Matt Pryor
Matt Pryor
Matt è laureato alla Southern New Hampshire University. Apprezza tutti i titoli di eSports ma si concentra principalmente su Fortnite e Call of Duty. Matt analizza continuamente il gameplay e gioca lui stesso i giochi per comprendere meglio le decisioni in-game dei migliori giocatori del mondo.

Fortnite: FNCS Stagione 6 Aftermath - Legacies cementate

Il logo arancione dello scudo FNCS appare su uno sfondo viola insieme al piccone dei campioni e una silhouette bianca che tiene un trofeo.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

ESTNN riassume alcune delle principali trame delle finali della stagione 6 di Fortnite Champion Series (FNCS).


Sulla scia del miglior torneo competitivo di Fortnite fino ad oggi, la polvere continua a posarsi. Le trame costruite durante la stagione sono arrivate al culmine nelle finali della sesta stagione. Gli ex vincitori hanno cercato un ritorno alla forma mentre i campioni in carica hanno combattuto per difendere il loro trono. Sette trii in sette regioni separate possono definirsi i migliori e ognuno ha ricevuto la propria Ascia dei Campioni come ricompensa finale.

Tutto, dalle qualificazioni FNCS al round di riavvio, ha creato narrazioni entusiasmanti indipendentemente dalla regione. Alcune squadre sono state all'altezza delle aspettative e altre hanno deluso le loro alte aspettative. Oggi, ESTNN rivisita le finali della stagione 6 della FNCS, in cui le squadre hanno definito le loro eredità e si sono assicurate una pagina nei libri di storia competitivi di Fortnite.

Quieasy, TruleX e Jur3ky Break Through

La reazione di Jur3ky alla vittoria dei nonni FNCS da FortniteCompetitive

I giocatori europei Queasy, TruleX e Jur3ky si sono guadagnati una vittoria decisiva per la carriera, che nessuno si aspettava. Non molti giocatori e personalità li hanno scelti, ma la squadra ha indugiato per tutta la stagione. Un secondo posto in Heat B ha dato loro il biglietto per competere contro i migliori cani d'Europa nelle finali della stagione 6. Ne seguì una maratona di 12 partite e solo uno poteva diventare campione.

Gli eventuali vincitori rimasero pazienti, utilizzando la loro straordinaria capacità di assicurarsi una posizione elevata sui terzetti più formidabili della regione. È stato vicino fino alla fine poiché la squadra di Queasy e la squadra di MrSavage avevano entrambe bisogno di un buon finale per vincere. Un settimo posto a tre eliminazioni in gara 12 ha portato Queasy, TruleX e Jur3ky a 333 punti complessivi, 17 in più della squadra di MrSavage. Nonostante si sia seduto al quinto posto nel primo giorno, i nuovi campioni FNCS hanno realizzato un obiettivo stagionale in modo spettacolare. La clip sopra cattura la reazione di Jur3ky e mostra quanto un titolo FNCS significhi per questi giocatori.

MrSavage supera le prestazioni FNCS inferiori alla media

Martin "100T MrSavage" Foss Andersen è senza dubbio uno dei migliori giocatori nella storia di Fortnite. Risalente alla prima edizione della Coppa del Mondo nel 2019, è difficile trovare un solo difetto nella lunga carriera del giovane giocatore norvegese. Ha vinto il DreamHack Anaheim all'inizio del 2020 contro alcuni dei migliori giocatori del mondo, consolidandosi come un grande talento. Nonostante il suo track record, MrSavage ha sviluppato uno schema particolare nelle competizioni FNCS che è sceso ben al di sotto delle aspettative.

Si è qualificato per tutte le finali FNCS ad eccezione delle squadre nel Capitolo 2 - Stagione 1, un risultato eccezionale di per sé. Prima di ieri, il miglior traguardo della Fortnite Champion Series di MrSavage si è verificato nella stagione X, dove lui, Dave "Rojo" Jong e Calum "itemm" MacGillivray terminano al settimo posto. Quasi due anni dopo, MrSavage si è finalmente tolto di dosso la scimmia FNCS. Lo ha fatto insieme ai suoi amici e compagni europei - Endre "Endretta" Byre e Oscar "Refsgaard" Dalgas Refsgaard - che stavano entrambi cercando il loro primo posizionamento FNCS rilevante.

MrSavage, Endretta e Refsgaard possono ora concentrarsi interamente sulle finali della prossima stagione senza che le qualificazioni e le semifinali FNCS incombono sulle loro teste. Forse i tre giocatori potrebbero sfruttare questa performance nell'Ascia dei Campioni.

TaySon, Nayte e 4zr completano una stagione eccezionale

La saga del giocatore di GUILD Esports Tai "TaySon" Starčič è proseguita nella stagione 6 con un'altra performance impressionante. Nativo della Slovenia, TaySon detiene attualmente due vittorie FNCS nel capitolo 2 - Stagione 3 e nel capitolo 2 - Stagione 4. Ha guadagnato il titolo di “Miglior giocatore del 2020” proprio per questo motivo. Dopo una traballante stagione 5, in cui non ha potuto vedere faccia a faccia con l'ex compagno di squadra del trio Miran "Apeks IDrop" Tavakolzadeh, TaySon si è trovato con i notevoli giocatori francesi Jérémy "Grizi 4zr" Dang e Nathan "nayte" Berquignol.

ALTRO DA ESTNN
Fortnite Hot Shot Duo Drop, i migliori duetti da guardare

TaySon, 4zr e nayte hanno continuato ad avere probabilmente la loro stagione più coerente collettivamente. I tre giocatori hanno ottenuto quattro importanti vittorie nei tornei, incluso un primo posto in FNCS Heat B. Molti hanno previsto che TaySon, 4zr e nayte avrebbero incanalato quel successo nelle finali della stagione 6. Il trio ha accumulato un rispettabile punteggio di 155 il primo giorno, posizionandosi al quarto posto con sei partite rimanenti. Due ex vincitori della FNCS a pieno titolo, TaySon e Nayte si sono presi la responsabilità di aprire la strada verso la cerchia dei vincitori.

Hanno fatto proprio questo il secondo giorno, dove hanno accumulato altri 129 punti, abbastanza buoni per il terzo posto. TaySon è arrivato terzo, ottavo, primo, primo e quinto nelle sue ultime cinque competizioni FNCS. Per iniziare, 4zr ha ottenuto il suo piazzamento più alto nell'evento di punta e nayte ne ha aggiunto un altro in aggiunta alla sua vittoria nel capitolo 2 - Stagione 2. Questo trio ha un bel futuro davanti a sé.

Reverse2k, Deyy e Mero diventano 2x campioni

Mentre la scena europea ha incoronato un trio campione per la prima volta, la regione NA orientale ha visto tre ex detentori dell'Ax of Champion salire ancora una volta in cima. L'inimmaginabile combinazione di Malachi "ENDL8SS Reverse2k" Greiner, ENDL8SS Mero e ENDL8SS Deyy ha dimostrato di essere una spanna sopra la concorrenza.

Dopo aver vinto il capitolo 2 della stagione 4 della FNCS, questi tre hanno seguito quella performance con un quarto posto nella stagione 5. Dirigendosi verso le finali della stagione 6, il trio campione in carica guidato da Jack "G2 Jahq" Downs e il due volte corridore- Il team di Evan "FaZe Cented" Barron, Josh "TSM Commandment" Roach e Benjamin "NRG Edgey" Peterson ha catturato i riflettori.

Reverse2k si è offeso per la mancanza di rispetto e successivamente ha pubblicato un relativamente virale Video Youtube, essenzialmente chiamando tutti i 32 finalisti avversari. Nei due giorni successivi, Reverse2k, Mero e Deyy hanno messo in guardia la scena NA East. Il loro impegno di due giorni ha prodotto 372 punti e 77 eliminazioni, un'impresa che nessun'altra squadra ha minacciato. Hanno terminato le eliminazioni 21 prima di Degen, Ajerss e Skqttles e non hanno richiesto Victory Royales per rivendicare la loro seconda Ax of Champions.

Non si può contestare il risultato o l'idea che Reverse2k, Mero e Deyy siano costruiti in modo diverso dagli altri team.

Commandment, Cented e Edgey si piazzano al secondo posto... di nuovo

I fan competitivi di Fortnite che sanno farebbero fatica a trovare un trio più coerente di Commandment, Cented e Edgey. C'è poco che facciano di sbagliato e ognuno possiede una capacità impressionante di trasportare il carico quando necessario. Tutti e tre sono altruisti e disposti a sacrificare le loro statistiche per il premio finale.

Commandment, Cented e Edgey sono entrati nel capitolo 2 – Stagione 6 come favoriti travolgenti. Dopo due secondi posti consecutivi nelle stagioni 4 e 5, sembrava inevitabile che la stagione 6 fosse il loro momento. Questo trio ha ottenuto diversi risultati tra i primi dieci durante la stagione che ha portato alle finali della stagione 6 della FNCS. Tutto è andato secondo i piani, ma in qualche modo, Commandment, Cented ed Edgey si sono ritrovati in una posizione familiare ancora una volta.

ALTRO DA ESTNN
Fortnite Hot Shot Duo Drop, i migliori duetti da guardare

I tre titani della NA orientale detenuti hanno portato avanti il ​​secondo giorno. Con la vittoria in vista, la squadra altamente pubblicizzata ha continuato il suo gameplay coerente. Sfortunatamente, un'uscita anticipata da Cented nel match finale ha permesso a Reverse2k e compagnia di risalire in cima. Il trio di Commandment ha concluso il torneo al secondo posto per la terza stagione consecutiva. Sebbene sia un risultato impressionante, avevano aspettative più alte. La stagione 7 è un'altra opportunità per la squadra di Cented di superare la maledizione del secondo classificato e brandire finalmente l'Ascia dei Campioni.

K1nG continua a dominare il Brasile

Thiago "FaZe K1nG" Lapp è emerso nel 2019 ai Mondiali di Fortnite come un prodigio di 13 anni. Quel fatidico giorno a New York ha prodotto una giovane star argentina che non temeva nessuno. Da allora, non è più riapparso sulla scena globale, ma continua invece ad affermare il proprio dominio sulla sottovalutata regione brasiliana di Fortnite.

Quel controllo è stato mostrato nelle finali della sesta stagione. K6nG si è unito ai campioni in carica Seeyun e Cadu con la speranza di portargli un altro titolo FNCS. I tre si sono rivelati troppo da gestire per i loro avversari. Due Victory Royales, 1 eliminazioni e 63 punti mettono K334nG, Seeyun e Cadu comodamente al primo posto. L'eredità di K1nG ha aggiunto un altro capitolo man mano che la classifica finale si popolava.

K1nG è uno dei pochi elite ad essersi qualificato per tutti i principali tornei di Fortnite dai Mondiali. I suoi risultati FNCS sono i seguenti; 2°, 14°, 5°, 61°, 1°, 2°, 6°, 1°. L'ex prodigio si è evoluto in una forza inarrestabile nella regione brasiliana. Mentre Europa e NA East occupano i titoli dei giornali, K1nG continua a essere uno dei migliori giocatori del mondo.

Muz, Speedy e Looter vincono il secondo FNCS prima di andare in Nord America

Il dominio è un termine in qualche modo relativo nel competitivo Fortnite, data l'imprevedibilità intrinseca del gioco. Tuttavia, ciò che i giocatori australiani Muz, Speedy e Looter hanno realizzato da quando hanno unito le forze nel Capitolo 2 - Stagione 5. Finora questo trio ha sfornato sette vittorie in tornei, inclusi due campionati FNCS.

Alcuni potrebbero deridere il risultato, considerando che la regione dell'Oceania vanta una base di giocatori e un montepremi significativamente più piccoli. Sì, la concorrenza in Australia non è allo stesso livello dell'Europa o della NA orientale, ma l'Oceania è una regione molto pesante. Muz, Speedy e Looter combattono costantemente il meglio del loro territorio, che si tratti di una Trio Cash Cup o di una FNCS.

Prima di rivendicare la loro seconda Ax of Champions in altrettante stagioni, il triumvirato australiano ha firmato con il Team New Age, un'organizzazione nordamericana di eSport. Dopo la vittoria, Muz, Speedy e Looter si avventureranno negli Stati Uniti per mostrare le loro abilità contro la regione NA orientale. È forse la trama più emozionante in vista del prossimo trio Fortnite Champion Series.

Resta sintonizzato su ESTNN per ulteriori notizie e aggiornamenti su Fortnite!

▰ Altro Fortnite News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '