anche accennato brevemente ai vari problemi di prestazioni del gioco che hanno afflitto Fortnite competitivo nelle ultime tre stagioni, affermando: “Teneremo d'occhio le prestazioni di gioco e l'impatto di vari nuovi elementi di gioco. Ci assicureremo di confermare quale sarà presente nelle playlist competitive prima dell'inizio della stagione FNCS. Ulteriori dettagli su FNCS saranno disponibili nelle prossime settimane.

ALTRO DA ESTNN
Fortnite: la funzione Sprint tattico in arrivo, rivelano i leak

Chiarimento sulle regole della concorrenza

Non sono mancate le domande su cosa costituisca un'effettiva violazione delle regole sotto il set di regole competitivo di Fortnite. Il campione della Coppa del Mondo Bugha ha vissuto in prima persona questa stagione la scorsa stagione, dove lui e un altro NA East pro ha ricevuto avvertimenti per le loro azioni di gioco. La collusione è spesso la regola poco chiara ed Epic ha fornito alcune informazioni su ciò che considerano collusione rispetto a ciò che non lo è.

CHE COS'È LA COLLUSIONE (NON UN ELENCO ESAUSTIVO):

  • Collaborare costantemente con lo stesso avversario. Ciò include combattere insieme o lavorare insieme contro un terzo giocatore o una terza squadra che invade un luogo condiviso o un punto di rilascio condiviso.
  • Con questo chiarimento ora in atto, stiamo ora prendendo una posizione più ampia in azione se si trovano prove conclusive che collegano gli avversari a obiettivi comuni insieme.
  • Organizzati impegni tra team collusi per ingannare gli amministratori di eventi. Ad esempio: manipolazione intenzionale dei fattori di tempesta scambiando i danni senza intenzione di eliminazione.
  • Piccone oscillante (o altre azioni) usato come forma di segnalazione agli avversari.
  • Condividere il bottino o lasciare oggetti con o per gli avversari per il loro guadagno.
  • Dare intenzionalmente le eliminazioni a un'altra squadra.

I punti elenco sopra servono come aggiornamento per coloro che non sono sicuri di cosa si qualifichi come collusione. Queste regole sono rimaste in vigore dal divieto di segnalazione nel Capitolo 2 – Stagione 1.

CHE COSA NON È COLLUSIONE (NON UN ELENCO ESAUSTIVO):

  • Rilasciare costantemente nella stessa posizione ogni corrispondenza.
  • Annuncio di un drop spot sui social media.
  • Se ritieni di essere abbastanza bravo da presentare pubblicamente la tua richiesta in un posto, preparati a difenderla. I giocatori che contestano la tua richiesta fanno parte del gioco e dovrebbero essere incoraggiati.
  • Scegliere di non impegnarsi in combattimento in determinati momenti.
  • Coaching utilizzando gli strumenti di replay del gioco.

Come al solito, l'area grigia esisterà sempre con un gioco Battle Royale competitivo come Fortnite. Griefing è un termine usato regolarmente nella scena professionale. C'è una chiara distinzione da fare con il chiarimento delle regole di Epic. Contestare i punti di rilascio e combattere lo spawn è del tutto legale. Quando un giocatore o una squadra all'ultimo posto decide di contestare la squadra al primo posto nel proprio punto di rilascio, c'è un problema etico. Tuttavia, Epic ha chiarito che questa è una parte del competitivo Fortnite.

Epic Games sembra anche aver fatto riferimento alla situazione sopra menzionata che è emersa con Bugha la scorsa stagione.

“I divieti di concorrenza definitivi saranno effettuati quando le prove della collusione saranno conclusive, senza alcun avvertimento ufficiale. Verranno emessi avvisi in situazioni in cui i giocatori sono molto vicini alla linea di collusione e li amministreremo nei casi che potrebbero oscillare in entrambi i modi. Azioni continue dopo gli avvertimenti ufficiali potrebbero quindi comportare divieti competitivi”.

Vale anche la pena notare che Epic continuerà a far rispettare la sua politica di divieto di 30 giorni che si estende all'"evento culmine" della stagione successiva.

ALTRO DA ESTNN
Fortnite Legend "Saf" annuncia il ritiro

Rinforzo dei Puffi

Inoltre, i puffi non sono più consentiti in nessun torneo competitivo di Fortnite. Per coloro che non sono sicuri, puffare è l'atto di giocare la stessa competizione su due account diversi. L'ex giocatore professionista Tfue ha utilizzato in particolare account puffosi nelle Cash Cup per continuare a giocare in quei tornei. Epic ha chiarito la regola, affermando,

Puffo tradizionale: giocare su un account alternativo con un grado Arena inferiore al tuo account principale per partecipare illegalmente a tornei o eventi che sono idonei solo per gradi Arena inferiori. Questo tipo di smurf non sarà consentito nei tornei ufficiali aperti solo a chi si trova nei ranghi dell'Arena inferiore.

Riavvii illegali: giocare con un account alternativo E un account principale nella stessa finestra del torneo. Questo tipo di smurf non sarà consentito in nessun torneo ufficiale, se non diversamente indicato.

Software di terze parti / prevenzione soft-miring

Gli hack con mira morbida sono diventati un punto di discussione enorme la scorsa stagione, soprattutto considerando che un giocatore di NA West ha raggiunto le finali di un qualificatore FNCS usando i cheat. Da allora, Epic ha affrontato il problema con il suo anti-cheat ed è fiducioso che i cheater riceveranno un ban immediato.

“Il software di assistenza alla mira di terze parti non è mai consentito. I giocatori rilevati utilizzando questo verranno rimossi dalle competizioni Fortnite e rilasciati competitivi".

Cracking down su Clout Farmers

È certamente strano vedere il Fortnite Competitive Team fare riferimento all'allevamento del clout, ma questo è l'anno 2020 per te. Per tenere il passo con la stessa situazione di mira morbida della scorsa stagione, Epic Games gestirà coloro che si promuovono falsamente come giocatori banditi o imbroglioni con un'azione rapida.

Problemi tecnici / del server

L'ultimo punto del lungo post sul blog di Epic affronta i crash del server nei tornei high stakes, come la Fortnite Champion Series. Il team competitivo di Fortnite esaminerà più da vicino i crash del server con le lobby personalizzate, ad esempio l'FNCS o qualsiasi competizione con 100 giocatori in coda in una partita.

"Ciò darà al team di Epic Competitive una maggiore flessibilità per prendere la decisione migliore in base ai fattori a portata di mano per eventuali scenari sfortunati (come un arresto anomalo del server completo) in eventi di una singola lobby."

Questa risoluzione offre almeno qualche speranza per quegli sfortunati crash del server che raramente si verificano nei tornei di Fortnite. Non c'è niente di più angosciante che per una squadra perdere punti a causa di un crash del server e non avere la possibilità di riavviare quella partita.

Ci sono molte informazioni da raccogliere dopo il recente aggiornamento competitivo di Epic Games. È rinfrescante vedere la comunicazione continua tra il team di Fortnite e la sua base di giocatori. Si spera che questo contatto rimarrà mentre gli sviluppatori continuano a offrire montepremi multimilionari in un ambiente online in evoluzione e imprevedibile.

Resta sintonizzato su ESTNN per ulteriori notizie e aggiornamenti su Fortnite!

Immagine in primo piano: Epic Games

▰ Altro Sogno interrotto, Fortnite News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '