Eliana Bollati
Eliana Bollati
Eliana è una redattrice e giornalista freelance australiana con la passione per gli eSport e i videogiochi. Appassionata giocatrice di videogiochi per quasi tre decenni, ha iniziato a seguire i circuiti di eSport professionistici negli anni 2010. Porta sia la prospettiva di un giocatore che di un fan di lunga data nel suo commento sulle scene professionali.

Dota 2: DreamLeague Major Day 9 Highlights

Folle all'Arena Annext di Stoccolma
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

Era il penultimo giorno della DreamLeague Major, e la competizione era feroce. Abbiamo visto tre delle nostre quattro serie andare a tre partite, e un sacco di risse avanti e indietro tra i nostri migliori team di questa stagione DPC.


PSG.LGD vs Virtus Pro


La LGD inizia forte

La nostra prima serie della giornata ha visto il cinese PSG.LGD sfidare la Virtus Pro. Abbiamo visto la LGD giocare a pieno ritmo, con una bozza costruita attorno allo Spectre di Ame's Spectre e alla fine del game carry.

La strategia ha pagato. Sebbene VP fosse in testa nei primi giochi, la LGD iniziò a cambiare le cose mentre il gioco raggiungeva 25 minuti. Hanno iniziato a portare avanti le uccisioni, eseguendo una grande consapevolezza della mappa per trovare picchi e controllo perfetto nei combattimenti di squadra, dando la priorità alle uccisioni su No [o] ne Ramzes.

GG è stato chiamato mentre il gioco si avvicinava ai minuti 40, e la LGD ha ottenuto la prima vittoria nel primo gioco.

Sembra che la LGD si stia preparando per una strategia simile nella seconda partita, con una seconda scelta di Spectre per Ame. Ma Virtus Pro non aveva intenzione di lasciarli scappare una seconda volta.

È stato l'inizio di una fase di laning aggressivo per VP. Entro 11 i minuti avevano un kill-lead 6 su LGD e una rete 2k ne valeva la pena.

C'erano alcuni giochi di frizione reali in questo gioco. Un bel buco nero con Fy's Enigma ai minuti 25 ha fatto cadere 3 dalla parte del VP. Un altro buco nero perfetto per Fy nel fiume ai minuti 43 ha trasformato un combattimento a squadre a favore della LGD, tagliando il kill-lead di VP a 10. Ma questo non era abbastanza per fermare VP. La partita è durata due a 47 minuti.

 

La Virtus Pro torna indietro

La LGD è tornata di nuovo forte nel nostro terzo gioco. Hanno preso il primo sangue questa volta e stavano impostando un ritmo molto più veloce nelle fasi di laning rispetto ai due precedenti. Abbiamo visto xM divertirci a metà, con tanto spazio da dedicare alla fattoria, che trattava il Prophet di Solo's Nature un sacco di punizioni.

Mentre il gioco si avvicinava ai minuti 10, la LGD era al comando del patrimonio netto e si era assicurata alcuni obiettivi iniziali del gioco. Ma Virtus Pro non avrebbe dovuto tirarsi indietro e lasciare che la LGD gestisse la mappa.

Il pick di Naga Siren di Ame aveva un sacco di potenziale, ma non ha mai avuto abbastanza fattoria per essere davvero online e minacciare. Mentre la line-up di VP ha dato un sacco di guai per la LGD in combattimenti di squadra, grazie alla combo rolling tuono / split primal fornito dalle loro scelte Pango e Brewmaster.

Un errore commesso da Chalice che ha sostituito Fy nella caccia alla VP si è rivelato anche costoso.

Nonostante una lotta valorosa, la LGD è passata infine a Virtus Pro ai minuti 48.


Team Secret vs Keen Gaming


Capitano della squadra segreta, Puppey, che celebra una vittoria in gioco

Il segreto della squadra è fantastico

Successivamente, nella nostra parentesi quadra di Bo3, Keen Gaming ha incontrato il Team Secret per lottare per la propria chance in un posto nelle finali della fascia più bassa.

Secret ha scelto Outworld Devourer per Mid0ne in entrambi i giochi. Abbiamo visto questa strategia funzionare molto bene per loro in tutto questo Maggiore. Mid0ne ha dimostrato di essere una forza da non sottovalutare nell'eroe.

Il nostro gioco uno è andato a 38 minuti, con Secret che si è assicurato i mega-brividi e che ha interrotto la difesa di Keen per prendere il gioco.

La partita due vide Keen che cercava di portare presto la pressione. Sembravano essere troppo segreti mentre la fase di laning finiva. Punire eventuali estensioni e darsi un lead di uccisione 8 prima dei minuti 10.

Anche se Keen ha portato alcuni grandi giochi al tavolo, questo è sembrato un gioco facile per Secret. Non sembravano mai minacciati. Concentrandosi invece su giocate metodiche, ruotando per fissare obiettivi e rimpicciolire fino a quando l'OD di Mid0ne era troppo potente per poter combattere Keen.

GG è stato chiamato a 31 minuti, con ogni rax ancora in piedi.

Questa è stata la nostra serie più veloce della giornata, con Secret che si è assicurato un posto contro Virtus Pro nell'ultima partita della fascia oraria della giornata.


 Virtus Pro vs Team Secret


Anche la nostra partita finale di eliminazione della staffa inferiore è andata a tre partite. Questa serie si è svolta come un evento finale a sé stante. Sia Secret che Virtus Pro si sono dati da fare per guadagnarsi un posto sul palco domani e regalandoci alcuni dei Dota 2 più emozionanti che possiamo aspettarci di vedere ad un maggiore.

ALTRO DA ESTNN
Scegli questi 7 eroi se vuoi raggiungere il Divino/Immortale

Questi tre giochi erano vicini e intensi, e sembrava che la serie potesse andare in entrambi i modi in qualsiasi momento.

Un gioco di mangiarsi le unghie

Il primo era una vera e propria rissa avanti e indietro fin dall'inizio. C'erano 31 uccisioni sulla scacchiera nei primi 10 minuti; 20 uccide su Secret e 11 su VP. Il segreto sembrava avere il vantaggio grazie alla chiusura della fattoria di No [o] ne Alchemist a metà della fase di laning molto efficace.

Ma l'eccellente controllo di Rodjer su Pango, specialmente nelle lotte attorno al Rosh Pit, ha dato a VP il vantaggio di cui avevano bisogno per trasformare il gioco in vantaggio.

Usando il loro slancio per prendere gli obiettivi e continuare a spingere il loro vantaggio, VP ha marciato su per la corsia superiore fino in fondo, prendendo il rax e poi tirando indietro per prendere anche il santuario di Secret ai minuti 32.

Sembrava che non ci fosse alcun ritorno per Secret, che non era in grado di contestare la mappa per assicurarsi obiettivi di costruzione propri, nonostante si tenesse abbastanza vicino alla VP nelle uccisioni.

Ai minuti 43, Virtus Pro ha vinto la prima partita.

Il segreto sta ancora combattendo

Virtus Pro ha provato a chiudere la fattoria di Secret nella fase di laning. Hanno portato molte prime uccisioni al tavolo. Ma le aperture della seconda partita sembravano ripetere la precedente partita di Secret contro Keen. Si sono rifiutati di essere inclinati dalle uccisioni che uscivano dalla VP, e invece si sono concentrati sulla spinta e sulla fattoria.

Intorno ai minuti 20, un blackhole perfetto da Zai's Enigma, combinato con la canzone di Nisha su Naga Siren, ha aiutato Secret a ripulire Ramzes e Solo.

C'era un Dota 2 incredibilmente veloce in questo gioco, VP ha lavorato sodo per chiudere rapidamente ogni vantaggio che il Segreto ha dato a se stesso.

Ma il punto di svolta è arrivato con un altro combo di blackhole / sirena di Zai e Pasha ai minuti 32 che hanno dato a Secret lo slancio di cui avevano bisogno per spingere per Roshan e assicurarsi un'egida su Nisha.

Secret ha preso la seconda partita ai minuti 38, con 31 che uccide 19 della VP.

Un altro vantaggio per Secret nella seconda partita è stato l'OD di Mid0ne. Ancora una volta, abbiamo visto quale potente risorsa può essere per la sua squadra su questo eroe. La sua capacità di influenzare la tempistica dei combattimenti era un vantaggio per Secret che il draft del VP non aveva modo di affrontare.

Il giocatore Virtus Pro No [o] ne celebra una vittoria

Lo spettacolo di pub Virtus Pro

La nostra terza partita ha visto Virtus Pro entrare con una bozza a cinque core; Rasoio, Tessitore, Enigma, Tidehunter e Doom. Era una formazione avida e rischiosa, ma Virtus Pro ha dimostrato di sapere come farlo funzionare.

Non c'era dubbio che anche se la bozza di VP era impegnativa, era la più forte delle due. Segreto necessario per impostare il ritmo per questo gioco e spegnerlo rapidamente. Con una scelta di Ursa per Zai, questo sembrava essere il loro piano nella fase di laning. Zai ha punito una sovraestensione da parte del Tessitore di Ramzes per il primo sangue, e poi ha preso una seconda uccisione, catturando Solo.

Ma una volta che il buco nero di Rodjer era online e Pasha era in preda alla rovina, abbiamo visto combo dopo combo eseguiti alla perfezione dalla coppia. Il controllo che hanno fornito agli eroi di Secret ha fatto sì che Virtus Pro avesse ancora un sacco di tempo per abbatterli uno ad uno, anche con un orso veloce da iniziare.

Entro 30 minuti, VP ha avuto un chiaro vantaggio, forzando i riacquisti da Secret mentre spingevano verso Roshan. Con una seconda egida su Ramzes, Virtus Pro ha guidato lo stomp direttamente fino alla torre T3 di Secret. Affrontare la lotta in alto e punire i tentativi di Secret di difendere con un altro buco nero da Rodjer, costringendo i morti.

ALTRO DA ESTNN
Momenti esilaranti di Dota WTF per farti ridere - Settembre 2022 

GG è stato chiamato poco prima dei minuti di 37, e dopo le loro seconde tre serie di giochi della giornata, Virtus Pro è avanzato fino alla finale.


Fnatic vs Vici Gaming


Il nostro gioco nella fascia superiore vide Vici Gaming affrontare Fnatic.

I Vici Gaming sono andati a fuoco in questo Major. Hanno buttato giù Secret nella bacheca più bassa del torneo e hanno sempre ottenuto buoni risultati nella fascia superiore della competizione.

Un buon inizio per Fnatic

Il nostro primo gioco nella fascia superiore è stato impostato per essere un stomp per Fnatic. Abbiamo visto la firma di Abed Invoker uscire come ultima scelta per Fnatic, e iceiceice è riuscito anche a garantirsi il plettro Pango.

La bozza di Fnatic forniva loro così tanto controllo nei combattimenti di squadra. Con Jabz su Wynter Wyvern in grado di fornire un sacco di blocco per consentire di impostare per l'attacco di Abed.

Abed aveva il suo Scettro di Aghanim da 20 minuti. L'errore di Vici nel non chiudere presto la fattoria sul suo Invoker, si rivelerebbe la loro rovina.

Però non è stato un passo veloce per Fnatic. Vici Gaming non aveva intenzione di arrendersi finché non avessero esaurito tutte le opzioni a loro disposizione. Ma più tardi il gioco è andato, più blocco Jabz e iceiceice sono stati in grado di fornire.

Non c'era modo per Vici di resistere per sempre, e dopo 60 minuti, Fnatic alla fine ha vinto la prima partita.

Vici riportalo indietro

Quando il gioco due si è aperto, abbiamo visto una forte brutta copia di Fnatic che sembrava sovraperformare le scelte di Vici.

Il gioco sembrava essere saldamente a favore di Fnatic, con un ottimo controllo della mappa e un trilano in alto che ha colto Vici alla sprovvista e ha guadagnato tre uccisioni nel primo minuto.

I minuti di 14 hanno visto uno scontro a corpo diviso sul lato sinistro che si è concluso a favore di Fnatic. Ma Vici è tornato con una fumata di successo che ha abbattuto l'OD di Abed. Fnatic è rimasto in testa nelle uccisioni, con il punteggio 19-11 mentre il gioco si avvicinava ai minuti 20.

Una maldestra spinta per l'Ancient mid ai minuti di 30 sembrava essere costata a Vici il gioco, dato che Abed ha ricomprato e punito l'aggressione con una tripla uccisione.

Ma Paparazi era ancora in cima al patrimonio netto. La sua Terrorblade stava tranquillamente coltivando, diventando una minaccia sempre più grande.

Le uccisioni erano 43 -38 a 42 minuti e sembrava davvero GG per Vici. Ma questo fu l'inizio del loro glorioso ritorno.

Paparazi era in testa ai nuclei di Fnatic, con un vantaggio in oro 10k. Non c'era proprio bisogno di portarlo giù adesso, visto che Vici trasformava la loro difesa in un'offesa. Prendendo il gioco ai minuti 43.

Il Team Vici festeggia la vittoria nella fascia alta

Chi va piano va sano e va lontano

Era un'altra serie di tre giochi. Il draft ha visto Vici Gaming prendere una scelta non ortodossa Bloodseeker per Paparazi. Non era solo una scelta a sorpresa, era una scelta vincente.

Proprio come nella seconda partita, abbiamo visto Fnatic impegnarsi a fondo e dettare il ritmo sin dalla prima partita, collezionando le uccisioni contro Vici. Ma come nella seconda partita, Vici aveva gli occhi puntati sul gioco in ritardo.

Nel giro di trenta minuti, abbiamo visto la selezione di Medusa da parte di Ori, completamente online. Sostenuto dalla sinergia di Bloodseeker e Vengeful Spirit per creare una fortezza impenetrabile nelle alture di Vici. Fnatic non ha potuto chiudere una spinta.

Ancora una volta, Vici ha trasformato questo forte tiro difensivo in un incubo offensivo nei momenti finali della partita. Chiudere Fnatic senza riacquisti.

Vici Gaming ha preso la serie 2-1.


Abbiamo visto alcuni bei Dota 2 sul palco a Stoccolma ieri. Non c'è dubbio che le nostre finali saranno altrettanto emozionanti! L'ultimo giorno del DreamLeague Major inizierà presto Contrazione. Chi vedremo di fronte per il nostro primo posto? Vici incontrerà Virtus Pro, o vedremo Fnatic indietro per una rivincita? Seguici su Twitter per tutte le ultime notizie e gli highlights di Dota 2.

Immagini via Sogno interrotto

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport