Eliana Bollati
Eliana Bollati
Eliana è una giornalista freelance australiana con la passione per gli sport, in particolare Dota 2. Un giocatore occasionale del gioco per la parte migliore di un decennio, Eliana ha iniziato a seguire avidamente il circuito professionale durante TI5. Lei porta un giocatore occasionale e una prospettiva da fan sfegatati nei suoi commenti sulla scena professionale.

Dota 2: The International 10 – Ripartizione delle parentesi e previsioni

Il trofeo Aegis of the Immortals appare in cima a uno screenshot della mappa di Dota 2. Le parole "Dota 2 The International Brackets & Predictions" appaiono in lettere nere e dorate sopra e sotto l'Egida
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

ESTNN analizza chi possiamo aspettarci di vedere quando TI 10 tornerà il 12 ottobre.


I primi quattro giorni di The International 10 sono stati a dir poco piccanti. Le possibilità del Sud America di vincere il primo premio sono diminuite drasticamente, con Thunder Predator e SGE eliminati dall'evento.
E mentre alcune serie sono andate come pensavamo, ci sono stati sicuramente alcuni risultati sorprendenti. Evil Geniuses è partito forte e poi ha toccato un terreno instabile, ei team SEA Fnatic e T1 sono riusciti a superare le aspettative.

Ma ora, con la fase a gironi alle spalle, è tempo di guardare avanti al Main Event e alla fase dei playoff a Bucarest.

Staffa superiore

Con l'Upper Bracket pieno di potenze regionali, possiamo aspettarci di vedere alcuni cracking Dota 2 quando la serie prenderà il via. Ecco chi possiamo aspettarci di vedere duellare nell'UB il primo giorno dei playoff.

  • Gioco Invictus
  • LGD
  • professionista
  • Segreto del team
  • OG
  • Vici Gaming
  • T1
  • Team Spirit

Lower Bracket

Anche il LB non è a corto di emozioni. Ecco chi possiamo aspettarci di vedere dividere le squadre cadute nella fascia bassa.

  • Squadra immortale
  • Beastcoast
  • Genii malvagi
  • Quincy Crew
  • Team Aster
  • Fnatic
  • alleanza
  • Elefante

Previsioni

Analizziamo la nostra scelta per il primo premio, così come le squadre che pensiamo potrebbero dar loro una corsa per i soldi di Valve.

Scegli per l'egida: PSG.LGD

Il roster per PSG.LGD si trova di fronte alla fase AniMajor avanti, i loro nomi di tag sono visibili sul retro delle loro maglie

È difficile non riconoscere il potere del PSG.LGD all'evento di quest'anno. Mentre la Cina sembra in generale forte, sono i LGD che sembrano i più feroci.

E non è solo sul palco di Bucarest che abbiamo visto dominare la loro abilità; hanno conquistato il primo premio al WePlay Animajor a giugno, dopo aver guadagnato il loro posto piazzandosi al secondo posto nella divisione superiore della stagione 2 del DPC cinese.

Hanno anche ottenuto la vittoria nell'OGA Dota PIT Invitational di settembre, battendo i favoriti della CIS Team Spirit 3-1, dopo aver vinto la stagione 5 dell'OGA Dota PIT: China. E hanno aggiunto un altro argento alla loro collezione, conquistando il 2° posto all'ESL One Fall quest'anno.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: 2022 DPC Eastern Europe Division I e Division II Week 1 Risultati

Il roster per LGD tiene alto il trofeo insieme sul palco dopo aver vinto il WePlay Esports AniMajor a Kiev

La storia di LGD a The International

PSG.LGD ha onorato il palco di TI molte volte in passato, nel 2018 è andato vicino a rivendicare l'egida per la Cina, cadendo al potere dei fiori di OG nelle Grand Finals per rivendicare il secondo posto.

Ma questa volta le cose sembrano molto più promettenti per la squadra.

Wang "Ame" Chunyu è tornato a giocare per la squadra nella posizione hard carry dopo un breve periodo con CDEC Gaming fino al 2020. Mentre il capitano della squadra Zhang "y`" Yiping e offlaner Zhang "fede_bianLa fama di Ruida di Wings Gaming ha recentemente giocato con EHOME. Anche Zhao "XinQ" Zixing e Cheng "NothingToSay" Jin Xiang sono passati da EHOME dopo che il team, un ex pilastro della scena cinese, è diventato inattivo alla fine di luglio di quest'anno.

Dark Horses: il segreto della squadra

I membri del Team Secret posano insieme per una foto prima di giocare nella EPIC League.

Non si può negare che Secret abbia avuto le sue cadute durante la stagione DPC del 2021. Si sono fatti strada nell'anno 2020 delle competizioni online ad hoc e sembravano in ottima forma per vincere a TI. L'aggiunta di Lasse “MATUMBAMAN” Urpalainen alla formazione di Secret sembrava funzionare davvero molto bene.

E le cose stavano ancora andando bene a gennaio, quando hanno spazzato via la divisione superiore della DreamLeague Stagione 14, EU DPC. Ma da lì le cose sono andate in qualche modo a forma di pera per loro. La loro esibizione al One Esports Singapore Major è stata deludente di fronte alla sfilza di vittorie nel loro recente passato. Si sono piazzati 4° al Major. E quattro hanno continuato a essere il loro numero fortunato durante la stagione 15 di DreamLeague.

Nonostante sia arrivato su WePlay AniMajor, Secret è inciampato presto. Chiudendo al 16° posto, solo due pioli dal fondo della scala.

Ma guardando la squadra giocare attraverso la fase a gironi e strappare quel secondo posto, sembra che il fuoco possa essere stato riacceso sotto Clement "Puppey" Ivanov, e non ci sorprenderebbe vedere Secret finalmente prendere l'egida quest'anno.

Dark Horses: Invictus Gaming

I campioni del ONE Esports Dota 2 Singapore Major, Invictus Gaming, alzano la cintura del campione dopo aver vinto le Grand Finals

La forza della Cina all'evento di quest'anno è innegabile e il formidabile elenco di Invictus Gaming ne è una parte importante. Il team si è mostrato come materiale di alto livello durante le Grand Finals del One Esports Singapore Major quest'anno.

La squadra ha messo in mostra una forte prestazione durante la fase a gironi e ha sicuramente la capacità di strappare la corona a qualsiasi squadra della fascia alta. Anche il loro elenco ha un sacco di braciole. Hu "kaka" Liangzhi fa parte della scena cinese dal 2014 e ha conquistato il 2 ° posto con Newbee al TI 7. Mentre il nuovo arrivato Zhou "Emo" Yi ha dimostrato le sue capacità sia nel carry che nel ruolo intermedio durante i suoi quattro anni di carriera , nonostante sia solo la tenera età di 20 anni in questo TI.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: nuovo aggiornamento invernale e Battle Pass di dicembre

Dark Horses: geni del male

Il roster di Evil Geniuses guarda il monitor mentre il draft viene deciso prima di una partita dal vivo al Dota 2 WePlay AniMajor

EG ha eseguito il guanto di sfida della staffa inferiore e ne è uscito vincitore in precedenza. Nonostante una prestazione deludente attraverso i gruppi, ci sono ancora molte possibilità per Artour "Arteezy" Babaev ei ragazzi di mettere in scena un ritorno. Si distinguono tra la concorrenza nella LB e hanno dimostrato in questi anni DPC di poter reggere il confronto contro i rivali regionali Quincy Crew e Undying.

Ma la loro prima serie contro Elephant sarà il vero fattore decisivo se EG riuscirà o meno a sopravvivere fino al 17 ottobre.

Improbabile, ma mi piace vederlo: OG

Il roster di Dota 2 di OG da L a R; Saksa, Ceb, N0Tail, Topson e SumaiL

OG ha dimostrato più di una volta che non dovrebbero essere sottovalutati entrando in un TI. Ma la loro esibizione durante le stagioni 14 e 15 di DreamLeague non è stata solo deludente, ma è stata anche afflitta da rimescolamenti di roster. Sebbene la squadra sembri molto più stabile ora con Sumail "SumaiL" Hassan che riempie il divario di posizione 1, non è ancora sicuro che Johan "N0tail" Sundstein e la sua nuova squadra abbiano la sinergia per portare a casa l'Aegis per tre anni di fila. Detto questo, nessuno di noi di ESTNN si lamenterebbe se ci riuscissero!

Improbabile, ma mi piace vederlo: T1

Il roster per T1 si trova di fronte a uno sfondo giallo brillante decorato con palme e piante tropicali. Le parole "ESL One Summer 2021 Champions" appaiono sotto di loro in grassetto giallo e bianco lettere

T1 sono i nuovi ragazzi del blocco del DPC, e hanno avuto un inizio difficile nel loro tempo nel circuito. Tuttavia, sembrano aver trovato la loro zona di comfort quest'anno, mettendo a segno alcune vittorie inaspettate. Nuengnara "23savage" Teeramahanon porta molta abilità e passione alla formazione del roster, e Carlo "Kuku" Palad ha un sacco di fuoco insieme alla sua strategia per portare la squadra al successo. Anche se non ci aspettiamo di vedere T1 nel Bo5 alle Grand Finals, ma se fosse successo, non c'è dubbio che ci piacerebbe vederlo.

L'International 10 riparte sui nostri schermi domani, 12 ottobre.

▰ Altro Dota 2 Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '