Ophelie Castelot
Ophelie Castelot
Ophelie è sia un amante degli esport che del giornalismo. È l'ex capo della sezione CS: GO di un importante sito Web esport. Ophelie ha analizzato Overwatch sin dalla sua uscita in 2016.

Overwatch League annulla tutte le famiglie di marzo e aprile

Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

A seguito delle paure intorno alla diffusione del coronavirus e secondo le misure preventive in molti paesi, la Overwatch League annulla tutte le terre di marzo e aprile.


Triste notizie per gli appassionati di Overwatch League: dopo la cancellazione della casa di Parigi Eternal ieri, la Overwatch League decide di annullare tutte le case in programma per marzo e aprile.

Secondo la loro dichiarazione su Twitter, i funzionari della Overwatch League stanno cercando modi per stare il più vicino possibile alla pianificazione originale, mantenendo tutti al sicuro da ogni potenziale contaminazione da coronavirus.

Quali case private vengono cancellate?

Tutte le case in programma per marzo e aprile sono cancellate:

  • Atlanta Reign, dal 21 al 22 marzo
  • Rivolta di Boston, dal 25 al 26 aprile
  • Dallas Fuel, dal 4 al 5 aprile
  • Dallas Fuel, dal 24 al 25 aprile
  • Florida Mayhem, 14-13 marzo
  • London Spitfire, dal 28 al 29 marzo
  • Los Angeles Valiant, dal 18 al 19 aprile
  • Parigi Eterna, dall'11 al 12 aprile
  • Shock di San Francisco, dal 28 al 29 marzo
  • Toronto Defiant, dal 18 al 19 aprile

Come reagiscono le squadre?

Molte case private non accadranno, nonostante settimane di duro allenamento, aspettative dei fan e pianificazione del luogo. Tuttavia, la maggior parte delle squadre comprende la decisione della Overwatch League di annullare le partite per garantire che fan, giocatori e personale siano al sicuro da eventuali danni.

Secondo il loro comunicato stampa, l'insurrezione di Boston "sostiene pienamente la decisione della Overwatch League di adottare misure precauzionali contro il coronavirus per mantenere i fan e il pubblico in generale al sicuro in questo periodo".

Chris Overholt, Presidente e CEO di OverActive Media, la società dietro Toronto Defiant, ha dichiarato:

“Abbiamo monitorato attentamente gli sviluppi di COVID-19 a livello nazionale e globale e siamo in contatto regolare con il nostro partner della Lega per quanto riguarda il nostro evento Overwatch League previsto a Toronto il mese prossimo. In collaborazione con Activision Blizzard - nello spirito di agire in modo responsabile e con molta cautela sia per i nostri giocatori che per i nostri fan - abbiamo deciso di cancellare il nostro Toronto Defiant Homestand che era in programma dal 17 al 19 aprile a Roy Thomson Hall. Come annunciato oggi dal campionato, le restanti partite di marzo e aprile si giocheranno online ".

Cosa sta succedendo per coloro che hanno acquistato un biglietto per le case?

Non ci sono ancora informazioni sul fatto che i biglietti saranno rimborsati o se gli eventi vengono rinviati. Se hai acquistato un biglietto per un evento in famiglia Overwatch League, contattare l'organizzatore del tuo evento è la soluzione migliore.

ALTRO DA ESTNN
Overwatch: le migliori combo per Overwatch 2

Tutti gli eventi dei campionati di Overwatch in programma dopo aprile sono, per ora, ancora in programma.

▰ Altro Overwatch News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA