Phillip Miner
Phillip Miner
Phillip è stato uno scrittore freelance che si occupa di videogiochi da oltre un decennio. Ha avuto articoli di videogiochi pubblicati in luoghi dai giornali locali a The Escapist. Call of Duty è stata una sua passione sin dai primi Black Ops. Puoi saperne di più su Phillip nella nostra pagina Informazioni.

Cappa di CWL Pro League: Day 2, Division A

Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Il Day 2 della Pro League è completo, e abbiamo visto alcuni match knock-down, trascinanti tra i migliori contendenti! Gen.G Esports ha rilasciato una dichiarazione contro la Red Reserve per la prima partita della giornata. Successivamente, la mezzanotte ha continuato a stabilire il proprio dominio nella divisione A con un'altra vittoria contro i Geni cattivi. Terzo, OpTic Gaming ha portato l'UYU a un livello più basso, ma solo dopo una lunga lotta. Infine, un incontro ravvicinato tra Reciprocity e Luminosity ha prodotto una stretta vittoria a Reciprocity.

Match 1: Gen.G Esports vs. Red Reserve

Le squadre si sono affrontate a testa alta in gran parte di Game 1 Hardpoint, ma alla fine Red Reserve si è portato via a metà della partita. La Red Reserve ha mantenuto questo primato nonostante Michael "MajorManiak" Szymaniak di Gen.G abbia ottenuto un ottimo KD di 33 / 24. Le uccisioni non sono tutto in Call of Duty (anche se aiutano). Red Reserve ha vinto quel round 250-167.

La Red Reserve ha controllato saldamente la partita che andava in Game 2 Search & Destroy, ma ha perso rapidamente quel controllo poiché il Gen.G ha approfittato delle loro deboli strategie S&D per dominare quella partita con un vantaggio di 6-2 round. Parlando di strategie, la Gen.G ha scommesso con alcune strategie non ortodosse in Game 3 Control, come Jared "Nagafen" Harrell che usa un fucile da cecchino. Per fortuna queste strategie uniche hanno dato i loro frutti quando il Gen.G ha condotto il gioco di controllo 3-2 alla fine. L'ultimo round di respawn, Game 4 Hardpoint, è stato il chiodo nella bara per Red Reserve, poiché non hanno potuto resistere a un rinnovato assalto del Gen.G. Il Gen.G è scappato con quel round di Hardpoint 250-140, rivendicando il match con la loro vittoria.

ALTRO DA ESTNN
Come ottenere il drone flash in COD Mobile Stagione 9

Abbina 2: Midnight vs. Evil Geniuses

Le cose sembravano un po 'rischiose per Midnight su Game 1 Hardpoint, poiché a un certo punto erano sotto di 50 punti con Evil Geniuses a un punto difficile dalla vittoria. Tuttavia, Midnight ha cambiato idea per escludere completamente gli Evil Geniuses per rivendicare il round 250-222. Quella sarebbe stata l'unica volta in cui le cose sembravano rischiose per Midnight, comunque. Fresco della vittoria contro OpTic Gaming il giorno di apertura, Midnight ha continuato a esercitare la propria supremazia su Evil Geniuses, poiché i due giochi successivi erano affari unilaterali. Eric "JetLi" Phan di Midnight è stato all'altezza del suo pseudonimo mentre si è fatto strada verso la vittoria della sua squadra in Game 2 Search & Destroy con un KD 10/4. Evil Geniuses ha ricevuto la prima sconfitta in serie nella Pro League dopo Game 3 Control, poiché Midnight li ha annientati (gioco di parole decisamente inteso) 3-0.

Abbina 3: OpTic Gaming vs. UYU

OpTic Gaming, ancora vacillante per la sconfitta contro Midnight il giorno di apertura, è tornato contro l'UYU. Alla fine hanno avuto la meglio, ma solo dopo aver versato molto sangue, sudore e lacrime proverbiali. OpTic era in vantaggio di 100 punti circa a metà partita, ma UYU ha messo in scena una rimonta e ci è quasi riuscito. OpTic ha resistito alla fine, tuttavia, e ha rivendicato Gara 1 Hardpoint con un punteggio di 250-212. Game 2 Search & Destroy era una storia simile. OpTic ha mantenuto un piccolo vantaggio per tutto il tempo, ma UYU ha risposto sfruttando l'aggressività di Ian "Crimsix" Porter, ottenendo il primo sangue su di lui in più round. Tuttavia, OpTic si è di nuovo aggrappato, poiché un round 11 ultra-teso è andato di poco a favore di OpTic.

ALTRO DA ESTNN
CoD: Come guardare $ 50K Symfuhny Showdown Warzone Tournament

Game 3 Control è stato quasi un déjà vu per OpTic, in quanto hanno commesso errori più imprudenti che gli sono costati la partita 3-1, UYU facilmente in grado di sfruttare le loro debolezze. Intorno alla metà di Gara 4 Hardpoint, Cesar "Skyz" Bueno ha guadagnato tutte le sue serie di punteggi e le ha usate con giudizio per rompere lo slancio di OpTic per aiutare UYU a stringere una partita per una volta, concludendo Gara 4 a favore di UYU 250-242. Le cose sembravano cupe per OpTic. Ma OpTic alla fine ha deciso di mettere piede per una volta, e lo hanno messo sulla gola di UYU, distruggendoli in Game 5 Search & Destroy con uno shutout 6-0.

Match 4: Luminosity vs. Reciprocity

Questa partita è stata una sbavata. C'era una vera guerra avanti e indietro in corso tra queste due squadre in Gara 1 Hardpoint, dove Reciprocity ha ottenuto a malapena una vittoria contro Luminosity 250-236. Le due squadre hanno continuato a essere alla pari nei round di respawn, dove Luminosity ha vinto vince in Game 3 Control con un punteggio di 3-2, e di nuovo in Game 4 Hardpoint con una vera vittoria con un punteggio di pelle dei denti di 250-242. Tuttavia, Reciprocity conosceva la kryptonite di Luminosity in questa partita: i round Search & Destroy. Reciprocity ha sfruttato i punti deboli di Luminosity in questa modalità di gioco per rivendicare la vittoria in entrambi i giochi, 6-3 per Game 2 e 6-4 per Game 5. In combinazione con la loro vittoria di misura in Game 1 Hardpoint, Reciprocity ha ottenuto la sua prima vittoria in Pro League per 3 partite a 2.

Controlla la prossima volta per un riassunto di Day 3 della Division A della Pro League. Puoi prendere i giochi qui TV ESTNN.

▰ Altro Call of Duty News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '