Zloster
Zloster
Zlosterr è un fan degli eSport da molti anni e si concentra principalmente su Dota 2. Ha più di cinque anni di esperienza nella scrittura di contenuti di Dota 2 per numerose piattaforme. Oltre ad essere un appassionato fan del gioco, ha giocato anche per varie squadre amatoriali.

DOTA 2: Risultati della settimana 2022 della divisione I e della divisione II dell'Europa orientale del 5 DPC

Il simbolo DPC, una versione rossa stilizzata dell'Egida degli Immortali, appare accanto alle parole "Dota Pro Circuit" in bianco e marrone. Dietro di loro appare un palco allestito per un evento dal vivo
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

La penultima settimana di Divisione I e Divisione II è giunta al termine, ecco alcuni dei momenti salienti.


L'Europa orientale è stata una delle regioni più interessanti da tenere d'occhio, soprattutto durante le prime due settimane. Ci sono state partite epiche e risultati sorprendenti, a due settimane dalla fine del DPC in EEU, conosciamo già i nomi di quattro delle squadre che si sfideranno in Division I la prossima volta.

Naturalmente, ci sono altri due slot da decidere e le squadre che verranno retrocesse in Division II. Questo ha reso la serie molto importante questa settimana per alcune delle unità, quindi esaminiamo le cose più interessanti che hanno avuto luogo durante la settimana.

Divisione I

Analizziamo tutto ciò che è successo nell'ultima settimana di partite della divisione superiore dell'EEU.

HellRaisers vs PuckChamp

Le risorse umane erano una delle squadre che le persone si aspettavano di brillare nel DPC. Sebbene la squadra non stia andando così male, non è stata in grado di affrontare PuckChamp nella prima partita della settimana.

Per qualche ragione, le risorse umane volevano utilizzare IO e Storm in entrambi i loro giochi. Sembra che questa tattica abbia funzionato per loro prima, ma questa volta PuckChamp non ha permesso ai loro avversari di trarne vantaggio. La prima partita è stata vicina, ma la seconda non è stata difficile.

Natus Vincere vs AS Monaco Gambit

La seconda serie interessante della settimana è stata quella tra Natus Vincere e AS Monaco Gambit. Quest'ultima era considerata una delle migliori squadre della regione, ma dopo diversi risultati deludenti, è evidente che la squadra non gareggerà al prossimo Major.

Dopo due partite veloci durate circa 20 minuti, Natus Vincere ha demolito gli avversari. L'ex squadra di Danil "Dendi' Ishutin ha usato Sprit Breaker in entrambi i loro giochi, che è un eroe che ha fatto la differenza. Per qualche ragione, ASM Gambit ha provato a usare Death Prophet in entrambi i giochi, ma l'eroe non era abbastanza potente da fare la differenza.

Team Empire vs Mind Games

Questa doveva essere una serie emozionante, ma entrambe le squadre non sono riuscite a ottenere buoni risultati nelle partite precedenti. Di conseguenza, invece di lottare per uno slot Major, le squadre hanno dovuto affrontarsi per sopravvivere.

Nonostante non si sia arreso in entrambe le squadre, il Team Empire non è stato in grado di vincere e assicurarsi la prima vittoria in questo DPC. Andrii "Ghostik" Kadyk e il resto della sua squadra hanno giocato bene nella prima partita, durata quasi un'ora. Tuttavia, OD e Phantom Assassin erano troppo forti per contrastare e hanno dato a MG il vantaggio.

Anche se Team Empire ha scelto QoP anche il secondo gioco, anche uno dei migliori eroi nell'attuale meta non è stato sufficiente per superare Mind Games. Quest'ultimo ha scelto ancora una volta PA, che ha colto alla sprovvista i loro avversari. Dopo aver preso il comando, MG ha accumulato un vantaggio stabile e ha vinto la serie. Ciò significa che il Team Empire dovrà competere nella Divisione II.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2 Evil Geniuses Aggiungi JerAx, iLTW e KheZu al roster

Spirito di squadra contro HellRaisers

Le risorse umane sono una delle migliori squadre della Divisione I, ma era giunto il momento per il test finale: Team Spirit. I campioni della TI 10 devono ancora perdere una partita, il che probabilmente non sorprende perché molti li considerano tra i migliori al mondo.

La prima partita è stata come una passeggiata nel parco per il Team Spirit dopo aver dominato la fase di corsia. Queen of Pain, Spirit Breaker e Ogre Magi non hanno permesso ai loro avversari di fare nulla e hanno assicurato alla centrale della CSI una rapida vittoria in 22 minuti.

La seconda partita della serie è stata molto più interessante da guardare perché HR aveva diverse possibilità di ottenere un vantaggio significativo. Grazie a Templar Assassin e MK, HellRaisers aveva molti poteri di fuoco e sembravano buoni. Tuttavia, il processo decisionale di Team Spirit ha giocato un ruolo chiave per la squadra ed è riuscita a sconfiggere i suoi avversari.

Na`Vi vs Virtus Pro

La serie finale di Division I è stata una delle partite più attese della regione. Na`Vi e VP sono stati la forza più dominante nella CSI per diversi anni, quindi le partite tra di loro sono sempre divertenti da guardare. Detto questo, VP è la squadra migliore negli ultimi due anni e lo ha dimostrato ancora una volta.

La prima partita tra i due è stata serrata, ma grazie a Enigma e Kunkka, VP è riuscito ad assicurarsi la vittoria. Dmitry "DM" Dorokhin e il resto della sua squadra hanno avuto problemi all'inizio, ma sono riusciti a sopravvivere grazie ai grandi finali.

Dopo la vittoria nel gioco uno, la seconda mappa della serie era completamente unilaterale. VP aveva il draft migliore e non ha permesso ai suoi avversari di sfruttare i loro punti di forza. Dopo la vittoria, VP e Na`Vi sono ora vicini alla classifica, ma VP ha un'altra partita prima di completare la sua corsa nell'attuale DPC.

Divisione II

La seconda divisione in EEU è competitiva, quindi diamo un'occhiata ad alcuni dei risultati più impressionanti.

Fantastici Cinque contro Nemiga

Nemiga e Fantastic Five sono stati tra i grandi nomi della Divisione II che la gente pensava si sarebbe assicurata uno sport nella Divisione I. Sfortunatamente, entrambe le squadre non stanno andando bene come previsto, il che significa che le loro possibilità di avanzare sono scarse.

La prima partita tra i due è durata quasi un'ora, ed è andata a favore di F5. Fortunatamente per Yegor ".Ark" Zhabotinskii e i suoi compagni di squadra, la squadra aveva Medusa, che è diventata troppo forte per affrontarla. Nemiga ha cercato di contrastarla con Sniper, ma Dusa è riuscita a ottenere abbastanza oggetti per superare il fastidioso eroe.

ALTRO DA ESTNN
Dota 2: L'effetto di ESL One Stockholm 2022 sul Meta attuale

Nonostante la prima partita vinta, la seconda e la terza sono andate a favore di Nemiga. La squadra ha cercato di utilizzare tattiche diverse attorno a Wraith King e Terrorblade, e sembra che abbiano dato i loro frutti.

V-Gaming vs B8

Tutti si aspettavano che B8 brillasse durante questo DPC, ma la squadra di Danil "Dendi" Ishutin è crollata. La squadra non è stata in grado di assicurarsi una sola vittoria dopo aver perso contro tutti i suoi avversari, incluso V-Gaming.

Sorprendentemente, B8 ha vinto la prima partita dopo che il roster di V-Gaming ha commesso molti errori. Ciò ha dato alla squadra di Dendi la motivazione necessaria per la seconda partita della serie. Purtroppo, non è andato a loro favore poiché V-Gaming ha squarciato i suoi avversari come un coltello nel burro. Quasi lo stesso è successo nel gioco tre, che è stato sufficiente per Darhan "hAze" Madihan per vincere la serie.

Gambit contro Idra

La partita tra Gambit e Hydra si è rivelata molto più interessante di quanto pensassimo. Il primo gioco è stato un brutale deathmatch che è durato 75 minuti ed è stato pieno di innumerevoli momenti intensi. Sebbene entrambe le squadre abbiano avuto la possibilità di vincere, l'HYDRA è riuscita ad assicurarsi il comando.

Nonostante abbiano vinto la prima partita, la seconda non è andata bene per loro e la squadra ha perso. Questo ci ha permesso di guardare la terza partita, interessante quanto la prima. Sebbene non sia durato per 70 minuti, il gioco è durato quasi un'ora e aveva tutto ciò che un fan di Dota 2 può mai desiderare. Alla fine, Gambit è stato quello che si è assicurato la vittoria.

Winstrike Team vs CIS-Rejects

Roman "RAMZES666" Kushnarev ei suoi compagni di squadra erano considerati la migliore squadra della Divisione II, ma sembra che non sia così. Nonostante le vittorie iniziali all'inizio, la squadra non sta andando molto bene di recente. L'ultimo risultato contro il Winkstrike Team lo dimostra perché CIS-Rejects non è riuscito a vincere dopo aver perso gara uno e gara tre.

Winstrike Team ha giocato meglio per tutta la serie. Tuttavia, hanno commesso diversi errori nella seconda partita, che hanno permesso a CIS-R di vincere in soli 24 minuti. La buona notizia è che questo non ha impedito a Winstrike di mostrare la propria abilità e vincere la serie.

Fantastici Cinque contro B8

B8 ha terminato il suo vantaggio in Division II con l'ennesima sconfitta e diventa l'unica squadra della CSI a non vincere una sola serie. Anche se il secondo gioco della serie era vicino, i Fantastici Cinque sono riusciti a vincere, grazie alla loro micidiale combinazione di Luna e QoP.

La prima partita è stata ancora più facile perché la squadra aveva degli ottimi eroi. B8 ha cercato di fare affidamento sulla sopravvivenza, motivo per cui hanno scelto Ogre, Tide e WK. Tuttavia, quegli eroi non sono stati sufficienti per abbattere la squadra di F5.

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '