Anuj Gupta
Anuj Gupta
Anuj Gupta è una giornalista freelance che ama il concetto di eSport. Ha giocato a più titoli e ha una vasta esperienza in Dota 2 e CS: GO. Appassionato fan di Dota 2, Anuj ama analizzare le partite e allenare nuovi giocatori.

Dota 2: The International 10 – Giorno 4 dell'evento principale

Il trofeo Aegis of the Immortals appare in cima a uno screenshot della mappa di Dota 2. Le parole "Dota 2 The International Main Event" appaiono in lettere nere e dorate sopra e sotto l'Egida
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

L'Internazionale è ora nella sua fase principale, dove il dramma, l'azione e le emozioni sono alle stelle.


Con l'inizio del Main Stage pochi giorni fa, il più grande evento di Dota 2 si sta lentamente concludendo. Il quarto giorno ha portato a risultati sorprendenti ma divertenti. Abbiamo avuto i campioni in carica OG contro Team Spirit, T1 contro Vici Gaming e infine Team Spirit che ha affrontato Virtus.pro per chiudere la giornata. Diamo un'occhiata ad alcuni momenti salienti del Day 4 di The International 10.

Spirito di squadra eclissare OG

I due volte titolari dell'Aegis non sono riusciti a difendere il titolo e hanno dovuto lasciare il posto a un gruppo eccezionale di sognatori. Team Spirit ha vinto 2-0 contro i TI Champions, facendo bene e sopravvivendo ai turni eliminatori. Tuttavia, cosa è andato storto con OG?

Il gioco 1 ha avuto alcune meta scelte da OG con Void Spirit e Tiny sui core principali. Lo Spirito di squadra ha scelto un draft basato sull'abilità suprema, basandosi su Winter Wyvern, Magnus e Ultimates di Faceless Void. Considerando che OG aveva un cooldown basso e una formazione di combattimento, avrebbero dovuto dettare il gioco nei primi minuti. Tuttavia, non era così. Lo Spirito di squadra stava giocando brillantemente per combattere i loro tempi di recupero e aveva il vantaggio di uccidere. Anche dopo essere rimasti indietro nei combattimenti, gli OG erano ancora in vantaggio nel patrimonio netto, ma non era abbastanza per vincere la partita.

Team Spirit ha avuto difficoltà a uccidere Tiny di Syed Sumail "SumaiL" Hassan, ma sono stati bravi a chiudere OG con Reverse Polarity di Lion e Magnus. Anche OG ha avuto difficoltà contro Winter's Curse.

Dopo una sconfitta nella prima partita, OG forse ha prestato poca attenzione ai problemi che hanno dovuto affrontare contro Lion e Magnus. Hanno lasciato che Team Spirit scegliesse entrambi gli eroi, il che sembrava un errore nella fase di draft. La squadra russa ha avuto un ottimo inizio di gioco, ma l'OG ha risposto. Tuttavia, una volta terminata la fase di corsia, sembrava un inferno per OG. Lifestealer è stata un'ottima scelta da parte dello Spirito di squadra, poiché il nemico aveva pochissime contro abilità per fermarlo. Dopo aver vinto la maggior parte dei combattimenti, lo Spirito di squadra ha preso l'Egida su Lifestealer e ha continuato a scatenarsi per la mappa per prendere obiettivi. Non c'era molto che OG potesse fare con Tiny che veniva contrastato duramente da Lifestealer e dalla maggior parte della loro squadra alla mercé dello Spirito del Vuoto di Alexander "TORONTOTOKYO" Khertek.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2 Arlington Major Day 4 Gruppo B Riepilogo

Team Spirit ha preso l'Ancient, ha colto l'occasione da OG e ha camminato con sicurezza per affrontare Virtus.pro.

L'ultima speranza del sud-est asiatico viene eliminata

Dopo un inizio difficile nei gruppi, T1 ha fatto un lavoro fantastico gareggiando finora nel torneo. Anche dopo la loro uscita, la squadra ha reso orgogliosa la sua regione e cercherà di migliorare. Hanno affrontato avversari difficili con una partita contro Vici Gaming nel terzo turno di Lower Brackets.

La prima partita ha visto T1 godere di un vantaggio iniziale, che hanno mantenuto e convertito in una vittoria dopo una partita lunga 41 minuti. La seconda partita è stata una battaglia molto serrata tra le due squadre. Sembrava la vittoria di T1 con il loro ottimo inizio e un draft di inizio partita. Tuttavia, Vici è tornato lentamente in gioco con i suoi combattimenti strategici e un'uccisione di Roshan a 33 minuti. Le scelte di Dragon Knight, Monkey King e Dawnbreaker di T1 non si sono scalate abbastanza bene da contenere una build di Lina e Faceless Void. VG ha preso il secondo gioco.

L'ultima partita ha visto una strana bozza di T1 con le scelte di Enchantress e Wraith King. Vici, d'altra parte, ha scelto alcuni soliti meta eroi tra cui Tiny e Monkey King. Dal punto di vista del patrimonio netto il gioco non era sbilanciato, ma Vici aveva un controllo migliore. Con Roshan al 22' di gioco, il VG sembrava piuttosto pericoloso. T1 non è riuscito a gestire l'enorme danno che Tiny aveva in abbondanza e ha potenziato il danno fisico proveniente da Shadow Fiend con l'aiuto di Vengeful Spirit. T1 ha perso 2-1 contro Vici Gaming che è stato fenomenale nella serie.

Virtus.pro vs Spirito di squadra

La prima partita ha visto Spirit in prima linea con giocate aggressive sulla mappa. I VP erano abbastanza a loro agio anche con i punteggi a favore dell'avversario. A metà partita entrambe le squadre si sono combattute per un vantaggio. Dopo i 35 minuti, Spirit sembrava più dominante con l'Aegis su Monkey King. Con una pressione costante e riacquisti forzati, Virtus.pro è crollato alla fine chiamando "GG" a circa 46 minuti.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: PGL Arlington Major 2022 - Riepilogo del giorno 2 del gruppo A

La seconda partita è stata una possibilità per VP di reagire, cosa che hanno fatto con un ottimo draft tra cui Ursa, Viper, Elder Titan, Pangolier e Bane. Ursa ha dominato Spirit con poco spazio a disposizione per Leshrac di Spirit che stava avendo una partita difficile. Soprattutto con Pango e Elder Titan è stato difficile affrontare combattimenti di squadra diretti per Team Spirit. I VP erano in vantaggio di 9k in termini di patrimonio netto a circa 34 minuti di gioco. Con i combattimenti di squadra estremamente difficili per Spirit a causa delle loro scelte di eroi e un eccellente draft da VP, la squadra è crollata e ha perso 15-34.

La partita decisiva è stata un ottovolante con VP che ha avuto il sopravvento nel periodo post corsia. Tuttavia, man mano che la partita entrava in profondità a metà partita, Spirit poteva eliminare gli eroi, creando spazio e aprendo la strada a un punto stabile nel gioco. I continui combattimenti vicino alla fossa di Roshan hanno dato a Spirit una posizione migliore nel gioco. VP ha faticato a reggere il confronto durante i combattimenti di squadra, regalando un patrimonio netto cruciale. Con Tiny e Lina nella formazione di Spirit, la forza di spinta della loro squadra è stata incredibile.

VP ha combattuto bene per mantenere il piede sul campo di battaglia con una lotta decente intorno al traguardo dei 45 minuti. Tuttavia, durante la loro ritirata dopo aver preso la Mid-Barracks, VP sono stati catturati da Spirit e hanno perso il loro trasporto principale, Luna. Il combattimento è costato un enorme VP in quanto Spirit ha cercato di spingersi in alto e ha avuto successo nel farlo dopo un paio di combattimenti favorevoli.

Team Spirit ha eliminato Virtus.pro 2-1 in un'incredibile serie di giochi ricchi di azione.

L'Internazionale continua oggi, a cominciare da Invictus Gaming vs Vici Gaming. Assicurati di seguire tutta l'azione dal vivo Contrazione.

▰ Altro Dota 2 Notizie

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA