Eliana Bollati
Eliana Bollati
Eliana è una giornalista freelance australiana con la passione per gli sport, in particolare Dota 2. Un giocatore occasionale del gioco per la parte migliore di un decennio, Eliana ha iniziato a seguire avidamente il circuito professionale durante TI5. Lei porta un giocatore occasionale e una prospettiva da fan sfegatati nei suoi commenti sulla scena professionale.

Dota 2: WePlay AniMajor Grand Final Highlights

Il roster per PSG.LGD appare su uno sfondo di linee di velocità animate colorate in rosso, viola e giallo. Sopra di loro c'è il logo di WePlay Esports AniMajor e la parola "Champions" in grassetto bianco
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Abbiamo trovato la leggenda a Kiev – PSG.LGD sono i nostri campioni AniMajor!


Tutto si riduceva a due. Dopo 11 giorni pieni di azione, PSG.LGD e Evil Geniuses sono state le nostre ultime squadre rimaste all'AniMajor.

Il palcoscenico era pronto per una battaglia tra due delle migliori squadre di Dota 2 al mondo, e solo una ne sarebbe uscita vittoriosa dall'altra parte del Bo5.

Analizziamo tutti i momenti più grandi e migliori della nostra emozionante serie Grand Final.

Il trofeo AniMajor si trova in cima a un antico piedistallo di pietra con viti e fiori che crescono intorno ad esso come parte del set per il WePlay AniMajor a Kiev

 

Gioco 1

La nostra prima mappa della serie ha visto PSG.LGD consegnare una schiacciante sconfitta a Evil Geniuses.

Mentre EG non ha redatto una brutta formazione; con Abed "Abed" Yusop su Lina e un Timbersaw per Daryl Koh "iceiceice" Pei Xiang, il draft del PSG.LGD è stato innegabilmente più forte.

La squadra ha scelto Axe per trasportare Wang "Ame" Chunyu, mentre Cheng "NothingToSay" Jin Xiang ha preso Razor a metà.

Le cose sono iniziate lentamente, con il primo sangue prelevato solo dopo 6 minuti. Ma poi una schermaglia intorno ai 12 minuti nella corsia centrale ha dato ad Ame una doppia uccisione e ha aiutato LGD a cementare il loro vantaggio uscendo dalle corsie.

Una volta che hanno preso slancio, non c'era nulla che LGD potesse fare per fermarli mentre la squadra cinese si lanciava a valanga verso una vittoria veloce.

Ame e NothingToSay sono stati assolutamente indomabili durante i 33 minuti di gara 1. La decisione di Ame di prendere un pugnale Blink prima del suo BKB ha dato alla squadra molte opportunità per forzare le schermaglie dalla parte di EG. E NothingToSay è riuscito a raccogliere il suo BKB dal marchio di 19 minuti.

Quel che è peggio, EG non è riuscito a ottenere un singolo pickoff su nessuno dei due. L'ultimo K/D/A per Ame è stato l'11/0/10, mentre NothingToSay è andato il 12/0/11.

Ma anche i supporti non erano sciatti, Zhang "y`" Yiping ha segnato 22 assist in questa partita, mentre ha anche segnato 3 kill per conto suo.

LGD ha chiuso la partita con un vantaggio di 24 kill, con il punteggio finale di 30-6 quando è stato chiamato GG.

Gioco 2

Era stato un inizio deludente per la serie per EG. Ma avevano ancora quattro partite per trarne il massimo. Questo è esattamente quello che hanno fatto entrando in Game 2.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: The International 10 — Finali della staffa inferiore

È stata di nuovo una scelta da Nature's Prophet per Artour "Arteezy" Babaev, e ha ottenuto una performance migliore sull'eroe di questa mappa. Ha raccolto il suo BKB al minuto 17, dando a se stesso molte opzioni di fuga. (Qualcosa che è stato necessario per il povero Arteezy grazie all'ondata di clifteezys inflittagli in questo evento.) Anche Andreas "Cr1t-" Nielsen ha avuto un momento migliore in Game 2 sul suo Earth Spirit. È riuscito a organizzare più di qualche uccisione per la sua squadra all'inizio del gioco.

EG aveva 12 uccisioni sul tabellone per 10 minuti e un vantaggio di 3.5k nell'oro. Sembrava che volessero dare a LGD un assaggio della loro stessa medicina.

Ma la squadra cinese ha mostrato disciplina, resistendo egregiamente fino alla fine della partita. Ma il loro draft ha avuto molte resistenze, con y` su Enchantress e Zhao "XinQ" Zixing che guidano Shadow Shaman. Quando il gioco ha superato i 30 minuti, Ame sembrava grasso sul suo Terrorblade e Death Prophet di NothingToSay stava per diventare un grosso problema anche per EG.

A 41 minuti EG è riuscito a eseguire con successo un tentativo di Roshan, prendendo l'egida per Storm Spirit di Abed. Ma una runa del doppio danno appena generata per DP ha creato problemi per la linea difensiva di EG. Incurante del pericolo che un'egida poteva significare, LGD si è spinto verso l'alto, portando fuori le torri T2 e T3 e le baracche.

LGD ha strappato la seconda mappa a Evil Geniuses con una spettacolare inversione di tendenza. Con due partite sotto la cintura della squadra cinese, tutto era in linea per EG mentre passavamo a Gara 3.

Gli Evil Geniuses salgono sul palco a Kiev prima delle WePlay AniMajor Grand Finals

Gioco 3

LGD ha eliminato il primo sangue poco prima di 4 minuti sulla nostra terza mappa, con l'ascia di Zhang "Faith_bian" Ruida che ha abbattuto il capitano di EG, Tal "Fly" Aizik. Tuttavia, EG è riuscita a ottenere un certo valore dalle corsie. Anche costruendosi un vantaggio di 3k nell'oro.

Arteezy aveva portato il Terrorblade su questa mappa, mentre Ame gestiva Naga Siren. (Un cambiamento un po' divertente considerando la preveggenza di Arteezy su Naga in passato e la propensione di Ame per la tubercolosi.)

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: The International 10 – Day 5 & Upper Bracket Finals

Ma sono state davvero le scelte di supporto che hanno spinto LGD oltre il limite in questo gioco. XinQ è stato spettacolare su Mirana, segnando 23 assist.

Ma l'LGD stava giocando per vincere, cancellando completamente la squadra su EG al minuto 20, il che ha messo una grossa ammaccatura in quel piccolo vantaggio. La squadra cinese ha preso la mappa da lì. Costruire rapidamente un vantaggio netto di 10k a 30 minuti.

EG non ha avuto la possibilità di un ritorno, poiché LGD li ha abbattuti, senza sosta, finendo il gioco a 36 minuti per prendere il trofeo AniMajor.

Conclusione AniMajor

Il roster per LGD tiene alto il trofeo insieme sul palco dopo aver vinto il WePlay Esports AniMajor a Kiev

Ecco la distribuzione del montepremi e dei punti DPC alla fine del torneo:

  • 1° posto — PSG.LGD — $ 200,000 — 500 punti DPC
  • 2° posto — Geni del male — $ 100,000 — 450 punti DPC
  • 3° posto — T1 — $ 75,000 — 400 punti DPC
  • 4° posto — Vici Gaming — $ 50,000 — 350 punti DPC
  • 5/6° posto — Team Nigma — $25,000 — 300 punti DPC
  • 5/6° posto — Quincy Crew — $25,000 — 300 punti DPC
  • 7/8° posto — TNC Predator — $12,500 — 200 punti DPC
  • 7/8° posto — Spirito di squadra — $12,500 — 200 punti DPC

Dopo undici giorni di Dota di prim'ordine, il secondo Major dell'anno è giunto al termine. Sebbene questo fosse un evento LAN chiuso senza pubblico, WePlay Esports è comunque riuscito a creare l'hype e l'atmosfera che siamo abituati a vedere agli eventi DPC. Con esibizioni di artisti come MACCHINA TOKYO e uno dei più set elaborati e coinvolgenti che abbiamo mai visto a un evento di eSport. Oltre 640,000 spettatori si sono sintonizzati durante le 137 ore di trasmissione. Rendendo AniMajor il secondo Dota 2 Major più visto di tutti i tempi.

Statistiche di visualizzazione per WePlay Esports AniMajor che mostrano un picco di 645,141 spettatori e una media di 272,944 spettatori in 137 ore di trasmissione

Assicurati di rimanere sintonizzato su ESTNN per tutte le ultime notizie e punti salienti di Dota 2 mentre ci prepariamo per TI 10 ad agosto!

Immagini in primo piano: WePlay Holding

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '