Eliana Bollati
Eliana Bollati
Eliana è una giornalista freelance australiana con la passione per gli sport, in particolare Dota 2. Un giocatore occasionale del gioco per la parte migliore di un decennio, Eliana ha iniziato a seguire avidamente il circuito professionale durante TI5. Lei porta un giocatore occasionale e una prospettiva da fan sfegatati nei suoi commenti sulla scena professionale.

Dota 2: The International 10 – Main Event Day 3

Il trofeo Aegis of the Immortals appare in cima a uno screenshot della mappa di Dota 2. Le parole "Dota 2 The International Main Event" appaiono in lettere nere e dorate sopra e sotto l'Egida
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Un'altra fantastica giornata di Dota a Bucarest, ricapitoliamo i momenti salienti proprio qui.


TI 10 ha davvero consegnato quando si tratta di momenti memorabili e ieri non ha fatto eccezione.

Il nostro formato di trasmissione è cambiato e abbiamo aperto con la nostra serie nella parentesi inferiore. Con l'eliminazione che incombe sulle loro spalle, abbiamo visto alcune esibizioni davvero ispirate.

Fine della strada per Alliance, EG

Solo due squadre sono rimaste in piedi alla fine delle nostre partite LB. I T1 hanno fatto scalpore a The International 10 e hanno continuato a stupire nella nostra serie di apertura contro Alliance.

La gara 1 della serie ha visto Karl "Karl" Baldovino correre con la sua iconica Lina nella corsia centrale che si è rivelata una partita difficile per Linus "Limpp" Blomdin sulla sua Ember. Nuengnara "23savage" Teeramahanon ha lavorato per la sua squadra su Wraith King per bloccare Morph di Nikolay "Nikobaby" Nikolov fuori dalla fattoria durante le corsie, dando a T1 un piccolo vantaggio d'oro mentre il gioco si spostava nella fase centrale. Ma le cose stavano andando bene anche nel conteggio delle uccisioni.

Poi, a 17 minuti dall'inizio, un bel salto dal T1 su Nikobaby e Simon "Handsken" Haag nella corsia superiore di Dire ha permesso a T1 di prendere il vantaggio di cui avevano bisogno.

L'Alleanza non ha avuto alcuna possibilità contro l'assalto scatenato da T1. Il capitano di T1, Carlo "Kuku" Palad ha creato molteplici opportunità con lo spiedo di Magnus, permettendo sia a Karl che a 23savage di uccidere dopo uccidere.
La squadra della SEA ha vinto al 37' con un vantaggio netto di 39k.

Gara 2 ha visto T1 tornare ancora più difficile, chiudendo la vittoria al 33 minuti con un enorme vantaggio di 29 uccisioni sui ragazzi dell'UE. È stata una prestazione straordinaria di T1 che ha lasciato Alliance senza altra scelta che fare le valigie.

La nostra seconda serie LB ha visto Evil Geniuses e Vici Gaming combattere con le unghie e con i denti per la possibilità di avanzare. Questa serie ci ha offerto l'intero spettro di finiture di Dota, da un rapido calpestamento del primo gioco a un estenuante slog di 57 minuti. Tanta eccitazione che era impossibile non incoronarlo il nostro momento clou di LB.

Highlight della staffa inferiore: Vici conquista la vittoria

Vici ha ribaltato il copione su EG in una serie elettrizzante, eliminando la squadra di NA per 2-1. Analizziamo il loro percorso verso la vittoria, una partita alla volta.

Gioco 1

Guardando le prestazioni di EG nella nostra prima partita, potresti essere perdonato per aver supposto che la squadra di NA avesse questo nella borsa.

La bozza di questo gioco di EG stava confezionando un sacco di pugni; con Artour "Arteezy" Babaev su Clinkz, un eroe che si è dimostrato piuttosto cattivo nel meta attuale, ma che non abbiamo visto così tanto qui a TI 10. Yang "poyoyo" Shaohan d'altra parte, ha preso Medusa questo gioco, che è seduto su una percentuale di vittorie netta del 50% e #20 nelle migliori scelte degli Eroi finora.

Abed "Abed" Yusop ha portato Ember a metà per una resa dei conti spirituale contro la Tempesta di Zeng "Ori" Jiaoyang. Mentre Andreas "Cr1t-" Nielsen ha preso un sorprendente Skywrath Mage per un vortice verso il basso, Skywrath ha visto solo un totale di 9 scelte al torneo finora.

Ma anche se la bozza non convenzionale di EG sembrava avere il vantaggio, Gara 1 è iniziata abbastanza bene. Con Vici che si è persino costruito un piccolo vantaggio di 1k attraverso le corsie. Ma una volta terminato, il pericolo nella bozza di EG è diventato evidente. Arteezy e i ragazzi hanno iniziato a spingere forte al minuto 15, e il resto della gara 1 è finito così velocemente che avresti potuto perderlo se avessi sbattuto le palpebre.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: nuovo aggiornamento invernale e Battle Pass di dicembre

22 minuti li hanno visti chiudere la partita, ottenendo la prima vittoria della serie in un rapido calpestamento.

Gioco 2

Dopo la clamorosa sconfitta dell'EG nell'ultima partita, molti hanno pensato che avrebbe potuto essere il sipario per Vici. Ma il secondo gioco di questa serie si è rivelato un'altra corsa sulle montagne russe al TI di quest'anno.

Arteezy ha portato il Razor in questo gioco, un eroe con cui è più che a suo agio. E sicuramente sembrava molto più minaccioso di Monkey King di Poyoyo.

Ma Vici è tornato a combattere, prendendo per primo sangue il Beastmaster di Daryl Koh "iceiceice" di Pei Xiang nella corsia inferiore e spingendo ogni minimo vantaggio nella loro bozza durante questa prima partita. È stata una mossa che valeva la pena fare, perché li ha portati a un comodo vantaggio di 2k sul valore netto di 6 minuti.

EG non stavano dormendo però. Al minuto 17, hanno preso una grande lotta di squadra dalla parte di Radiant. Abbattendone tre dalla parte di Vici. È stato sufficiente per consentire loro di aumentare il loro vantaggio, riportando indietro il vantaggio dell'oro e rotolando in Roshan per 21 minuti.

Questa è stata una delle partite più vicine che abbiamo visto qui a Bucarest finora, visto che Vici ha tirato indietro le cose a 31 minuti. Il patrimonio netto oscillava avanti e indietro come un'altalena, quando EG ha recuperato il vantaggio solo dieci minuti dopo. Solo per perderlo contro Vici, e poi riprenderlo di nuovo.

Con EG che ha preso il Rosh a 55 minuti, sembrava che si stessero finalmente muovendo per chiudere la partita. Ma Vici non aveva niente di tutto questo. Saltarono sul Rasoio di Arteezy e bruciarono quasi immediatamente attraverso l'egida. Con Zeng "Ori" Jiaoyang che prende l'uccisione successiva. Ha avuto un momento difficile attraverso le corsie, ma qui a fine partita stava ripulendo Queen of Pain.

Vici ha spazzato via il tappeto da sotto i piedi di EG. Al 57' hanno pareggiato la serie, portandoci a gara tre.

Gioco 3

Gli EG si sono trovati su un terreno instabile fin dal draft.

Vici flex ha scelto il Re Scimmia per Xiong "pyw" Jiahan. Lasciare che Poyoyo prenda uno Spettro. Hanno anche gestito una buona scelta di conforto per Ori, prendendo Void Spirit per la metà. Il capitano della squadra Ding "Dy" Cong's Enchantress e un'ultima scelta Lycan per il vecchio eLeVeN, il draft di Vici sembrava molto carino.

Con il pool di eroi di Arteezy ampiamente limitato dai divieti, il draft di EG lo ha visto dirigere Troll Warlord. Abed ha preso Storm e Cr1t, scegliendo di prendere di nuovo Skywrath. Nel frattempo iceiceice è andato con un Legion Commander e capitano della squadra Tal "Fly" Aizik su Elder Titan. Era difficile vedere verso cosa si stava dirigendo il progetto di EG.

Tuttavia, sono riusciti a entrare in gara 3 combattendo, prendendo il vantaggio durante la fase in corsia. Poi, mentre la partita si avvicinava ai 20 minuti, è successo qualcosa di familiare. I nuclei di Vici hanno iniziato a mettersi online e hanno spinto forte. Proprio come aveva fatto EG in gara 1.

Da quel momento è stato un passo avanti fino al traguardo. Questa volta con Vici che rivendica la vittoria finale al 37'. Prendendo la serie 2-1 ed eliminando Evil Geniuses dal torneo. Si ritirano al 9°-12° posto. L'ultima volta che EG ha piazzato così in basso è stata la corsa TI 2 della squadra nel 2012. Una fine deludente per uno dei migliori team di NA. E le regioni ultima speranza a Bucarest.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: 2022 DPC Nord America Division I e Division II settimana 1 Risultati

Secret e LGD in corsa verso la finale

Dopo tutto l'entusiasmo della LB, anche la serie Our Upper Bracket non è stata all'altezza. Con PSG.LGD e Team Secret che avanzano fino alle finali della fascia alta.

Team Secret abbatte Invictus

La nostra prima serie UB ha visto Secret e Invictus sfondare in quello che è stato un totale stomp per Secret. Si sono assicurati forti draft, con Michał "Nisha" Jankowski e Clement "Puppey" Ivanov che si sono assicurati Templar Assassin e Enchantress in entrambi i giochi.

La prima partita ha visto Lasse "MATUMBAMAN" Urpalainen su Monkey King e Ludwig "zai" Wåhlberg su Vengeful Spirit. Dare un sacco di iniziazioni e duchi segreti per entrare nella testa di iG e inclinarlo.

I giochi di esca di Puppey erano di livello successivo, mantenendo Nisha più che nutrito con un morto costante di core di iG. La corsia centrale di Secret è andata 14/0/11 in questa partita di 30 minuti. Una performance davvero eccezionale su TA.

Invictus ha combattuto di più nel gioco 2, e la scelta Spectre di Jin "flyfly" Zhiyi ha fatto meglio per loro rispetto al suo primo gioco Weaver. Ma lasciare che l'assistente e l'incantatrice scivolassero una seconda volta di certo non ha aiutato la situazione di iG.

Il gioco si è allungato più a lungo, ma Secret ha mantenuto il controllo per tutti i 45 minuti, con Naix di Matu l'esecutore di spicco per loro questa volta. È andato 11/3/11 in K/D/A. Ma forse in modo più impressionante ha inflitto 5k di danni all'edificio per aiutare Secret a chiudere il gioco e la serie.

LGD continua a dominare

La serie del PSG.LGD contro la Virtus.pro ha visto la squadra cinese continuare a regnare vittoriosa. Distruggere gli orsi in una serie di 2-0 che è durata poco più di un'ora in totale.

Gara 1 ha visto entrambe le squadre ottenere forti draft. VP ha scelto Bristleback per Egor "Nightfall" Grigorenko, mentre LGD ha preso la Luna per Wang "Ame" Chunyu.

Anche la metà di VP sembrava forte, con Danil "gpk" Skutin che si assicurava lo spirito di brace. Inoltre Illias "Kingslayer" Ganeev era anche su Silencer, un forte supporto nell'attuale meta.

A parte la Luna, i LGD gestivano Kunkka per Cheng "NothingToSay" Jin Xiang e un inaspettato Visage su Zhang "y`" Yiping. Mentre Zhang "Faith_bian" Ruida ha portato Tidehunter fuori corsia.

Tuttavia, nonostante un discreto draft da VP, LGD ha immediatamente preso il comando e poi non l'ha lasciato andare. Hanno controllato il ritmo del gioco dalle corsie fino alla fine. Sebbene VP sia riuscito a rimanere vicino al conteggio delle uccisioni, nessuno dei loro pick off era abbastanza prezioso da dare loro un vantaggio sul valore netto.

LGD ha preso la prima partita a 43 minuti.

Poi sono tornati per Gara 2 e hanno ripulito in un misero 26 minuti. Guadagnarsi un biglietto direttamente per le finali dell'Upper Bracket contro il Team Secret di sabato.

Virtus.pro dovrà affrontare il vincitore di OG vs Team Spirit se riuscirà a sopravvivere all'ultimo del Lower Bracket.

Assicurati di seguire tutta l'azione dal vivo Contrazione!

▰ Altro Dota 2 Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '