Alex Mcalpine
Alex Mcalpine
Alex si è laureato in giornalismo all'UWO. È un guru della Battle Royale e dell'FPS. Legge spesso "Winner Winner Chicken Dinner" poiché è classificato tra i migliori 100 nelle classifiche di PUBG. Alex è anche un esperto di Overwatch e CoD. Puoi saperne di più su Alex tramite la nostra pagina Informazioni.

2018 FACEIT London Major: Navi Schiaccia I Sogni Di GRANDI

Faceit Major CSGO
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su Facebook
Condividi
Condividi su reddit
Reddit
Condividi via email
E-mail

Il London Major di Faceit è in pieno svolgimento. Una forte dimostrazione nelle fasi a gironi del Major set BIG è la squadra a cui prestare attenzione. Gob b in particolare ha dimostrato di possedere eccezionali capacità di tenuta del sito, che normalmente sarebbe in grado di reggere il confronto con i giocatori di Tier 1. La run underdog, tuttavia, è arrivata ad una conclusione deludente per BIG nei quarti di finale dopo essere stata clinicamente smantellata dalle mani di Na'Vi.

Big è stato completamente distrutto su Dust 2, dove sono riusciti a prendere solo i round 2 dalla centrale elettrica russa. Nessuno dei due giocatori in BIG è riuscito a ottenere una cifra doppia o addirittura a gestire un KDA rispettabile. Semplice ed elettronico è il punto forte di Navi, che fa uccidere 21 a testa. Il basso tasso di vincita delle battaglie a scopo di GRANDE e l'esitazione a spingere contro l'aggressiva parte di Navi porterebbe quasi ogni round sul filo dove BIG avrebbe provato a correre negli ultimi momenti ed essere eliminato.

Nuke risultò essere più o meno lo stesso, iniziò con un buon colpo di pistola per GRANDE ma lentamente scivolò fuori controllo mentre Navi prendeva giocatore dopo giocatore, vincendo gli eco round contro gli acquisti completi su BIG. Tizian era l'unico giocatore in grado di gestire una KDA positiva, sorprendentemente semplice non aveva molto da fare in questo gioco. Flamie era l'MVP per Navi su Nuke.

La pressione di giocare su un palcoscenico influisce sulla maggior parte delle squadre, mentre gli under-dogs sono stati messi a riposo, ma BIG può ancora essere orgoglioso dei risultati raggiunti quest'anno e delle loro prestazioni che li hanno portati fino ad ora. E 'stata una conclusione svernante e anti-climatica per i loro fan, ma si spera che la squadra imparerà da questa sconfitta e ottenere la loro vendetta la prossima volta.

▰ Altro CS: GO News

▰ Ultime notizie di eSport

PUBBLICITA '