Charlie Cater
Charlie Cater
Charlie "MiniTates" Cater è uno studente universitario dall'Inghilterra con una passione per i giochi di eSport in particolare Call of Duty. Ha seguito la scena competitiva fin da Black Ops 2. Spera di perseguire questa passione attraverso un diploma universitario in sport.

CoD: Seattle Surge perde l'intero roster durante il CDL Champs

Sam "Octane" Larew gioca una partita di Call of Duty su un PC con i suoi compagni di squadra e la sua maglia Seattle Surge.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

I Surge non potevano aspettare fino alla fine della stagione per abbandonare il loro roster.


La Call of Duty League continua per otto delle dodici squadre, ma per Seattle Surge si è davvero conclusa oggi. A tre giorni dalla fine del campionato 2021, i Seattle Surge si sono separati da tutto il loro roster e allenatore.

Il roster di Sam "Octane" Larew, Preston "Prestinni" Sanderson, Nicholas "Classic" DiCostanzo, Pierce "Gunless" Hillman, Daniel "Loony" Loza e Head Coach Joey "Nubzy" DiGiacomo hanno ufficialmente lasciato Seattle Surge dopo la stagione CDL 2021 . Dopo una deludente stagione 2021 per la squadra e due anni deludenti per Octane e Nubzy, i giocatori e l'allenatore cercheranno una nuova squadra nel 2022.

Mentre Seattle Surge potrebbe aver abbandonato il roster, sembra che molti dei giocatori siano contenti di lasciare Surge alle spalle. Octane ha risposto all'annuncio dicendo: "Mi sembra di aver visto COD per 2 stagioni ma NO MORE BABY". Mentre Prestinni ha semplicemente messo, "libero".

Mentre Octane è quasi garantito un posto per la prossima stagione, la carriera del resto della squadra è a rischio. Dopo una stagione negativa, potrebbero essere vulnerabili se non ci fosse un'espansione CDL. Tuttavia, le loro prestazioni in LAN verso la fine della stagione potrebbero averli salvati.

▰ Altro Call of Duty News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '