Caroline Rutledge
Caroline Rutledge
Caroline è una giornalista di eSport focalizzata su CS: GO. Iniziando come fan occasionale di CS: GO, il suo interesse si è rapidamente trasformato in una passione mentre trascorreva anni a studiare il gioco. Ha messo queste conoscenze da utilizzare come giornalista, ora scrivendo di CS: GO professionale per più siti Web tra cui TheGamer.

CSGO: Who Made to the Berlin Major - Americas Edition

Furia Claim Spot presso CSGO Starladder Berlin Major
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Caroline Rutledge di ESTNN è tornata con un altro sguardo approfondito ai team americani che hanno rivendicato il loro nuovo Star Challenger Spot di StarLadder.


Con la fase minore del circuito Major di StarLadder a Berlino che termina, è tempo di dare un'occhiata più da vicino alle squadre di qualificazione. Le Americhe minori si sono svolte alcune settimane fa e hanno visto due squadre qualificarsi direttamente al Main Qualifier. Inoltre, il terzo classificato, INTZ, ha combattuto per uno degli spot finali assegnati nel Play-In secondario.

NRG

Stanislaw e NRG inchiodano un posto per il CSGO Berlin Major

Il team nordamericano NRG ha preso il primo posto e il premio $ 30k USD. NRG ha lentamente scalato le classifiche da quando il nucleo del roster si è riunito in 2018, anche se non sono stati in grado di fare un giro profondo in nessuno dei tornei principali a cui hanno partecipato. Non sono riusciti a uscire dal FACEIT Minor di Londra e sono usciti con un disco 0-3 nella fase New Legends di IEM Katowice, che li ha rimandati al circuito Minore.

La terza volta spera di essere il fascino di NRG mentre sembrano rinvigoriti dopo l'aggiunta di Tarik "tarik" Celik e Peter "stanislaw" Jarguz, con quest'ultimo che subentra come leader del gioco dopo l'uscita di Damian "daps" Steele. Sono rimasti imbattuti dal Minore, schiacciando TeamOne 16-5 nella partita di apertura prima di assicurarsi vittorie pulite su 2-0 su Sharks, FURIA e INTZ.

In effetti, HLTV ha il NRG al quinto posto nella classifica classifiche mondiali dopo il play-off termina all'ESL One di Colonia, alle finali XLUMX della stagione Pro League ESL e alle finali della stagione 9 dell'ECS. Sebbene i fan e gli analisti si aspettino che NRG faccia un salto in profondità a Berlino, hanno suonato con Peter "stanislaw" Jarguz solo per alcuni mesi. Sostituire il leader del gioco può essere estremamente incostante, e non abbiamo visto abbastanza da NRG dirci dove questa mossa li inserirà nella storia.

ALTRO DA ESTNN
CS:GO: le 8 migliori skin FAMAS

Jarguz è un IGL capace, ed è stato quello a chiamare i colpi dalla parte di CompLexity quando hanno eliminato NRG da IEM Katowice all'inizio di quest'anno. Il tempo ci dirà per questa formazione, e Berlino sembra essere il luogo in cui si dimostrano una squadra di alto livello 5.

FURIA

Furia Raggiungi il CSGO Starladder Berlin Major

Il secondo posto e $ 15k USD in premi sono la giovane squadra brasiliana FURIA. Questa squadra ha fatto un nome per se stessa negli ultimi mesi, dopo la sua corsa alla fase di New Challengers di IEM Katowice. Sfortunatamente, FURIA non ha avuto una corsa impeccabile alla sua qualifica maggiore. Hanno subito una perdita iniziale per INTZ e una perdita playoff a NRG. Detto questo, hanno gestito le vittorie 2-0 su eUnited e Luminosity, nonché una vittoria riscattabile su 2-1 su INTZ per guadagnare il loro posto nelle qualifiche.

FURIA ha avuto un'incredibile serie di forme in questi ultimi mesi, con una semifinale al Dreamhack Masters di Dallas e un'apparizione finale alle ECS Season 7 Finals. Durante questo periodo sono arrivati ​​ai primi cinque posti nelle classifiche mondiali di HLTV.org, anche se ora sono al nono posto dopo un deludente 9-12 posto all'ESL One di Colonia.

Alcune piccole vittorie in tornei, tra cui l'ESEA Global Challenge, e un secondo posto qui potrebbero averli rivitalizzati giusto in tempo per il Major. Con il marcato declino del MIBR, FURIA potrebbe essere l'attuale miglior squadra in Brasile. Sebbene non si possa dimenticare l'eredità di MIBR, è impossibile negare la forza e l'abilità del giovane sangue su FURIA.

ALTRO DA ESTNN
CS:GO: le skin AR di Galil che dovresti avere

INTZ

INTZ Starladder Minore

La terza e ultima squadra a qualificarsi dal circuito delle Americhe minori è INTZ, una formazione brasiliana con alcuni nomi familiari. Un'improbabile vittoria iniziale su FURIA e una vittoria 2-1 su Luminosity hanno dato loro un seme di playoff più elevato, dove hanno sconfitto gli squali prima di cadere 0-2 su un NRG dominante.

Una perdita 1-2 contro FURIA nella finale di consolidamento li ha messi nel Play-In secondario. Lì, una perdita per il team CIS DreamEaters li ha lasciati con un'ultima possibilità di qualificarsi per la fase New Challengers. Fortunatamente per INTZ, una vittoria di 2-0 sul team coreano MVP PK li ha visti prendere il posto finale nella fase successiva del maggiore. Progressi come questo sono ottimi per il marchio INTZ, poiché non sono stati in grado di tenere un registro stabile per un bel po 'di tempo.

All'inizio di quest'anno, INTZ ha perso João "aiuta" Vasconcellos con altri brasiliani MIBR, e alcuni rapporti indicano che Vito “kNgV-” Giuseppe sta passando al MIBR e anche dopo il maggiore. Le aggiunte di Lucas "destino" Bullo e Gustavo "yeL" Knittel hanno permesso loro un po 'di stabilità, ma se le voci si dimostrano vere, anche una buona esibizione nella fase successiva non sarà sufficiente per far durare questo elenco.


Immagine VIA: StarLadder

▰ Altro CS: GO News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA