Alex Mcalpine
Alex Mcalpine
Alex si è laureato in giornalismo all'UWO. È un guru della Battle Royale e dell'FPS. Legge spesso "Winner Winner Chicken Dinner" poiché è classificato tra i migliori 100 nelle classifiche di PUBG. Alex è anche un esperto di Overwatch e CoD. Puoi saperne di più su Alex tramite la nostra pagina Informazioni.

Hard-Shift per Western Competitive PUBG

PUBG Esports
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Procedendo alla conclusione delle preseason regionali in tutto il mondo con i migliori team 16 in ogni regione andando avanti alla Fase 1 della loro corrispondente Pro League; PUBG Corporation sta seguendo il suo piano per implementare un "Global Competitive Ruleset" per tutti i Campionati Ufficiali che entreranno nella stagione 2019. Questo fa parte di uno sforzo continuo per creare un formato universale per PUBG competitivo. Senza alcun annuncio in merito al cambiamento, a poche settimane dall'inizio di Phase 1 per la maggior parte, PUBG Corp. ha applicato quello che potrebbe essere il Regolamento Competitivo 2019 ufficiale per i controlli riservati di ciascuna regione.

PUBBLICA NPL

Bottino PUBG

Come mostrato, queste nuove impostazioni sono molto paragonabili a quelle precedentemente utilizzate nella maggior parte dei campionati PUBG asiatici con bottino abbondante e un alto valore piazzato sulle uccisioni. Queste somiglianze chiave porteranno a piccoli cambiamenti nel gameplay in generale per i team asiatici che entrano in Phase 1; mentre cambia diversi aspetti fondamentali della strategia per i team nordamericani ed europei.

ADDIO V3

Prima di questo, le scene nordamericane ed europee avevano prevalentemente utilizzato le impostazioni competitive "V3" sviluppate da Auzom / GLL. Questo sistema premia i punti 400 per il primo posto e 16 per uccisione; che fa sì che le squadre si mettano in posizione strategica per ottenere piazzamenti sulle uccisioni a causa del loro valore relativamente basso rispetto al primo posto. Oltre a un bottino leggermente aumentato, queste impostazioni hanno sviluppato una meta con una partita anticipata e le squadre hanno sfiorato l'aggressività. Collettivamente ciò ha portato a un'esperienza di spettatori inadeguata che probabilmente ha contribuito al pubblico relativamente basso per i precedenti grandi eventi in Occidente.

IN ATTESA

Con un aumento dei tassi di spawn AR, un valore di uccisione ingrandito, una partita anticipata più breve e tassi SR e DMR più che raddoppiati. Questo nuovo set di regole sembra indirizzato a risolvere i problemi summenzionati creando un ambiente frenetico e combattivo che premia l'aggressività rispetto alle impostazioni di V3. I team nordamericani ed europei avranno solo un breve periodo di tempo per adattarsi a questo cambiamento di gameplay prima dell'inizio di Phase 1, questo rappresenta un'opportunità per i team meno noti di creare influenza all'interno delle rispettive regioni mentre i team in carica adattano le loro strategie al cambiando meta.


Immagine tramite: PUBG Corp.

▰ Altro PUBG Cosa ce di nuovo

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '