Lahftel
Lahftel
Lahftel, un ragazzo con un sacco di tiepide interpretazioni sui videogiochi. Principalmente responsabile della sezione FFXIV e di alcuni contenuti veritieri. Grande secchione. Ragazzo eccezionale, ragazzo intelligente, oratore istruito.

Final Fantasy XIV torna in vendita con l'attesissimo Oceania Data Center

Il logo di Final Fantasy XIV Endwalker, con una navicella spaziale simile a una freccia che vola verso una luna piena di crateri
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Final Fantasy XIV inizia il nuovo anno e il suo prossimo capitolo con un nuovo data center, prevede di aggiungere più server e uno sguardo positivo verso il futuro.


Ancora una volta disponibile per i nuovi giocatori

Giusto. Final Fantasy XIV è finalmente tornato in vendita. Dopo il Lancio dell'ultima Espansione; Endwalker, la congestione del server era stata così alta che il regista e produttore Naoki Yoshida ha deciso di interrompere la vendita di nuove copie. Ciò è accaduto a metà dicembre 2021, dopo che il gioco aveva già esaurito i codici digitali a luglio grazie a un'ondata di nuovi giocatori, il che aveva reso molti server molto congestionati. All'epoca, nessuno si aspettava un'esplosione di popolarità così improvvisa. Ora, Square Enix ha delineato un piano per espandere la sua attuale operazione. Con una serie di nuovi server nonostante la carenza globale di semiconduttori.

Espansione delle operazioni

Questa espansione del server verrà implementata in due fasi. La prima fase, prevista per luglio/agosto di quest'anno, riorienterà la composizione del Data Center giapponese da tre a quattro; aumentando il numero di accessi simultanei.

Nel frattempo, i server nordamericani riceveranno un nuovo Data Center ad agosto. Con quattro nuovi mondi aggiunti a quel punto, più altri quattro mondi a seguire nella Fase Due; e un'espansione ancora più ampia in programma per la prossima espansione 7.0. Sul versante europeo, a luglio si aggiungeranno due nuovi mondi ai due data center esistenti. Con un Data Center completamente nuovo con otto nuovi mondi previsti per la fase due. (Puoi trovarne di più schema dettagliato qui.)

Viaggio nei data center

Ma non preoccuparti di dover separarti dagli amici, alla ricerca della proprietà digitale della casa o di nuovi mondi da conquistare. Prima della menzionata espansione del server, Final Fantasy XIV prevede di implementare il suo attesissimo Data Center Travel System. Prevista per il rilascio durante il ciclo di patch 6.1, questa funzione consentirà ai giocatori di recarsi negli altri data center all'interno della loro regione. Questa funzionalità era originariamente prevista per il rilascio prima del lancio di Endwalker. Ma l'inaspettato boom di popolarità e la congestione dei server hanno costretto il team a respingere la funzionalità. Oltre a restrizioni minime alle funzioni di chat; unendosi a Free Companies e Linkshells, i giocatori potranno interagire liberamente tra loro. Inoltre, i viaggi tra regioni sono presi in considerazione dagli sviluppatori ma non pianificati. (Vedi maggiori informazioni su Viaggio nei data center qui.)

ALTRO DA ESTNN
Final Fantasy XIV Live Letter 71 Speculazione e note sulla patch 6.18

Ecco Il regista e produttore Naoki Yoshida's pensieri personali per chiudere l'aggiornamento:

Ancora una volta, desidero scusarmi per i ritardi nell'espansione del server causati dalla carenza globale di semiconduttori. La necessità che le comunità si separino a causa del raggruppamento dei Mondiali è un altro inconveniente che potrebbe rivelarsi inevitabile per alcuni giocatori e chiediamo la vostra comprensione mentre lavoriamo per alleviare questo problema.

Nonostante queste difficoltà, tuttavia, riteniamo che questa espansione del server sia un significativo passo avanti nel fornire ai giocatori la migliore esperienza di gioco possibile in FFXIV. Il lavoro per rafforzare i server continuerà per tutto il 2023... faremo del nostro meglio per garantire che questo sforzo non abbia un impatto negativo sulla tua capacità di giocare, quindi apprezzeremmo il tuo supporto mentre prosegui nelle tue avventure.

Come accennato in precedenza, stiamo anche lavorando sodo non solo su ulteriori aggiustamenti del lavoro, ma su altri nuovi entusiasmanti contenuti per la serie 6.x, nonché sui piani per la nostra prossima espansione (Patch 7.0)...

Il Data Center dell'Oceania: Materia

Con il lancio della patch 6.08 il 25 gennaio, Square Enix apre i cancelli del loro nuovo Oceania Data Center, annunciato per la prima volta a maggio 2021 al Final Fantasy XIV Fanfest Around the World. Fino ad ora, i giocatori della regione dell'Oceania giocavano affrontando un ping elevato ed erano sparsi per i data center del mondo. Grazie all'apertura del Data Center questi giocatori hanno finalmente un posto tutto loro da chiamare casa. Chiamato Materia, i suoi nomi mondiali basati sulle prove dei boss di Heavensward.

ALTRO DA ESTNN
Perché vale la pena raccogliere Final Fantasy XIV nel 2022

Giorno di lancio della DC

 Uno sguardo al Sottoreddit di Final Fantasy XIV, mostra ancora una volta in cosa la community è veramente brava. Meme.

Dal momento che i giocatori non hanno potuto trasferire i loro personaggi nelle prime 24 ore per richiedere le loro ricompense tHanno fatto ricorso alla formazione di Culti e Libere Compagnie attorno ai famosi NPC. C'era già una serie di sciocchezze in corso nel primo giorno del nuovo Data Center; anche l'account Twitter ufficiale è entrato in azione.

Se non l'hai già fatto, puoi trova i dettagli su come richiedere tali Premi di trasferimento qui!

Sarà interessante vedere che tipo di cultura formerà questa nuova sezione della community. Con i giocatori che precedentemente giocavano su server giapponesi e nordamericani che si uniscono, ci sarà sicuramente uno shock culturale per alcuni in termini di etichetta del giocatore.

Il futuro di Final Fantasy XIV sembra più brillante che mai. Con la prossima Lettera del Produttore LIVE in programma per la fine di febbraio. La quale non si limiterà a delineare la Patch 6.1, introducendo il primo dei New Alliance Raid e il già citato sistema Cross Data Center Travel; ma delinea anche la Roadmap di Endwalker e ciò che il Team ha in serbo per il futuro dopo che Endwalker ha concluso la prima storia importante di Final Fantasy XIV.

Ovviamente vi terremo aggiornati su questo!

▰ Altro FFXIV News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA