Matt Pryor
Matt Pryor
Matt è laureato alla Southern New Hampshire University. Apprezza tutti i titoli di eSports ma si concentra principalmente su Fortnite e Call of Duty. Matt analizza continuamente il gameplay e gioca lui stesso i giochi per comprendere meglio le decisioni in-game dei migliori giocatori del mondo.

Fortnite: il fucile a pompa primordiale rimane problematico nonostante Nerf

Un fucile a pompa primordiale di Fortnite è mostrato su uno sfondo arancione con le parole "Ancora sopraffatto?" sotto di essa.
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

ESTNN analizza le modifiche al fucile Primal Shotgun.


La scena competitiva di Fortnite non si allontana mai dalle armi e dagli oggetti sopraffatti occasionali del gioco. Le tute mech della Stagione X e il Capitolo 2 – Le armi mitiche della Stagione 2 sono punti di riferimento critici degli strumenti di distruzione sbilanciati nella storia competitiva di Fortnite. Gli Epic Games del passato avrebbero sorvolato su questi elementi e i concorrenti avrebbero dovuto fare i conti. Da allora, il team dietro Fortnite ha voltato pagina con una maggiore comunicazione e risposte ai feedback. Sfortunatamente, l'ultima stagione del gioco ha introdotto un nuovo fucile che ha preoccupato i giocatori.

Leggi anche: Risultati Chipotle Challenger Series Spring 2021 

Problema del fucile a pompa primordiale

Fortnite Capitolo 2 - Stagione 6 è iniziata il 16 marzo, con Epic Games che ha introdotto nella modalità Battle Royale meccaniche come Animal Taming e Weapon Crafting. Alcune nuove armi di questa stagione includevano il precedente deludente Fucile a pompa improvvisato e l'insondabile Fucile a pompa Primal. Quest'ultimo è diventato un problema significativo per la maggior parte dei giocatori competitivi perché può far evaporare rapidamente le barre della salute. Il principale concorrente Mack "MackWood" Aesoph ha fornito un ottimo esempio della potenza del Primal Shotgun.

Quest'arma ha una somiglianza simile al fucile a tamburo della stagione X, anche se una versione molto più forte. La velocità di fuoco del fucile a pompa primordiale mista all'output di danni lo rende senza dubbio l'arma più potente attualmente in Fortnite. La clip di MackWood sopra mostra le sue capacità prima Patch 16.10, che Epic ha schierato all'inizio di questa settimana con un piccolo nerf al fucile. I giocatori erano ottimisti riguardo all'aggiornamento, ma presto si resero conto che il fucile a pompa Primal era rimasto quasi completamente lo stesso nonostante la regolazione della velocità di fuoco.

ALTRO DA ESTNN
Note sulla patch di aggiornamento di Fortnite V3.60

Leggi anche: TSM rientra in Fortnite, dà il benvenuto a Co1azo a Roster 

Delusione per il fucile a pompa primordiale post-patch

L'incantatore e analista di Fortnite AussieAntics ha rotto il Fucile Primal post-patch, rivelando quasi nessuna differenza. L'arma rimane robusta come lo era il primo giorno della Stagione 6. È emersa un'altra clip dell'utente di Reddit YT_Lonelyz, che mostrava il Fucile Primordiale apparentemente invariato.

Questo è quello che dovrebbe essere il nerf primordiale? Almeno ho quasi avuto il tempo di riprendere il mio AR 🙂 da FortniteCompetitive

C'è motivo di preoccuparsi che quest'arma possa aggirare eventuali aggiustamenti significativi prima di FNCS Capitolo 2 – Stagione 6. Il timore di fondo è che questa stagione possa presentare solo questa nuova arma e non molto altro in termini di varietà. I giocatori che incontrano un avversario con un fucile a pompa Primal hanno poche o nessuna possibilità di sopravvivenza. Sebbene il Pump Shotgun sia ancora solido, i migliori giocatori farebbero bene a tirare con tre Primal e distruggere facilmente le lobby. Una notevole frequenza di fuoco o una riduzione del danno potrebbero essere la grazia salvifica di questa stagione, ma solo Epic Games può farlo accadere.

▰ Altro Fortnite News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA