Zloster
Zloster
Zlosterr è un fan degli eSport da molti anni e si concentra principalmente su Dota 2. Ha più di cinque anni di esperienza nella scrittura di contenuti di Dota 2 per numerose piattaforme. Oltre ad essere un appassionato fan del gioco, ha giocato anche per varie squadre amatoriali.

Dota 2: ESL One Stoccolma 2022 – Riepilogo giorno 1

Dota 2 Stoccolma 2022 Maggiore
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Tutta l'emozione del Day 1 dello Stockholm Major.


Dopo aver atteso per circa due settimane, è finalmente giunto il momento di guardare in azione le migliori squadre del mondo. ESL One Stoccolma 2022 iniziato oggi e abbiamo avuto la possibilità di vedere 12 giochi epici. Erano tutti interessanti, ma quelli sotto erano quelli che avresti dovuto guardare.

Dopo le partite di oggi, abbiamo altri tre giorni in cui possiamo guardare un sacco di partite. Al termine della fase a gironi, le prime quattro squadre si assicureranno un posto per il girone superiore dei playoff. Quelli che finiranno 5° e 6° andranno al girone inferiore. Non sorprende che l'ultima squadra di ogni girone venga eliminata.

EG vs Tundra

Gioco Uno

La prima serie che le persone erano ansiose di guardare era quella tra EG e Tundra. Martin "Saksa" Sazdov e il resto si sono già dimostrati validi, ma quest'anno EG non ha ancora incontrato una squadra di un'altra regione.

Sebbene le due squadre avessero buoni draft, Evil Geniuses non è stato in grado di vincere la fase in corsia. In effetti, un paio di grossi errori dai core di EG hanno dato al Team Tundra un solido vantaggio. La squadra ha anche ottenuto il primo Aegis dopo soli 19 minuti. Questo ha dato loro un solido vantaggio netto di 10.

Andreas Franck "Cr1t-" Nielsen e il suo Furion hanno cercato di ritardare il più possibile il gioco. Tuttavia, le sue capacità di spinta divisa non potevano competere con il potenziale di combattimento della squadra di Tundra. Alla fine, gli europei hanno vinto un altro incontro importante e si sono assicurati la prima vittoria in questa serie.

Partita due

Dopo la devastante sconfitta di EG, la squadra ha leggermente cambiato il draft per la seconda partita. A giudicare dalla fase di corsia, è stata una buona idea perché EG ha avuto una partenza perfetta. Anche se la squadra di NA non aveva molti vantaggi netti, il loro Storm Spirit ha dato loro la possibilità di assicurarsi molte uccisioni.

Il vantaggio di EG non era abbastanza grande da mettere sotto pressione gli avversari, motivo per cui nessuna delle due squadre è andata in vantaggio fino a metà partita. Artour "Arteezy" Babaev e il suo Cercasangue avevano sostanzialmente più oggetti di chiunque altro nella sua squadra. Tuttavia, non era abbastanza potente da fermare i suoi avversari.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2 Evil Geniuses Aggiungi JerAx, iLTW e KheZu al roster

Nonostante gli sforzi di Abed per mantenere EG in gioco, Tundra alla fine ha vinto la seconda partita e la serie.

OG vs BOOM

La seconda serie della giornata che si è rivelata molto più interessante del resto è stata tra OG e BOOM. Prima di questa partita, Bozhidar "bzm" Bogdanov e la sua squadra hanno avuto una serie difficile contro la bestia. Fortunatamente, la potenza dell'UE ha sconfitto i suoi avversari e si è assicurata la vittoria.

Gioco Uno

D'altra parte, BOOM ha dovuto combattere contro una delle migliori squadre dell'Europa orientale. Nonostante la vittoria in Gara XNUMX, la squadra SEA non è riuscita a sconfiggere gli avversari in Gara XNUMX, il che significa che questa partita si è conclusa con un pareggio.

OG ha deciso di ottenere una forte formazione a metà partita, mentre i loro avversari hanno scelto uno dei loro migliori eroi. È interessante notare che l'Assassino Templare di Erin Jasper "Yopaj" Ferrer ha dovuto schierarsi contro il Re delle Sabbie di bzm.

Entrambe le squadre si sono concentrate sull'agricoltura all'inizio del gioco, quindi non abbiamo visto molta azione fino a quando Riki e TA di BOOM non hanno ricevuto alcuni oggetti. Questo è stato il momento in cui le cose sono diventate davvero complicate per la potenza dell'UE. 

Diverse grandi uccisioni hanno dato a TA di BOOM l'Aegis e la squadra ha improvvisamente guadagnato un enorme vantaggio. Il patrimonio netto di BOOM è aumentato a oltre 34 e la squadra alla fine ha vinto la partita.

Partita due

La decisione di OG di ottenere una bozza interessante per il gioco 1 si è ritorta contro perché BOOM li ha strappati. I campioni della Divisione Europea I hanno deciso di trovare eroi più a loro agio per la seconda partita. Di conseguenza, la squadra ha ottenuto Spectre e Storm Spirit.

La fase in corsia era simile alla prima partita perché entrambe le squadre cercavano di coltivare il più possibile. OG era più attivo, il che ha permesso alla loro squadra di perdere il controllo lentamente ma costantemente.

Sebbene BOOM avesse Ember Spirit e Phantom Assassin, OG è riuscito a sconfiggere i loro avversari prima che diventassero troppo forti. Di conseguenza, la squadra ha pareggiato la serie.

Fnatic vs Team Spirit

Questa era l'ennesima serie anticipata che tutti volevano vedere. Fnatic è la migliore squadra in SEA, ma deve ancora incontrare alcuni del calibro di Team Spirit. Gli attuali campioni TI sono stati quasi impeccabili nel Tour 2, quindi molte persone li considerano i favoriti.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: L'effetto di ESL One Stockholm 2022 sul Meta attuale

Gioco Uno

La bozza di Fnatic nel primo gioco della serie era perfetta sulla carta, ma Team Spirit ha sicuramente avuto la scelta migliore. La squadra ha contrastato la squadra di Fnatic con Anti-Mage, un eroe che molte squadre spesso dimenticano.

Come previsto, l'inizio del gioco è stato pari, ma una volta che i due core di Team Spirit hanno iniziato a combattere, non hanno dato alle loro controparti alcuna possibilità di successo. I Fnatic facevano affidamento sul loro Chaos Knight, ma il carry STR era a miglia di distanza dall'Anti-Mage di Illya "Yatoro" Mulyarchuk. 

Fnatic non ha avuto possibilità di riprendersi nel gioco uno, quindi dopo aver perso un paio di combattimenti, la squadra ha deciso di utilizzare la chiamata GG.

Partita due

Fnatic ha avuto un inizio fantastico per la seconda partita e si è persino assicurato un leggero vantaggio. I loro WK, DK e Storm avevano buoni oggetti e iniziarono a dare la caccia ai loro avversari per impedire loro di coltivare. Anche se è vero che la squadra ha quasi raggiunto la torre T3 sulla corsia superiore, una brutta rissa ha cambiato le cose.

Il Troll di Yatoro non ha avuto il miglior gioco, ma dopo questo combattimento ha ottenuto un Aegis. Questo è quando le cose sono cambiate perché improvvisamente è diventato l'eroe più forte del gioco. 

I successivi due incontri furono duri per Fnatic. Alla fine, la squadra ha perso tutto il suo slancio e ha permesso al Team Spirit di vincere questa partita e la serie.

Altri risultati interessanti

A parte le partite che abbiamo avuto modo di vedere, ci sono stati diversi risultati interessanti. Forse la più sorprendente è la seconda perdita della giornata di EG. Dopo che la squadra non è riuscita a vincere contro il Team Tundra, non è stata nemmeno in grado di sconfiggere T1.

Anche BB Team, che è la prima squadra dell'Europa orientale ad assicurarsi uno slot per questo Major, non è riuscito a stupire. Sebbene la squadra non abbia perso, si è assicurata due pareggi. La prima è stata contro BOOM, mentre la seconda è stata contro BC.

Stai pensando di scommettere sullo Stockholm Major? Dai un'occhiata al nostro Suggerimenti per le scommesse su Dota 2 qui.

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '