Malik Shelp
Malik Shelp
Malik è specializzato in fotografia di eSport, videografia, editing video e design grafico. Ha anche scritto articoli su Overwatch e Dota per oltre 2 anni per DBLTAP e altri punti vendita di eSport. Puoi saperne di più su Malik nella nostra pagina Informazioni.

L'export sta evolvendo grazie a COVID-19

Nascar iRacing Esports
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

COVID-19 ha colpito duramente il mondo e ha colpito quasi tutte le principali forme di intrattenimento. Dalla cancellazione dei principali sport tradizionali, gli eSport si sono adattati per prosperare nei momenti difficili.


Scommesse sugli sport

Ad aprile, la Nevada Gaming Control Board (NGCB) ha accettato quasi tutti i maggiori esport nel loro catalogo di scommesse. Negli Stati Uniti. I primi eSport a ricevere il riconoscimento sono stati Dota 2 e CS: GO di lunga data. Inoltre, MyBookie è diventato il primo sportbook in assoluto a offrire scommesse sugli sport simulati alcune settimane fa quando le interruzioni sportive sono diventate realtà. Da allora hanno provato nuove cose e aggiunto giochi alla rotazione.

Il 15 aprile, l'NGCB ha approvato quattro importanti campionati di esportazione da aggiungere al suo elenco di sport aperti alle scommesse. Che si sia trattato di uno sforzo pianificato per l'anno o di un adattamento, significa che i tempi stanno cambiando. Il primo a ricevere il riconoscimento è stata la Lega Overwatch, e le scommesse possono essere piazzate nelle partite testa a testa, nelle partite individuali e nelle finali. Il campionato nordamericano League of Legends 2020 e il campionato europeo League of Legends sono aperti anche per scommesse simili a Overwatch League. Appena un giorno dopo, la Call of Duty League fu aggiunta alla lista delle scommesse del Consiglio, che si unisce allo sparatutto CS: GO.

Questo importante spostamento verso l'incorporazione degli eSport nell'ecosistema del gioco d'azzardo costruito dal Nevada pone questi titoli alla pari con gli sport e l'intrattenimento tradizionali. Una delle notevoli storie di successo in questi tempi difficili è quella di Nascar e iRacing. La pandemia COVID-19 che ha spazzato il mondo ha bloccato quasi tutte le leghe sportive tradizionali. Ciò ha aperto un'opportunità unica per gli eSport di prosperare come una forma di intrattenimento tradizionale.

ALTRO DA ESTNN
Recensione Neon White, genere che sfida l'eccellenza

Esportazioni in TV

Mentre le principali reti televisive trasmettono più eventi di eSports, la popolazione americana si sta normalizzando in eSports. Fox ed ESPN hanno ospitato numerosi eventi eSport tra cui Overwatch League, Nascar iRacing e numerosi eventi sportivi attraverso le loro controparti di gioco. In un mondo in cui le piste sono vuote, Nascar ha organizzato un evento per trasmettere lo sport a milioni, attraverso un videogioco.

Il pilota della Coppa dei Campioni Jimmie Johnson è uno dei piloti in gara all'evento Nascar virtuale di Richmond domenica 19 aprile. In una dichiarazione a Nascar sulla transizione dall'asfalto alla simulazione, ha descritto la sua transizione per fare ciò che ama e intrattenere i suoi fan .

“Ma vedere i numeri degli spettatori e capire quanto si divertono i fan a guardarli, mi ha motivato e mi ha molto interessato a continuare. Mentre ci guardiamo intorno e vediamo altri sport cercare di capire come offrire virtualmente qualcosa per i loro fan, siamo stati tra i primi, se non i primi, a farlo e a farlo bene e a battere tutti i tipi di dischi nel processo. ”

Nuova base di fan

I nuovi occhi sul mondo degli eSports potrebbero non trasferirsi su titoli come League of Legends o CS: GO. La diversificazione della base di fan degli eSport attraverso numerosi titoli e generi è la chiave del successo del supporto digitale. Esports ha un'opportunità unica nel 2020 di avere un impatto e dominare il mercato a causa dell'assenza di quasi ogni forma prevalente di intrattenimento dal vivo e competizione.

ALTRO DA ESTNN
Recensione Neon White, genere che sfida l'eccellenza

Activision Blizzard aveva piani enormi per i titoli degli eSport nel 2020, introduzione di un formato di evento dal vivo per le partite. Quando COVID-19 divenne una preoccupazione globale, i tornei in famiglia furono cancellati, ma le partite si trasferirono online. Altri titoli come League of Legends e CS: GO hanno ripreso i loro programmi semplicemente ospitando le partite in un formato online.

Immagine tramite: Action Network

▰ Altro Generale News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA