Giordano Marney
Giordano Marney
Jordan 'Marn' è una giornalista di eSport dall'altra parte dello stagno. Jordan ha una passione per raccontare storie sui titoli di eSport che ama come League of Legends e Call of Duty. Ha scritto per Esportz Network, Unikrn e United Stand. Twitter: @official_marn

Cloud9 si assicura l'ultimo posto in NA ai VCT Champions 2021

L'intero team C9 Blue Valorant sorride in una stanza insieme e si tiene i pollici dopo essersi qualificato per VCT Champions 2021.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Cloud9 Blue si unirà a Sentinels e Team Envy a Berlino per VCT Champions 2021.


Dopo settimane di ritardi, problemi tecnici, allarmi COVID e problemi meteorologici, il Nord America ha finalmente le sue tre squadre che gareggeranno al VCT Champions. I Cloud9 Blue hanno prenotato il loro biglietto per Berlino in maniera impressionante, battendo RISE Nation 3-0 nelle Grand Finals del Last Chance Qualifier.

È stato un anno di alti e bassi per l'organizzazione, dal fallimento del "colosso" CS: progetto GO all'avvio a tutto gas con il loro programma Valorant. Cloud9 ha avuto l'idea di essere una delle migliori squadre del Nord America, ma non è mai stata all'altezza del potenziale del loro roster. Prima del primo maggiore VCT in assoluto, Cloud9 è arrivato a pochi giri dal bloccare il loro posto, solo per buttarlo via.

Ora assumendo il moniker "Chaos9", a causa del legame di Leaf, Xeppaa e IGL Vanity dal loro tempo nella scena CS: GO, Cloud9 Blue è entrato in LCQ con un punto da dimostrare. Hanno alcuni dei migliori giocatori della regione ed era ora di mettere i loro soldi dove sono le loro bocche. Ecco come hanno sconfitto RISE nella Grand Final.

È stato un gioco da ragazzi per Cloud9 sulla Mappa Uno

Dopo aver ottenuto la priorità di veto, RISE ha optato per Breeze, una mappa che in passato ha fatto miracoli per entrambe le squadre. È stato Cloud9 a uscire dai cancelli su questo, dopo essersi assicurato la consueta vittoria del round di pistola, Cloud9 ha continuato a vincere i successivi quattro round per avere un inizio 5-0. RISE lo riporterebbe indietro, tuttavia, vincendo cinque dei prossimi sette round per darsi una possibilità di combattere nel secondo tempo.

I Cloud9 si sono dimostrati spietati sia in difesa che in attacco, chiudendo la partita 13-8 per andare in vantaggio per 1-0 al meglio delle cinque. Leaf è stato il protagonista di questo, mettendo a segno numeri mostruosi su Jett, assicurando otto prime uccisioni per la sua parte.

Un gioco perfetto per C9 su Split li spinge al match point

C'è molto poco lavoro analitico da dire nella Mappa Due di questo best of five. Questo è stato il dominio assoluto da parte di Cloud9 Blue dall'inizio alla fine. Cloud9 ha fatto tutto il possibile in questo, cambiando la loro composizione con Xeta che si spostava su Breach, mentre Leaf si spostava su Skye.

RISE è stato in attacco per il primo tempo, anche se in base a come sono andati i round, sembrava che C9B fosse la squadra che attacca. C9 era controllato ma aggressivo quando era necessario, qualcosa per cui dovrebbero essere elogiati dall'acquisizione di Vanity. Xeppaa era un mostro su Raze, raggiungendo un impressionante 21/4 con un danno medio per round di quasi 300.

Un legame avanti e indietro vede C9 qualificarsi per gli Champs

I Cloud9 si sono assicurati il ​​loro posto nel Valorant World Championship inaugurale di Riot con un finale di 13-11 al cardiopalma su Bind. Questa mappa non avrebbe potuto essere più vicina, il primo tempo è iniziato con una divisione 6-6 con RISE Nation che lotta per la propria vita.

RISE ha messo seriamente sotto pressione Cloud9, vincendo tre dei primi quattro round, mettendoli in un'ottima posizione per inviare questa serie a una quarta mappa. Nonostante la pressione esercitata su di loro, i Cloud9 Blue hanno perseverato con il loro piano di gioco e hanno vinto quattro volte consecutive. Da quel momento in poi sono stati i Cloud9 a perdere. Fortunatamente per i loro fan, sono stati in grado di tirare fuori l'11-11, vincendo i due turni successivi e prenotando i voli per Berlino.

▰ Altro Valorant News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '