Riepilogo del giorno 2 dei playoff principali di Dota 1 Arlington

pgl-dota2 Dota 2 Arlington Major
Tweet
LinkedIn
Reddit
E-mail

Con il torneo che sta per entrare nel secondo round, raccogliamo le migliori partite del Day 1 al Dota 2 Arlington Major.


Poche cose nei giochi possono eguagliare l'eccitazione della fase dei playoff di un torneo Dota. Le abilità, la strategia, l'eccitazione e il casting raggiungono tutti livelli febbrili mentre le squadre si contendono la corona. Queste partite producono alcuni dei momenti più iconici e memorabili nella leggendaria storia del gioco, con una pletora di clip di Twitch e short di YouTube creati da loro.

I playoff dell'Arlington Major non sono stati diversi. Le prime 12 squadre della fase a gironi hanno preso posto nei gironi dei playoff e il Day 1 ha visto quattro partite del girone superiore. I giganti cinesi PSG.LGD hanno distrutto la potente SEA BOOM Esports, OG e Team Spirit hanno spazzato indietro Entity e Outsiders rispettivamente in risse europee e in un altro match Cina vs SEA, il Team Aster ha dominato Fnatic. Senza ulteriori indugi, quindi, vediamo le due migliori partite del Day 1 dei playoff dell'Arlington Major.

Arlington Major Entity vs OG 

OG ha avuto una relazione tesa con Entity sin dalla formazione di quest'ultimo, e il fatto che quest'ultimo stesse ora utilizzando Jonáš "SabeRLight-" Volek di TSM come sostituto non ha aiutato. Con un sacco di soldi e la conferma da parte di OG di uno slot TI11 in gioco, la partita sarebbe senza dubbio una battaglia combattuta.

Gioco 1 

Mentre la maggior parte delle scelte di OG - Windranger, Keeper of Light, Vengeful Spirit e Tiny - erano convenzionali, un Huskar off-flane ha cambiato le cose. Entity, d'altra parte, ha optato per una formazione di carri armati con Bristleback, Visage, Batrider e Chen con un grosso esercito, insieme a Winter Wyvern per ulteriore sostentamento. 

All'inizio, OG ha approfittato del loro danno da scoppio e ha preso un po' di vantaggio. Come di solito accade con OG, sembrava che avrebbero sfruttato il vantaggio e sarebbero andati in tilt. Tuttavia, Entity aveva altri piani.

Dopo aver combattuto a squadre vicino a Roshan, Entity semplicemente non si è voltata indietro. Hanno dominato l'intera mappa e hanno chiuso il gioco prima che OG potesse fare qualcosa di simile a una rimonta.

ALTRO DA ESTNN
Scegli questi 7 eroi se vuoi raggiungere il Divino/Immortale

Gioco 2 

In Gara 2, è stato il turno di Entity di diventare non convenzionale poiché hanno raccolto un Doom e un Visage offflane supportati da un Mid Batrider e supportando Abaddon e Winter Wyvern. L'idea era ovviamente quella di sopravvivere al combattimento a squadre di OG. La formazione di OG era molto più pratica, con Puck, Elder Titan, Bloodseeker, Shadow Demon e Viper. 

È stato il turno di Entity di avere un gioco migliore all'inizio poiché hanno goduto di un forte vantaggio nelle uccisioni per un po'. Alcuni buoni pickoff e combattimenti di squadra li hanno aiutati a raggiungere questo obiettivo. Con le loro vite nell'Upper Bracket in gioco, è stata una situazione difficile per OG.

Tuttavia, con il progredire del gioco, gli eroi di OG sono cresciuti meglio e dopo un paio di forti combattimenti di squadra hanno preso il comando. Sebbene i loro avversari abbiano reagito con successo una o due volte, il clan due volte vincitore di TI ha mantenuto la calma e ha chiuso il gioco.

Gioco 3

La terza e ultima partita ha visto Entity optare per un draft focus-down più convenzionale con Templar Assassin, Night Stalker, Clockwork, Winter Wyvern e Visage. La risposta di OG è stata quella di scegliere un carry Alchemist con un Puck mid, con uno Slardar off-flane e Enchantress e Phoenix per un supporto curativo estremo.

A differenza dei due giochi precedenti, questa volta OG ha semplicemente surclassato i propri avversari. L'Alchimista voleva che l'oro fosse sempre a favore di OG, ma alcuni brillanti combattimenti a squadre hanno potenziato questo effetto.

Al 30° minuto, OG aveva superato i 20 oro e correva sulle alture nemiche. Un minuto dopo, per Entity era tutto finito.

Arlington Major Outsiders vs Team Spirit

Lo scontro tutta CSI è stata senza dubbio la serie del giorno. Ogni singola partita era avanti e indietro, con il vincitore che veniva determinato solo molto tardi nel gioco. Inoltre, la rivalità regionale tra le due squadre ha arricchito il sapore della partita. 

Gioco 1 

Le due squadre aggressive hanno optato per draft che corrispondessero al loro stile di gioco. Gli Outsiders sono andati con Terrorblade, Kunkka, Timbersaw, Tusk e Skywrath, mentre Spirit ha optato per Dazzle, Ursa, Void Spirit, Marci e Viper.

La partita oscillava tra scontri a squadre serrati e lunghi periodi di agricoltura. Gli outsider hanno mantenuto un discreto vantaggio d'oro per la maggior parte della partita, ma non è stato sufficiente per essere decisivi. Tuttavia, alcune incredibili giocate di Dmitry "DM" Dorokhin e Roman "RAMZES666" Kushnarevsaw Outsiders superano e sopravvivono ai loro avversari vincitori di TI, finendo finalmente le cose quasi un'ora dopo.

ALTRO DA ESTNN
I migliori carri armati in 7.32c

Gioco 2 

Il gioco 2 è stato un altro affare balistico, ma avrebbe dovuto essere davvero più breve di quanto si è rivelato. Gli Outsiders hanno optato per una bozza relativamente non convenzionale con un carry di Nature's Prophet aiutato da Batrider, Darkseer, Marci e Jakiro. Spirit, d'altra parte, ha avuto un draft molto più meta-friendly con Dazzle, Pangolier, Tiny, Razor e l'asso nella manica, Phantom Lancer. 

Spirit ha mantenuto un discreto vantaggio nelle uccisioni per la maggior parte della partita, ma l'oro è stato in qualche modo bilanciato dal rapido farming del NP. Gli Outsiders hanno fatto molto bene a tenere insieme il gioco, ma non è passato molto tempo prima che il PL iniziasse a sfruttare la mancanza di un counter diretto, e presto si trovarono ad affrontare Mega Creeps.

Tuttavia, non si stavano ancora arrendendo, poiché alcuni astuti backdoor li vedevano a breve distanza da una rimonta. Tuttavia, Spirit ha tenuto i nervi saldi e ha concluso la partita dopo una folle battaglia nel triangolo superiore di Radiant 56 minuti dopo. 

Gioco 3

Con entrambe le squadre alla portata della qualificazione TI, la partita decisiva sarebbe stata sempre bestiale. Gli outsider hanno scelto Dawnbreaker, Beastmaster, Skywrath, Templar Assassin e Dazzle per le giocate veloci. La risposta di Spirit è arrivata sotto forma di Clockwork, Terrorblade, Puck, Snapfire e Razor.

Nonostante sia ancora competitivo, questo è stato forse il gioco più unilaterale della serie. L'inizio e la metà del gioco ha caratterizzato molta concorrenza, ma presto il Terrorblade è diventato semplicemente troppo grande.

Inoltre, alcuni dei giocatori di Outsider hanno inspiegabilmente scelto di continuare a coltivare invece di difendere la propria Caserma. Questo ricordava l'Anti-Mage di Artour "Arteezy" Babarv nel gioco 3 di EG vs OG nella semifinale del TI9 Upper Bracket, e questo gioco ha seguito la stessa traiettoria, con gli Outsiders che hanno perso.

Era solo il Day 1 dei playoff, quindi unisciti di nuovo a noi per il riepilogo del Day 2 domani!

▰ Altro Dota 2 News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA