Eliana Bollati
Eliana Bollati
Eliana è una giornalista freelance australiana con la passione per gli sport, in particolare Dota 2. Un giocatore occasionale del gioco per la parte migliore di un decennio, Eliana ha iniziato a seguire avidamente il circuito professionale durante TI5. Lei porta un giocatore occasionale e una prospettiva da fan sfegatati nei suoi commenti sulla scena professionale.

Dota 2: The International 10 – Grand Finals

Il trofeo Aegis of the Immortals appare in cima a uno screenshot della mappa di Dota 2. Le parole "Dota 2 The International Grand Finals" appaiono in lettere nere e dorate sopra e sotto l'Egida
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Un finale spettacolare per TI 10 mentre gli sfavoriti del torneo si aggiudicano il primo premio.


Team Spirit e PSG.LGD ci hanno offerto uno spettacolo di altissimo livello oggi a Bucarest, con non poche emozioni in quanto entrambe le squadre hanno dato il massimo in una serie completa di cinque partite.

Scomponiamo tutto per te proprio qui.

Gioco Uno

La nostra prima serie ha visto Team Spirit con una sirena Naga per Illya "Yatoro" Mulyarchuk nella corsia inferiore con il supporto di Elder Titan di Yaroslav "Miposhka" Naidenov. Una combinazione che si è rivelata molto più forte della combo IO/Ursa di LGD su Zhao "XinQ" Zixing e Wang "Ame" Chunyu nella corsia superiore di LGD. Anche se alla fine la coppia ha vinto il risultato, Spirit ha preparato le cose per Alexander "TORONTOTOKYO" Void Spirit di Khertek è intervenuto per una bella presa sull'Ursa di Ame verso la fine della fase in corsia.

In effetti, mentre il gioco si spostava fuori dalle corsie, era chiaro che Spirit aveva il controllo. L'Ursa di Ame non ha nemmeno dato un'occhiata mentre Yatoro gli è passato davanti nella fattoria. Accumulando un enorme patrimonio netto di 30k su Naga. LGD non riusciva a gestire le sue illusioni abbastanza velocemente. E mentre Cheng "NothingToSay" Jin Xiang aveva Pangolier nel mezzo, quello non era abbastanza stordimento per trattenere Spirit dal calpestare fino al traguardo.

È stata una perdita demoralizzante per LGD, ma un'altra fenomenale esibizione di Yatoro, che ha guadagnato il suo posto nella storia di TI in questo evento con il suo record di tre furie sul palco principale.

 

Partita due

Sembrava che LGD si stesse preparando a gestire un Morphshaker nella bozza di questo gioco, con Ame che prendeva il Morphling e XinQ che gestiva un Earthshaker. Ma mentre LGD ha continuato a mantenere la sua scelta IO, questa volta per Zhang "y`" Yiping, lo Spirito di squadra ha continuato a punirlo.

E Spirit sembrava spaventoso come nel gioco 1; con Yatoro su Luna e Magomed "Collapse" Khalilov che gestiscono Magnus e portano così tanto potere alle iniziazioni dello Spirito.

LGD ha gestito una leggera presa instabile sul vantaggio dell'oro al segno di 20 minuti. Ma fu presto annullato dall'offesa dello Spirito.

Yatoro ha regalato ancora una volta un gioco eccezionale anche alla sua squadra. Non solo è andato 13/2/7 su Luna, ma ha anche inflitto 21k di danni alla costruzione della squadra.

Il Team Spirit lo ha fermato al minuto 40 con un vantaggio di 16 uccisioni. Eravamo a una terza partita avvincente. Sarebbe stata la storia di Cenerentola di Team Spirit? O LGD avrebbe ribaltato la situazione dopo due partite difficili.

Game Three

La nostra terza partita della serie, con tutto in gioco per entrambe le squadre. Non c'era dubbio che stavamo per vedere dei meravigliosi Dota.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: quali sono i migliori articoli per Batrider?

LGD ha lasciato che il Magnus passasse per il Collasso. E molti pensavano che questo avrebbe significato tre Grand Finals per Team Spirit. Ma i LGD erano pronti, con un sacco di handicap sotto forma di Rubick di XinQ e Zhang "Faith_bian" Ruida su Bloodseeker.

Tuttavia, Yatoro non aveva nulla a cui sottrarsi su Phantom Assassin, e aveva ancora una volta il backup di Collapse on a Magnus.

Entrambe le squadre hanno giocato forte l'apertura della mappa, con le cose che sembravano abbastanza anche durante le corsie. Ma quando i core di LGD hanno iniziato a essere online quando il gioco ha raggiunto la metà, le cose sembravano molto diverse.

Lo Spettro di Ame era una forza da non sottovalutare una volta che aveva la fattoria. E NothingToSay era più che formidabile sul suo Tinker. Si era dimostrato un osso duro per Spirit durante le corsie, ma a questo punto era grasso in molti pick-off e causava molti problemi a Spirit, sia i loro eroi che le loro torri.

Anche la scelta Undying di y ha giocato un ruolo importante nella vittoria della sua squadra. Aiutando la sua squadra a mettere da parte ben 25 delle loro uccisioni e prendendosi gli onori per 7 di loro lui stesso.

Game Four

Il nostro quarto gioco della serie ha visto Ame su Luna, mentre Faith_bian ha preso la scelta di Magnus questa volta; e si mise subito al lavoro per migliorare il suo 68% percentuale di vincita sull'eroe. XinQ e y` hanno continuato a mostrare le loro scelte, con XinQ che ha vinto l'Undying che aveva causato così tanti problemi nell'ultima partita.

La bozza di Spirit non sembrava però squallida. Yatoro si era assicurato lo Spettro per questo gioco e TORONTOTOKYO era su Templar Assassin a metà. Collapse si è ritrovato su Axe per questa mappa e Miroslaw "Mira" Kolpakov ha chiesto a Lion di fornire qualche cattura per la squadra.

Ma i LGD non scherzavano più. La loro precisione da orologio era tornata in mostra ora, mentre si assicuravano rapidamente le corsie. Estrarre il primo sangue a soli quindici secondi. Stavano giocando un gioco veloce questa volta.

Lo spirito sembrava aver perso il fuoco dopo la sconfitta nell'ultima partita. E la LGD ne stava approfittando. Erano in aumento del patrimonio netto con un 21k a 21 minuti.

Spirit era riuscito a eseguire solo una singola uccisione a questo punto, un primo tiro su y's Undying di circa 8 minuti. Non sono riusciti a uccidere un altro fino alla fine del gioco.

È stato un passo avanti per LGD, hanno chiuso in 24 minuti con un vantaggio di 21 uccisioni. Stavano portando le Grand Finals a tutte e cinque le partite della serie.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: DPC SA, Tour 1 — Pronostici

Game Five

Era giù per il filo. Chiunque abbia vinto questa partita, alzerebbe l'egida a TI 10.

Le prime scelte nel draft hanno visto Team Spirit strappare di nuovo il Magnus per Collapse, insieme a Bane per Mira. Mentre un Tiny è passato per la LGD. La scelta di Ame, ovviamente, insieme a Lycan di Faith_bian. La partita a metà era Kunkka (NothingToSay) e Ember Spirit (TORONTOTOKYO). Miposhka ha segnato un Winter Wyvern, mentre Yatoro ha preso Terrorblade come ultima scelta di Spirit.

Ma forse le scelte più interessanti del progetto erano i supporti di LGD. Un Skywrath Mage per XinQ e y` Enchantress. C'erano altri forti supporti rimasti nella piscina, inclusi wisp e weaver.

Spirit ha preso le prime due uccisioni all'inizio delle corsie. Sebbene i LGD non stessero dormendo da soli, assicurandosi un piccolo vantaggio in oro durante le corsie e portando il conteggio delle uccisioni ai numeri pari di 9 minuti.

Ma gli Spirit lo stavano recuperando al minuto 20, una volta che Yatoro si era assicurato un Eye of Skadi; fornendo un po' di lentezza che permetta loro di indebolire il vantaggio netto di LGD e pareggiare il conteggio delle uccisioni. Una spinta per Rosh poco dopo ha permesso a Spirit di assicurarsi l'egida anche per lui, permettendo a Spirit di punire la corsia centrale di LGD, abbattendo i loro T2.

Il collasso è stato ancora una volta prezioso nel fornire l'iniziazione per Spirit, spingendo fuori i supporti di LGD per dare a TORONTOTOKYO alcuni facili pick-off. Entro i 30 minuti si erano portati in testa con un vantaggio netto di 6k, un vantaggio di 8 uccisioni e l'ultima caserma. Anche LGD non ha avuto riacquisti per fermare l'avvolgimento di Spirit, lasciandoli con il T3 medio in basso.

Il mid rax è sceso a 32 minuti e Spirit si stava precipitando sui T4, pronto a finirlo. Ma la LGD è riuscita a respingerli, appena in tempo. Ma per quanto tempo era la vera domanda? Spirit aveva 16k in più, 14 uccisioni avanti e si stava muovendo nella fossa di Rosh.

Quando LGD si è spostato in gara, il river è diventato un vero bagno di sangue, con NothingToSay, XinQ, Mira, Miposhka e y` che sono caduti tutti e Roshan è partito per rigenerarsi.

Ma Spirit non aveva bisogno dell'egida del gioco per chiudere il gioco. Al 36' hanno portato a casa la vera egida per l'Est Europa. Rivendicare il titolo di campioni della TI 10 e stabilire una sfilza di record lungo la strada.

Indubbiamente una vittoria straordinaria e meritata per la squadra CIS, che è entrata in questo torneo come perdente e se ne è andata da campione.

▰ Altro Dota 2 Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '