Zloster
Zloster
Zlosterr è un fan degli eSport da molti anni e si concentra principalmente su Dota 2. Ha più di cinque anni di esperienza nella scrittura di contenuti di Dota 2 per numerose piattaforme. Oltre ad essere un appassionato fan del gioco, ha giocato anche per varie squadre amatoriali.

Dota 2: ecco le 12 squadre che si sono qualificate per The International 2022

singapore-ti
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

Ogni squadra si è qualificata per The International 2022.


Ora che il PGL Arlington Major 2022 è giunto al termine, tutti gli occhi sono puntati sull'imminente The International 2022. Il più grande evento di Dota 2 al mondo inizierà tra circa due mesi e includerà i migliori giocatori. Inutile dire che questo torneo include sempre un montepremi che cambia la vita, motivo per cui i giocatori danno tutto ciò che hanno per vincere.

Prima che i migliori siti di scommesse Dota 2 offrano più opzioni per The International, dobbiamo aspettare e vedere il nome di ogni squadra che parteciperà all'evento. Parlando del diavolo, conosciamo già tutti coloro che hanno ricevuto un invito diretto dopo aver accumulato abbastanza punti DPC. Alcune delle nostre squadre preferite sono arrivate a malapena al cutoff, mentre altre non sono riuscite a stupire e dovranno superare le qualificazioni.

L'International 2022 si svolgerà a Singapore dal 15 al 30 ottobre e includerà 20 volte. Detto questo, ecco una panoramica di tutte le 12 squadre che si sono qualificate per l'evento finora. Bisognerà attendere la fine delle qualifiche per conoscere i nomi delle altre 8 squadre.

PSG.LGD

Dobbiamo iniziare rivolgendoci all'elefante nella stanza. Il PSG.LGD è diventata la squadra con il maggior numero di punti DPC, quindi non sorprende che sia arrivata a The International 2022.

Una delle prime cose che ti viene in mente quando pensi a questa potenza cinese è la coerenza del mondo. Ame e il resto sono stati tra le squadre di Dota 2 più dominanti negli ultimi anni. Sono arrivati ​​​​a diverse finali TI e si sono sempre piazzati tra i primi 4 in ogni evento. 

Il PSG.LGD non ha avuto problemi durante il Tour 1 e 2, ma ha avuto qualche intoppo nel Tour 3. Fortunatamente, la squadra si è ripresa e ha vinto il Riyadh Major 2022. Inoltre, ha raggiunto le Grand Finals del PGL Arlington Major 2022.

OG

La giovane potenza dell'Europa occidentale è arrivata seconda in termini di punti DPC e si dirigerà a Singapore per The International. Le persone erano scettiche sulla decisione di OG di ottenere un nuovo elenco, ma ha dato i suoi frutti.

Nonostante la giovane età dei giocatori, OG ha subito dimostrato di avere le carte in regola per vincere contro i migliori del mondo. La prestazione della squadra inizialmente non è stata delle migliori, ma ha vinto l'ESL One Stockholm 2022 Major. Ha anche ottenuto buoni risultati negli eventi non DPC a Dubai e in Arabia Saudita.

Non sorprende che l'organizzazione due volte vincitrice di TI sarà uno dei principali contendenti per l'evento. 

Team Spirit

Ovviamente, Team Spirit è la terza squadra che avremo la possibilità di vedere tra due mesi. Gli attuali campioni TI faranno tutto il possibile per diventare la seconda squadra a vincere due TI consecutivi dopo OG.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: oggetti più potenti in 7.32b

Sebbene ci aspettassimo che Yatoro e il resto fossero sotto l'effetto della maledizione vincitrice di TI, ciò non è accaduto. Il Team Spirit ha giocato molto bene durante tutto l'anno e non ha avuto problemi nell'Europa dell'Est. Di recente, le superstar hanno raggiunto le finali del Riyadh Major 2022 e hanno vinto il PGL Arlington Major 2022.

Team Spirit sarà senza dubbio tra i grandi favoriti per la vittoria di questo evento. Quindi, non sorprenderti se le loro probabilità non sono così impressionanti come pensavi.

beastcoast

La prima squadra sudamericana che si dirigerà al Major si chiama beastcoast. Sebbene questa fosse una delle squadre più sottovalutate nel DPC, BC si è già dimostrato innumerevoli volte. Devono ancora vincere una grande competizione internazionale, ma Chris Luck e il resto hanno sconfitto molti nomi importanti in Dota 2.

Il risultato più recente di BC è stato il 5-6° posto al PGL Arlington Major 2022. Per quanto riguarda TI 11, beastcoast è arrivato 13-16° dopo aver perso contro Alliance.

Team Aster

A parte PSG.LGD, il Team Aster è la seconda grande squadra cinese che farà tutto il possibile per vincere il più prestigioso evento Dota 2. Ori e il resto sono stati nell'ombra di LGD per molto tempo, ma i cambi di roster nel 2021 hanno riportato la squadra sulla mappa.

Aster non ha avuto problemi durante i Tour 1, 2 e 3 e ha raggiunto la finale LB del PGL Arlington Major 2022. La squadra ha sicuramente quello che serve per vincere e le sue superstar hanno molti anni di esperienza. Quest'ultimo è estremamente importante per eventi come The International.

Risveglio del tuono

Sebbene Thunder Awaken sia stato impeccabile in Sud America, la squadra deve ancora mostrare la sua abilità sulla scena internazionale. Quale posto migliore per farlo di The International 2022, che inizierà tra soli due mesi.

La battaglia tra la squadra di Darkmango e bc è sempre divertente da guardare perché entrambe le squadre affermano di essere le migliori in SA. I BC hanno sicuramente un vantaggio dopo la loro ultima prestazione, ma dobbiamo ancora vedere quale squadra vincerà.

Esport BOOM

Tutti coloro che seguono attivamente la scena di SEA Dota 2 sanno che BOOM Esports è una delle squadre più stabili degli ultimi due anni. Yopaj e il resto sono diventati primi nel Tour 1 e Tour 3 e sono arrivati ​​secondi nel Tour 2.

Ciò che è ancora più impressionante è che la centrale elettrica SEA ha vinto la GAMERS GALAXY: Invitational Series Dubai 2022. Quest'ultimo è stato uno dei grandi eventi LAN che non facevano parte del DPC che includeva un sacco di squadre di alto livello, tra cui OG e Nigma Galaxy .

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: Il montepremi dell'International 11 sarà all'altezza delle aspettative?

Molte persone potrebbero non considerare BOOM tra i favoriti, ma questa squadra è imprevedibile. Questo li rende pericolosi avversari.

TSM

Anche se TSM non è stato all'altezza delle aspettative dei suoi fan dopo non essersi qualificata per l'ultimo Major, la squadra parteciperà all'International 2022. Uno dei motivi per cui questa squadra sta andando è perché ha raggiunto la Grand Final del primo Major.

Dopo il loro successo, la squadra è arrivata quarta al Tour 3 ed è diventata uno dei primi nomi ad essere eliminati dal Riyadh Masters 2022. Inutile dire che YawaR e il resto dovranno intensificare il loro gioco se vogliono avere qualche possibilità di vincente.

Esports della tundra

Parlando di squadre poco performanti, Tundra Esports è senza dubbio tra i nomi che mi vengono in mente. La rosa dell'UEO ha dominato la regione per un paio di mesi, ma i suoi ultimi risultati sono stati a dir poco deludenti.

Dopo essere arrivato primo al Tour 3, Tundra Esports non è riuscito a stupire durante il Riyadh Major 2022 e il secondo Major. La squadra deve concentrarsi e mostrare le sue abilità perché dovrà confrontarsi con i migliori al mondo.

Gladiatori Gaimin

La prossima squadra europea che ha ricevuto un invito diretto per The International 2022 dopo aver ottenuto abbastanza punti DPC è Gaimin Gladiators. La maggior parte delle persone non si aspettava che questa squadra si comportasse bene, specialmente nella regione più competitiva di Dota 2. Tuttavia, BOOM e co. si sono già dimostrati un paio di volte e saranno sicuramente tra le squadre pericolose della TI 11.

Genii malvagi

Se c'è una squadra che ha decisamente deluso un sacco di persone, deve essere Evil Geniuses. Nonostante abbia uno dei migliori roster al mondo, la squadra nordamericana non è allo stesso livello delle sue controparti europee e cinesi.

Dopo l'epic fail all'ESL One Stockholm 2022, il team non è riuscito a stupire nemmeno ad Arlington un paio di giorni fa. L'unica cosa positiva è che EG di solito va bene a The International, a giudicare dai suoi risultati precedenti. Ovviamente, dobbiamo ancora vedere se la squadra sarà in grado di mostrare la sua abilità e vincere l'evento per la seconda volta dal 2015.

Fnatic

L'ultima squadra che è arrivata a malapena agli inviti diretti è Fnatic. Molte persone si aspettavano che Outsiders (VP) fosse in questa lista, ma poiché Fnatic ha giocato con i sostituti durante il PGL Arlington Major 2022, la squadra si è assicurata abbastanza punti DPC per consentire loro di conquistare il 12° posto.

Fnatic è sempre stata una forza da non sottovalutare in SEA, ma deve ancora vincere una grande competizione internazionale di Dota 2.

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA