Charlie Cater
Charlie Cater
Charlie "MiniTates" Cater è uno studente universitario dall'Inghilterra con una passione per i giochi di eSport in particolare Call of Duty. Ha seguito la scena competitiva fin da Black Ops 2. Spera di perseguire questa passione attraverso un diploma universitario in sport.

COD: Seattle Surge sconfigge Atlanta FaZe in Incredible Major 5 Matchup

Uno stadio pieno di gente è buio ma illuminato da una miriade di luci blu con il logo CDL Major 5 su un monitor.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

La squadra al 12° posto batte il numero 1 al Major 5.


Negli ultimi tre giorni, l'ultimo Major della stagione 2021 della Call of Duty League è stato incredibile. Con alcuni grandi sconvolgimenti, prestazioni dominanti e ascolti incredibili, Major 5 è stato senza dubbio il migliore.

Lo scalpo più grande arriva nella vittoria per 3-2 di Seattle Surge su Atlanta FaZe, vedendo la squadra n. 12 della lega sconfiggere i migliori cani. La partita è stata dominata da Nicholas "Classic" DiCostanzo che ha messo a segno un K/D complessivo di 1.14 e ha completamente preso il sopravvento in Search and Destroy.

The Surge è uscito caldo con la forza dei fan dietro di loro, sconfiggendo FaZe 250-174 su Moscow Hardpoint per dare il via alla serie. Questo non era affatto previsto, ma il mapset di Mosca, Express, Garrison, Raid e Standoff ha dato a Seattle Surge una grande possibilità nella serie e ne hanno approfittato.

Mentre Atlanta FaZe si è ripresa nelle mappe due e tre, ottenendo una vittoria per 6-2 su Express e una vittoria per 3-1 su Garrison. Seattle Surge ha risposto con una vittoria di 250-232 Raid Hardpoint mentre hanno superato un deficit di 50 punti dalla pausa.

La mappa finale ha visto Surge evitare due serie consecutive dal lato di FaZe e assicurarsi la vittoria della serie con un 6-4 Game Five. Il classico ha dominato con un 2.00 K/D, inclusi alcuni giochi e frizioni enormi per chiudere la mappa.

Mentre Seattle Surge si è indubbiamente dimostrata su LAN, questo sarà purtroppo il loro ultimo rodeo per il 2021, con le ultime quattro squadre che mancano agli Champs. Surge e il resto della lega hanno espresso il loro disappunto per questo formato, e la loro vittoria qui dimostra la loro capacità di competere con i migliori su LAN.

▰ Altro Call of Duty News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '