Anuj Gupta
Anuj Gupta
Anuj Gupta è una giornalista freelance che ama il concetto di eSport. Ha giocato a più titoli e ha una vasta esperienza in Dota 2 e CS: GO. Appassionato fan di Dota 2, Anuj ama analizzare le partite e allenare nuovi giocatori.

Dota 2: Finali regionali DPC SEA – LB e Grand Finals

Il logo Beyond the Summit, una cima stilizzata di una montagna all'interno di un cerchio, appare in blu. Le parole "SEA DPC by Beyond the Summit" appaiono sotto in bianco e blu
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Risultati dal girone inferiore e dal gran finale del torneo regionale di Dota 2.


Dopo le feroci partite di Dota 2 nelle fasi superiori e inferiori delle finali regionali DPC, abbiamo visto BOOM Esports affrontare il Team SMG e una rivincita tra BOOM e T1. Questa è stata la seconda volta che si sono scontrati nelle Grand Finals dopo la vittoria di T1 nella Upper Bracket Final.

Finali LB – BOOM Esports vs Team SMG

Gioco Uno

La prima partita ha visto entrambe le squadre impegnarsi in molti piccoli combattimenti nei minuti iniziali. Tuttavia, nessuna delle squadre ha cercato di subire un colpo importante. Questo era più importante per BOOM poiché stavano giocando con un draft Medusa a fine partita. Dopo una partita iniziale piuttosto stabile, BOOM ha iniziato a dominare il patrimonio netto con un vantaggio d'oro di 6k a 22 minuti dall'inizio della partita. Ciò è dovuto principalmente al fatto che SMG è rimasto coinvolto in combattimenti e ha perso alcuni dei suoi eroi abbastanza presto. BOOM non si è voltato indietro dopo essere andato avanti e ha vinto la partita dopo aver spinto la corsia centrale fino all'Antico nemico. Il punteggio era 24-44 in circa 37 minuti.

Partita due

La nostra seconda mappa aveva SMG alle prese con Drow Ranger all'inizio del gioco. Tuttavia, le squadre erano quasi allo stesso livello in termini di uccisioni e patrimonio netto. Dopo i 30 minuti, i BOOM hanno iniziato a perdere i loro combattimenti. Sia Terrorblade che Batrider non hanno potuto contribuire a causa della formazione di carri armati di SMG e di eroi che infliggono danni come Tidehunter, Ember Spirit e Drow Ranger. BOOM ha perso la partita 38-30 in 45 minuti.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: ESL One Stoccolma 2022 - Fascia bassa e quarti di finale

Game Three

Anche la partita decisiva è stata ad alto ritmo. Entrambe le squadre si sono date da fare per arrivare alle Grand Finals. Tuttavia, il Team SMG ha avuto una strana bozza rispetto a BOOM. Inoltre, con Tiny come corsia sicura, SMG ha avuto il libero arbitrio con Lifestealer. A circa 22 minuti dall'inizio del gioco, BOOM aveva un vantaggio d'oro di 6k. Continuavano ad accumulare oro con il loro vantaggio al draft e SMG sembravano impotenti. Il punteggio era 44-14 in 33 minuti con BOOM che avanzava per affrontare il T1.

Grand Finals – BOOM Esports Vs T1

Gioco Uno

Le Grand Finals sono iniziate praticamente alla pari. Fu solo dopo 15 minuti che BOOM iniziò ad affermare il proprio dominio. A circa 20 minuti dall'inizio della partita, è scoppiata una massiccia rissa tra le due squadre, aiutando i BOOM a prendere ancora più vantaggio. Poco dopo, BOOM ha preso l'Aegis, che ha dato loro un enorme spazio per giocare liberamente sulla mappa. In circa 30 minuti, BOOM ha vinto un combattimento e stava per abbattere Roshan per la seconda volta quando T1 ha chiamato "GG".

Partita due

La seconda partita ha visto una stesura interessante da parte di entrambe le squadre. Tuttavia, BOOM ha avuto un maggiore controllo sull'inizio del gioco con Kunkka come giocatore in corsia centrale. A circa 11 minuti dall'inizio del gioco, BOOM aveva un vantaggio d'oro di 3k. Tuttavia, il T1 non era molto indietro in termini di scelte e status nel gioco. Al minuto 16, BOOM ha preso l'Aegis per stabilire un ulteriore controllo nel gioco. BOOM continuava a eliminare Morphling di T1, il che non stava esattamente aiutando la squadra. Timothy John "Tims" Randrup stava giocando eccezionalmente bene con Mirana e collegava le frecce cruciali per le uccisioni. Con una vittoria unilaterale per BOOM, il punteggio era 17-3.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: Giorno 6 dell'ESL One Stockholm 2022 Major

Gioco 3

I BOOM hanno dominato la terza partita fin dall'inizio. A circa 19 minuti, avevano un vantaggio netto di 4k oro. Tuttavia, T1 non ha perso la speranza.

Kim "Gabbi" Villafuerte Santos stava dominando Templar Assassin. Mentre la partita andava avanti, BOOM ha continuato a guadagnare slancio ed era in vantaggio di circa 9k oro. Tuttavia, T1 ha punito l'eccessiva estensione di BOOM alcune volte tra 30 e 40 minuti che li ha tenuti in gioco. Alla fine, Gabbi ha segnato una doppia furia con una lotta brillante e ha fatto una rimonta per T1. Il punteggio era 27-29 alla fine.

Gioco 4

La quarta mappa ha visto BOOM giocare in modo estremamente aggressivo fin dall'inizio. Con Lina, Mars, Bane e Windranger, avevano solide abilità di inseguimento e disabilità. Inoltre, non hanno lasciato che T1 si accontentasse per un momento. A circa 18 minuti, BOOM aveva Aegis ed era 5k in vantaggio per patrimonio netto. Al 30° minuto, BOOM era in vantaggio di 15 oro ed era quasi impossibile fermare la loro spinta in alto. T1 ha perso contro BOOM con un punteggio di 29-12.

BOOM ha vinto alle finali regionali DPC 4-1 contro T1. Il miglior team di Dota 2 ora riceverà il premio in denaro di $ 50,000 USD, mentre T1 si guadagnerà il secondo posto e $ 25,000 USD.

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '