Caroline Rutledge
Caroline Rutledge
Caroline è una giornalista di eSport focalizzata su CS: GO. Iniziando come fan occasionale di CS: GO, il suo interesse si è rapidamente trasformato in una passione mentre trascorreva anni a studiare il gioco. Ha messo queste conoscenze da utilizzare come giornalista, ora scrivendo di CS: GO professionale per più siti Web tra cui TheGamer.

CS: GO: MIBR Fines Fer dopo le osservazioni razziste su Twitch Stream

CS: GO giocatore Fernando "fer" Alvarenga giocando su un computer
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

CS: GO Star Fer è stato multato dopo aver fatto alcuni commenti razzisti in streaming.


CS brasiliano: il team GO MIBR ha multato il giocatore di stelle Fernando "fer" Alvarenga dopo aver fatto commenti razzisti in diretta su una trasmissione Twitch. L'importo multato non è stato rivelato. Sebbene il MIBR abbia dichiarato che i soldi saranno donati alle organizzazioni che combattono contro la disuguaglianza razziale.

Le osservazioni sono state fatte durante un flusso che si è svolto nelle ultime settimane. È stato dopo che Fer ha iniziato a interagire con uno spettatore che avrebbe commentato i capelli del giocatore. Secondo a traduzione da parte dell'utente Reddit danielord92, fer rispose dicendo: "Smetti di toccarmi i capelli? Sei triste perché i tuoi capelli sono duri e cattivi? " Il Redditor continua spiegando che parole come "duro" sono talvolta usate in Brasile per descrivere i capelli delle persone di colore. Secondo la traduzione, Fer continua a discutere con lo spettatore, diventando ancora più entusiasta quando viene chiamato per le sue osservazioni.

MIBR risponde

Il MIBR ha risposto rapidamente a questo, emettendo una multa non rivelata al giocatore. "Fer, uno dei nostri giocatori, ha fatto un errore", ha detto l'organizzazione in un dichiarazione rilasciato su Twitter. "Si era sbagliato. Nel suo stream ha fatto commenti che non riflettono i nostri valori e, crediamo, che non riflettono i suoi valori. " MIBR chiude la dichiarazione impegnandosi a lavorare con Fer per "scegliere le organizzazioni che promuovono l'uguaglianza razziale" per donare l'importo multato a.

ALTRO DA ESTNN
CS:GO: le 8 migliori skin FAMAS

Fer ha emesso il suo scuse personali alla comunità, affermando: "Mi scuso se in qualche modo ho dato un'impressione di razzismo nel mio flusso. Tutti quelli che mi conoscono sanno che non ho pregiudizi e che sono aperto a qualsiasi tipo di opinione e dibattito. " Il 28enne si è ulteriormente scusato in a video, dove spiega, secondo a traduzione, che "non aveva le conoscenze sul razzismo strutturale" e che dopo aver parlato con le persone, "ha capito l'impatto che ha".

MIBR è attualmente in competizione nel BLAST Premier Spring Showdown. La squadra continuerà a giocare a DreamHack Masters Spring alla fine di questo mese.

▰ Altro CS: GO News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA